A un passo da te di Emma Hart [Serie The Game #3]

A un passo da te
The Game #3

di Emma Hart

 

Titolo: A un passo da te
Autore: Emma Hart
Serie: The Game #3
Edito da: Fabbri
Prezzo: € 6,99 ebook // €13,52 cartaceo
Genere: Romance
Pagine: 172 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-iconTrama: Quando Abbi esce dall’istituto dove è stata ricoverata dopo aver tentato il suicidio, desidera solo dimenticare il passato e ricominciare. E a darle forza è il suo sogno, la danza. Vuole essere ammessa alla Juilliard, una delle più prestigiose scuole del mondo, e per farcela dovrà impegnarsi al massimo e non pensare ad altro. Blake è un giovane inglese che si è trasferito a New York per la stessa ragione: diventare un ballerino è quello che ha promesso a Tori, sua sorella, appena prima che lei si togliesse la vita. E poco gli importa di deludere tutte le aspettative familiari per seguire la sua passione. Quando Abbi e Blake si incontrano, riconoscono subito, l’uno negli occhi dell’altra, l’ombra di una sofferenza che chiede riscatto. Passo dopo passo, si rendono conto di essere legati, sul palco come nella vita. Ma i fantasmi del passato non lasciano scampo, e per continuare a danzare dovranno trovare il coraggio, chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare dalla musica.

The Game Series:

1. Scommettiamo che ti faccio innamorare? (The Love Game,The Game #1)
2. Una scommessa per sempre (Plaiyng for Keeps,The Game #2)
3. A un passo da te (The Right Movies,The Game #3)
4. Work the Risk (The Game #4)

Immagine5

Recensioneùdi Arybook

Questo libro è un inno alla rinascita, alla voglia di ricominciare e al fatto che non bisogna mai arrendersi, perché anche quando tutto ti sembra perduto e non provi più nulla, ci sarà qualcosa e qualcuno che ti farà venire voglia di combattere, per te stessa e per lui.

Abbi ha perso la voglia di vivere, di provare emozioni. L’unica cosa in grado di tenerla aggrappata alla vita è la danza, perché è proprio mentre danza che riesce a dimenticare tutto e tornare ad essere la ragazza spensierata che era prima di Pearce. Ma è difficile, perché non basta un nuovo taglio di capelli e la passione per ciò che adora a farle dimenticare l’inferno che ha dovuto passare.

Ed è proprio qui che entra in gioco Blake, un ragazzo che si oppone strenuamente al suo volerlo allontanare ad ogni costo, anche perché lui capisce veramente ciò che l’assale nel profondo quando vede i suoi occhi diventare tristi e vacui.

Ma basteranno la comprensione e l’amore a far tornare la vecchia Abbi?

“I suoi occhi azzurri si piantano nei miei. Azzurri, ecco di che colore sono. Di quella sfumatura di azzurro che fa subito venire in mente una bella giornata d’estate, con birra e barbecue. Di quella sfumatura di azzurro che non nasconde nulla, troppo chiara per celare le ombre che si agitano al di sotto. Uno scintillio più scuro mi costringe a fermarmi e fissarla.
Ho già visto quelle ombre. So come fanno, incrinano a malapena la superficie e ti tirano giù con loro. E so che la scalata per risalire è sempre più difficile della caduta….”

Ecco il terzo libro della serie The Game, che ci porta a scoprire un po’ la vita di Abigail, che nel primo romanzo compare solo come un personaggio secondario, ma fondamentale per la storia di Maddie e Braden. Alla fine del primo episodio, scopriamo che Maddie ha in effetti salvato la vita due volte ad Abbi, e che fa di tutto per poter riavere accanto la sua migliore amica.

Questo libro mi ha entusiasmato, anche se il primo della serie “Scommettiamo che ti faccio innamorare?” rimane quello che mi è piaciuto di più.

La scrittrice ha creato un racconto più profondo, che ti spinge a scavare dentro te per capire davvero chi sei e chi vuoi essere, mente i primi due sono stati un po’ più “leggeri”, ma non per questo meno coinvolgenti. I dialoghi sono molto ben scritti, e come sempre Emma Hart riesce a farti entrare nella testa dei protagonisti e farti realmente capire ciò che provano e pensano, ed è impossibile non lasciarsi catturare dalla fragilità e forza di Abbi, e dal carattere un po’ ribelle ma gentile di Blake.

Noto sempre con piacere che nonostante sia una storia incentrata su altre due persone, la Hart continui comunque a coinvolgere nella storia anche gli altri protagonisti della saga, cosa a dire il vero non sempre presente nelle saghe. Mi capita spesso di leggere il continuo di una serie e domandarmi che fine hanno fatto gli altri personaggi.

A parer mio un ottimo libro che ti farà piangere, commuovere e ridere fino alle lacrime. Buona lettura!!!!

VOTO: 

Immagine5

Emma Hart  ha scritto Scommettiamo che ti faccio innamorare? quando aveva solo 19 anni, autopubblicandolo su Amazon. Adesso ha due figli, ma appena li mette a letto, la sera, si versa un bicchiere di vino e torna alle sue storie, dove c’è sempre un ragazzo meraviglioso che, guarda casa, si è scordato di indossare la maglietta.

blog logoGoodreads_iconFacebook-iconTwitter-icon

 

 

∼ by Arybook
Editing by CriCra

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi