Segnalazione: ‘Mayumi e il mare della felicità’ di Jennifer Tseng Segnalazione: ‘Il battito del sangue’ di Tess Gerritsen Prendimi il cuore di Mary Higgins Clark Segnalazione: ‘Amore e altre bugie’ di Tarryn Fisher Dove sono i bambini? di Mary Higgins Clark Segnalazione: ‘Non mentire al mio cuore’ di Leisa Rayven Segnalazione: ‘L’inizio del gioco’ di Sophie Jordan FILMvsBOOK: CAROL di PATRICIA HIGHSMITH ‘Affliction’ di Laurell K. Hamilton [Serie Anita Blake #22] Recensione doppia Segnalazione: ‘Un bellissimo disastro’ di T.K. Leigh The Danish Girl di David Ebershoff Anteprima M/M: ‘L’equilibrista’ di Mary Calmes Pokémon Go. Come scegliere l’evoluzione di Eevee Anteprima: ‘Maledette bellissime bugie’ di Kendall Ryan Segnalazione: ‘The Treatment’ di Susanne Young Anteprima: ‘Non aspettare la notte’ di Valentina D’Urbano Le uscite cartacee e digitali del 14 Luglio firmate Leggereditore Mondadori presenta la nuova veste grafica delle opere di Mary Balogh Novità: ‘Voglio amare te’ di Ella Gai Novità: ‘Ricordati di sperare’ di Rachel Van Dyken Novità: ‘L’arte nel sangue’ di Bonnie MacBird Novità: ‘Tanto tempo fa, proprio adesso’ di Joshilyn Jackson Love. Un nuovo destino di L.A. Casey Novità: ‘Rosso Fuoco’ di Raine Miller Anteprima M/M: ‘Vero o falso’ di K.C. Burn Segnalazione: ‘Regalami un sorriso’ di Antonella Maggio Novità: ‘Normal’ di Graeme Cameron Novità M/M: ‘Fuori nel freddo’ di L. A. Witt Anteprima M/M: ‘Acqua pulita’ di Amy Lane Wonder di R. J. Palacio Segnalazione M/M: ‘Inferno’ di Scarlett Blackwell Novità: ‘Il segreto di Helena’ di Lucinda Riley Il cattivo ragazzo che voglio di Giulia Besa Outlander, la Serie TV – “The Hail Mary” 2×12 Novità: ‘Il problema è che ti amo’ di Jennifer L. Armentrout Novità: ‘Uno stupido errore’ di Elda Lanza Novità: ‘La strana quadratura dei sogni’ di Alex Capus Novità: ‘Tra due mondi’ di Jennifer L. Armentrout! Incubo di Wulf Dorn Novità: ‘Oblivion II. Onyx attraverso gli occhi di Daemon’ di Jennifer L. Armentrout Assassin’s Creed Brotherhood [Book in Game] Anteprima: ‘Un delitto da dimenticare’ di Arnaldur Indriðason Fifa 17 Wishlist (cosa vorrei) Novità M/M: “Matrimoni & Imprevisti” di EM Lynley La spartizione di Piero Chiara ‘Principessina’ di Susan Moretto [Serie The troubled teen #1] Il Segreto della Regina Rossa di A.G. Howard [Serie Splintered #3] Arrivano i nuovi YouFeel di Luglio firmati Rizzoli Outlander, la serie TV – “Vengeance Is Mine” 2×11 Novità: ‘L’indizio’ di Helen Callaghan Segnalazione: ‘Sfida al potere’ di Brad Meltzer Anteprima M/M: ‘Soul Magic’ di Poppy Dennison Novità: ‘Tutto l’amore smarrito’ di Antonella Frontani My dilemma is you 3 di Cristina Chiperi [Serie My dilemma is you #3] Segnalazione: ‘La chiave delle tenebre’ di Morgan Rhodes Fai finta che io non ci sia di Meg Rosoff Novità: ‘Quattro giorni dopo’ di Sarah Lotz Outlander, la serie TV – “Prestonpans” 2×10 Segnalazione: ‘Un delitto quasi perfetto’ di Jane Shemilt BLOGTOUR TIGER FIGHTERS di Dilhani Heemba Anteprima: ‘La ragazza corvo’ di Sund Erik Axl Segnalazione M/M: “Sulle note del tempo” di Josh Lanyon La ragazza del treno di Paula Hawkins Segnalazione: “Le bugie del nostro amore” di Chelsea M. Cameron ‘Shatter Me’ di Tahereh Mafi [Shatter Me Series #1] Segnalazione: ‘Shatter Me’ di Tahereh Mafi Top 10 E3 2016 Anteprima M/M: ‘Amore significa… guarigione’ di Andrew Grey Maestra di Lisa Hilton [Maestra Trilogy #1] Segnalazione: ‘Scrivere è un mestiere pericoloso’ di Alice Basso Segnalazione: ‘Piccole storie quotidiane’ di Daniela Soncina Il mio migliore sbaglio di R.S. Grey Novità M/M: ‘Il desiderio di Lorcan’ di SJD Peterson Outlander, la serie TV – “Je Suis Prest” 2×09 Festival degli Scrittori – Premio Gregor Von Rezzori Anteprima: ‘Il canto della morte. Expiation’ di Elisa S. Amore Blindspot – I protagonisti: Jaimie Alexander Anteprima: ‘L’ultima stella’ di Rick Yancey [La quinta onda #3] Anteprima: ‘La ragazza di mezzanotte’ di Melissa Grey FILMvsBOOK: Il Profumo di Patrick Suskind Vincitori Giveaways: Red Rising. Il canto proibito di Pierce Brown Anteprima: ‘The Bad Boy’ di Samantha Towle ‘Zombie Party’ di Gena Showalter [The White Rabbit Chronicles #4] Segnalazione M/M: ‘Il caso di Tony’ di Eli Easton Book in Game | The Witcher Anteprima: ‘La strada delle ombre’ di Mikel Santiago Tra le braccia di Morfeo di A.G. Howard [Serie Splintered #2] Anteprima: ‘L’oscurità della Notte’ di Jeaniene Frost [Serie Night Huntress #7] Novità M/M: ‘Paura, speranza e budino di pane’ di Marie Sexton Tristan e Doralice. Un amore ribelle di Francesca Cani Segnalazione: ‘L’altra metà del mondo’ di Gabrielle Zevin Outlander, la seie TV – “The Fox’s Lair” 2×08 Segnalazione: ‘Nel tuo respiro’ di Sophie Jackson Anteprima: ‘Harry Potter e il bambino maledetto’ di J.K. Rowling Segnalazione: ‘MaledettaMente’ di Adriana Pitacco La vita perfetta di Renée Knight Segnalazione: ‘Meet you on the other side’ di Anna Giraldo Segnalazione: ‘Schegge’ di Alfonso Zarbo L’amore è una cosa meravigliosa di Han Suyin La meraviglia degli anni imperfetti di Clara Sánchez
recensione333

7 il numero maledetto di Barnabas Miller & Jordan Orlando

About

Lavoratrice (naturalmente precaria) nelle scuole materne, 30enne, che adora i bambini, i cani e naturalmente i libri e la lettura. Debora ama viaggiare ma data la precarietà preferisce farlo attraverso i libri.

Barnabas Miller & Jordan Orlando

Barnabas Miller è autore di numerosi libri per ragazzi e compone musiche per il cinema e la televisione. Jordan Orlando ha iniziato a pubblicare romanzi prima di compiere ventuno anni. Oltre a scrivere, crea siti web, lavora nel grafic design e nel cinema digitale.

Sito: www.jordanorlando.com

Titolo: 7 Il numero maledetto
Autore: Barnabas Miller, Jordan Orlando
Serie: //
Edito da: Newton Compton
Prezzo: 9,90 €
Genere: Romanzo, Fantasy
Pagine:  p. 312
Voto:

Trama: Mary Shayne aveva desiderato che il suo diciassettesimo compleanno fosse speciale, un evento da ricordare; di certo non immaginava che si sarebbe svegliata nuda, nel letto di un negozio di mobili, con i postumi di una terribile ed inspiegabile sbronza. E la giornata prosegue nel peggiore dei modi: a scuola nessuno sembra ricordare il suo compleanno, non le sue migliori amiche, Amy e Joon, non il suo ragazzo, Trick che, invece di farle gli auguri, la lascia. Con il trascorrere delle ore, Mary si convince sempre più che qualcuno ce l’abbia con lei, e i fatti le danno ragione, perché prima della fine della giornata viene uccisa a sangue freddo. Ma la morte non è che l’inizio di una nuova odissea. Mary, infatti, si ritrova intrappolata in uno strano limbo, costretta a rivivere il giorno della propria morte attraverso gli occhi delle sette persone che le erano più vicine, ognuna delle quali – scopre con sgomento – aveva più di una ragione per odiarla. Ma chi di loro l’ha uccisa? E perché? Per scoprirlo e cercare di cambiare ciò che è stato, Mary dovrà fare i conti con i dolorosi misteri e gli inconfessabili segreti che si nascondono sotto la patina dorata del suo mondo perfetto.

Recensione
di Debora

Mary Shayne desiderava che il suo diciassettesimo compleanno fosse speciale, un evento da ricordare, ma di certo non immaginava che si sarebbe svegliata nuda, nel letto di un negozio di mobili, con i postumi di una terribile e inspiegabile sbronza.

Questo è un libro che promette bene. L’incipit è già pieno di suspance ed il lettore incuriosito si pone un sacco di domande. La protagonista è ben definita e ci si appasiona in un attimo. Il libro è narrato in prima persona, anche se ogni tanto emergono i pensieri più intimi di Mary, sottolineati nel testo in corsivo. Nella seconda parte del libro conosceremo poi anche il punto di vista degli altri personaggi del romanzo, che sono sì secondari, ma fondamentali per lo sviluppo della storia e ben delineati. È soprattutto il lato più intimo di essi ad essere descritto e quindi ad emergere meglio, assieme ai sentimenti e alle emozioni.

La protagonista è la classica ragazza “che se la tira”, curata nell’aspetto, che vive senza troppi pensieri e sempre al centro dell’attenzione, con delle amiche altrettanto belle e con un ragazzo che attira lo sguardo di tutti. Tutto è apparenza. Anche l’ambientazione del romanzo calza a pennello con questa ragazza: New York. Si, perché mi immagino questa città zeppa di negozi con abiti firmati, dove Mary ci sta benissimo, con locali alla moda sicuramente frequentati da questa splendida ragazza. Gli autori poi nel corso del romanzo non mancano di citare marche, in cui sicuramente i ragazzi americani si saranno riconosciuti, come Chanel, Prada, True Religion, Frye. Questo inizio quindi potrebbe trarre in inganno, ci spiazza un po’ perché non capiamo bene dove vuole andare a parare la storia, dove ci porterà. Inizialmente temevo infatti che tutto si fermasse su belle ragazze, moda, locali “in” e vita dissoluta!

Nel corso del romanzo però Mary cresce e la sua figura evolve, assieme a tutto il romanzo, che rivela il suo lato più interessante.
Verso Mary quindi ho nutrito sentimenti contrastanti; all’inizio la appoggio in pieno e soffro assieme a lei per le “sfighe” che le accadono, poi la conosco meglio, divento vittima dei pregiudizi e la trovo antipatica, troppo piena di sé quando scopro che è una ragazza modaiola. Trovo sicuramente più simpatica e più vicina a me la sorella, una ragazza acqua e sapone che però si rivelerà, incredibilmente, un tipino molto tosto!

Nel libro ci sono molti intrecci e continui salti di tempo. Devo ammettere che questo a volte mi è sembrato ingarbugliasse un po’ troppo la storia. Gli autori infatti, non rispettano sempre l’ordine logico temporale ma ricostruiscono avvenimenti del passato.  Eppure tutto ciò è necessario per comprendere gli avvenimenti della storia.

Ci si può fidare delle persone che più amiamo? Conosciamo veramente i loro pensieri più intimi come veramente crediamo? Queste sono le domande che ci frullano in testa nel corso della lettura di questo libro. Devo dire che mi fa accapponare la pelle pensare come sentimenti quali l’invidia e la gelosia possano farci chiudere gli occhi e ci possano far compiere atti di cui poi potremmo pentirci. I protagonisti di questo libro, chi più chi meno, sono tutti troppo egocentrici, non hanno un minimo di empatia e per questo vivono fermandosi solo all’apparenza delle cose, senza sviscerarle.

Questo libro può essere definito un giallo, un thriller, ma non solo; a mio parere è anche un romanzo introspettivo, perché scava nell’anima dei protagonisti (non per niente c’è il riferimento alle 7 anime) e in più l’inserimento di elementi magico-soprannaturali stuzzica ancor di più la curiosità dei giovani lettori.
Gli autori ci trascinano dall’inizio alla fine con una scrittura che cattura, con il giusto uso di dialoghi e descrizioni. Non ci dicono mai troppo ma neanche troppo poco. Gli avvenimenti poi, intrecciati magistralmente, sono carichi di suspance, per tutte le pagine.

La copertina la trovo stupenda anche se forse un po’ troppo esagerata, troppo fantasy; ha colori che mi infondono calore per un libro che, in realtà, parla di odio. Perché è questo il sentimento che scatena l’azione di alcuni protagonisti di 7 Il numero maledetto.
Molto bello il dettaglio della rosa rossa sull’angolo destro di ogni pagina.

Piccola nota negativa: gli errori presenti nel testo, fastidiosi, che ti costringono ad una rilettura per “tradurre” la parola vittima dello sbaglio!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2016 SognandoLeggendo ||| Sognandoleggendo NON è un sito a scopo di lucro. I copyright dei contenuti presenti nel sito, al di fuori degli articoli scritti dai recensori, sono dei legittimi proprietari, il Sito non intende in ALCUN modo violare i diritti di copyright altrui. Per problemi e/o segnalazioni: sognandoleggendo@gmail.com ||| Sognando Leggendo partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l.. Programma che consente di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.
Condividi