A Vampire for Christmas by Michele Hauf, Laurie London, alexis Morgan & Caridad Pineiro

                                                     

“The Holidays are Fangtastic!”

Può un’amante di vampiri come me resistere alla tentazione di trovarsi un Vamp sotto l’albero?! Nooo! E questo libro, grazie alla sua cover accattivante con vampiro decisamente gnocco che mi ricorda un po’ Ian Somerhalder (Damon Salvatore), e al suo titolo è stato preso subito al lazo.

A Vampire for Christmas” è un’antologia di racconti paranormal romance, di diverse autrici, che hanno come filo conduttore tre elementi: vampiro, amore e festività natalizie.

La lettura delle varie novelle è gradevole, non impegnativa e il livello qualitativo è omogeneo, evento che non capita spesso; a volte all’interno di una antologia vi è una storia che si discosta dalle altre, rendendo il mosaico imperfetto; in questo caso, invece, la scelta delle varie autrici è stata azzeccata.

Dovendo scegliere tra tutti, in base a trama e stile di scrittura, gli ultimi due racconti sono quelli che ho apprezzato maggiormente.

Quasi tutte le ambientazioni scelte sono in un mondo contemporaneo, in cui le creature soprannaturali (vampiri, licantropi e fae) coabitano insieme agli esseri umani, senza che questi ultimi ne siano consapevoli.

L’atmosfera natalizia traspare nei racconti, mettendo ancora più in evidenza lo stato di profonda solitudine in cui si ritrovano a vivere i diversi protagonisti delle storie, soprattutto i vampiri.

Ora vi presento i vari racconti contenuti in “A Vampire for Christmas”:

Enchanted by Blood (Laurie London)
Monsters don’t do Christmas (Michele Hauf)
When Herald Angel Sing (Caridad Pineiro)
All I want for Christmas (Alexis Morgan)

Enchanted by Blood

Laurie London si è laureata in presso la Western Washington University in Marketing Aziendale.

Attualmente fa la scrittrice e vive col marito e i due figli vicino a Seattle. Ha fatto il suo esordio con il libro “Bonded by Blood, a Sweetblood Novel”  nel Febbraio 2011. Ha vinto diversi premi letterari ed è stata più volte finalista in concorsi letterari ai quali ha partecipato.

Nel suo tempo libero ama correre, leggere, andare a cavallo, ed uno dei suoi sogni è quello di qualificarsi per il “Quarter Horse World Show”.

Sito dell’autrice: www.laurielondonbooks.com/
Sito Sweetblood Novel: http://www.laurielondonbooks.com/books.html

Trace è un vampiro Guardiano. Il suo compito è quello di controllare, pattugliando le strade durante la notte, che gruppi ribelli della sua razza  non uccidano umani per nutrirsi. L’istinto, durante una delle sue perlustrazioni, lo guida in un luogo dove deve intervenire in soccorso di una ragazza, per evitare che si compia una di queste aggressioni da parte dei suoi simili. Charlotte però non è una sconosciuta per lui, è la stessa ragazza umana con cui aveva avuto una relazione, proibita dalle leggi del Consiglio, e a cui aveva dovuto cancellare la memoria dopo un’episodio traumatico a cui la donna aveva assistito durante le vacanze di Natale dell’anno precedente. Il destino li ha rimessi di fronte: sarà in grado Trace di continuare ad evitarla nonostante Charlotte, pur non ricordandolo, si senta attratta da lui?

La trama è molto semplice e sicuramente non originalissima per quanto riguarda i vampiri, e ricalca modelli già noti nei romanzi paranormal per quanto riguarda le loro caratteristiche: capacità di cancellare la memoria, vampiri ribelli contro vampiri guardiani, etc…; però è una storia ben scritta, e per essere un romance, oltre all’aspetto passionale tra i due protagonisti, viene sviluppata in un contesto in cui diversi personaggi arricchiscono il racconto, e grazie a dei piccoli tuffi nel passato si riesce a comprendere meglio la storia fra Charlotte e Trace.

Sono curiosa di dare un’occhiata al primo libro di questa serie della London, che le ha dato subito notorietà.

Monsters don’t do Christmas

Michele Hauf scrive romanzi di genere romance, fantasy ed action-adventure da oltre diciannove anni. Il suo primo racconto pubblicato è stato “Dark Rapture“.

Nei suoi libri si possono sempre ritrovare elementi ricorrenti quali: vampiri, faeries, moschettieri e la Francia.

Segue il detto “Scrivi ciò di cui conosci” e allora nelle sue storie è sempre presente la neve. Fortunatamente scrive di posti che non ha mai visto e di creature che non ha mai incontrato da un angolo tranquillo e confortevole di casa sua. È presente su internet con diversi blog, Facebook e Twitter.

Sito dell’autrice: http://www.michelehauf.com/
Bibliografia: http://www.michelehauf.com/books.html

Un giovane vampiro è inseguito da due licantropi che vogliono catturarlo, per poi utilizzarlo in combattimenti tra vampiri ridotti in schiavitù, e rimane incredulo quando a salvarlo interviene una giovane umana.

Lei è una cantante famosa, che tenta di nascondersi dai giornalisti per vivere con un po’ di privacy e tentare di avere una vita normale, ma salvare un vampiro da due licantropi non è esattamente una cosa da tutti i giorni…

Questo è un racconto leggero e simpatico, che lascia il sorriso sulle labbra, soprattutto a causa delle reazioni di  Daniel, il nostro vampiro che ha bisogno dell’intervento della piccola Olivia per salvarsi e  non si capacita di come la ragazza non si spaventi una volta messa a conoscenza della sua reale natura. Olivia è afflitta da mille complessi, causati dall’essere una superstar condannata all’impossibilità di vivere una vita normale, con amici, un fidanzato, etc…

Nel libro compaiono anche dei personaggi secondari che aiutano a farci conoscere la generosità di Olivia e Daniel e quanto i loro cuori siano puri, nonostante si sentano entrambi dei mostri.

Molto carino e devo dire sono rimasta impressionata dalla bibliografia della Hauf che non conoscevo come autrice nel genere paranormal.

When Herald Angels Sing

Caridad Pineiro nata in Havana, Cuba, successivamente si è trasferita nell’area metropolitana di New York. Ha frequentato la Villanova University, dove si è laureata “magna cum laude”. Successivamente ha conseguito un Dottorato in Giurisprudenza ed è diventata socia di un prestigioso studio legale (prima donna ad esserne ammessa).

Il suo inizio come scrittrice è stato del tutto casuale, in seguito ad una richiesta di un professore di creare una novella e da lì non si è più fermata. Grazie alle sue innumerevoli pubblicazioni ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti. È una delle esponenti più importanti del genere romance e paranormal romance negli USA e non solo, vista la diffusione dei suoi libri anche in lingua latina, favorita dalle sue origini.

Sito dell’autrice: http://www.caridad.com/
Bibliografia: http://www.caridad.com/books/

Angelina è un Angelo Guardiano a cui viene dato l’incarico di salvare l’anima immortale di Damien, un vampiro dallo spirito nobile che ha stimolato l’interesse dell’Arcangelo Rafael. L’Angelo per ben due volte fallisce nel suo compito: errori nati dall’inesperienza e dai sentimenti che nutre per l’uomo che le è stato assegnato come incarico.

Damien, da parte sua, non sa chi è in realtà Angelina, crede sia una normale donna mortale, di cui lui è innamorato e che la cui anima si reincarna per tornare da lui. Questa volta il suo intento sarà quello di proteggerla dal suo nemico il Capitano Pedro Ramirez, che in passato l’ha uccisa davanti ai suoi occhi, senza che lui potesse intervenire.

Questo racconto mi è piaciuto veramente molto. C’è un forte richiamo a Dickens attraverso la trama; infatti quando Damien ricorda le vite precedenti di Angelina, fa riferimento al  “Natale Passato” ricordando il loro incontro un centinaio d’anni prima; la seconda reicarnazione viene raccontata come il “Natale Presente” e ciò che avverrà il giorno seguente a questo loro nuovo ritrovarsi, come “Natale Futuro” (come i tre spiriti della favola del famoso scrittore).

Particolare anche la storia: un Angelo Guardiano viene inviato sulla Terra per salvare l’anima di un Vampiro, che invece Satana vorrebbe accogliere tra i suoi dannati. Entrambi, per raggiungere il loro obiettivo, devono imparare dagli errori delle loro precedenti esperienze, che sono state dei fallimenti, crescere e far maturare il loro rapporto. Solo in quel caso potranno sperare di superare la nuova prova che ha preparato loro il destino, senza sapere cosa riservi il futuro. Pur essendo un racconto breve, la Pineiro ha saputo distinguersi con le sue capacità di scrittrice e la sua esperienza, creando un racconto completo e originale.

All I want for Christmas

Alexis Morgan è nata nella zona del Midwest degli Stati Uniti, ma da più di trent’anni lei e il marito si sono trasferiti sulla costa dell’Oceano Pacifico. Ama leggere e trascorrere le sue giornate circondata dai suoi splendidi eroi e dalle sue coraggiose eroine. Al termine di quest’anno può vantare la pubblicazione di venticinque libri, che comprendono anche novelle e racconti brevi di diversi generi: romance contemporaneo, historical romance e paranormal romance. Ha ricevuto diverse nomination per premi letterari.

 Sito dell’autrice: http://www.alexismorgan.com/

Eagan McHale è un agente del corpo di Polizia dei vampiri, e sta lavorando sotto copertura per indagare su una serie di omicidi che hanno come vittime dei teenagers umani. Il sospetto è che all’origine di tutto ci siano dei vampiri e il suo compito è quello di individuare i responsabili. Per non far nascere sospetti negli abitanti della zona che sorveglia, decide di lavorare presso una tavola calda, la cui proprietaria è Della, una bella ragazza che tenta sempre di aiutare persone in difficoltà, offrendo pasti caldi e riparo dal freddo in cambio di aiuto e piccoli lavoretti. Della pensa che Eagan sia uno di questi casi e non può fare a meno di accoglierlo nel suo gruppo di amici/lavoratori, senza essere a conoscenza della verità.

Grazie al suo lavoro presso il locale, il poliziotto riesce a mettersi sulla pista giusta per risolvere il caso, ma questo metterà a rischio la vita della donna di cui nel frattempo si è innamorato.

Bello e avvincente questa è stata una degna conclusione per l’intera antologia. I protagonisti sono ben caratterizzati, affascinanti e anche i personaggi secondari sono fondamentali per mettere in evidenza la natura compassionevole di Della, che trova sempre il giusto modo di aiutare tutti senza ferire l’orgoglio di nessuno e in cambio tutti non possono fare a meno di amarla e proteggerla, anche un vampiro scorbutico come Eagan.

Memorabile il bacio sotto al vischio, fra fischi di approvazione e applausi.

Il mio giudizio globale su questo libro è senz’altro positivo, e poi un po’ di leggerezza sicuramente in questo Natale non può che fare bene.

Si ringraziano Netgalley e Harlequin per la preview

VOTO:  

Titolo: A Vampire for Christmas
Autore: Michele Hauf, Laurie London, Alexis Morgan & Caridad Pineiro
Serie: Hqn
Edito da: Harlequin Sales Corp
Prezzo: 5,72
Genere: paranormal romance
Pagine: 378 pag.
Data uscita
: 25 Ottobre 2011

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi