Alice Allevi la serie medical thriller firmata Alessia Gazzola arriva su Rai 1

Serie televisiveseparatore

Dopo la notizia dell’uscita del nuovo capitolo in uscita il 26 Settembre per la casa editrice Longanesi, dal titolo Un po’ di follia in primavera, ecco la notizia ufficiale: la serie medical thriller Alice Allevi firmata da Alessia Gazzola arriva sugli schermi della tv italiana

lallievaLa prima puntata de “L’Allieva” sarà trasmessa in prime time a partire dalle 21.10 su Rai 1 martedì 27 Settembre. La serie, realizzata da Endemol per Rai Fiction, sarà composta da 12 puntate.

Nel cast abbiamo diversi nomi famosi: la protagonista, Alice Allevi, una giovane specializzanda in Medicina e Chirurgia a Roma, sarà interpretata da Alessandra Mastronardi, diventata famosa per il ruolo di Eva Cudicini nella serie tv “I Cesaroni”. Al suo fianco Lino Guanciale, nei panni di Claudio Conforti, il diretto superiore di Alice nell’Istituto di Medicina legale. Martina Stella sarà, invece, Ambra Negri, una malvagia collega di Alice, mentre Rocco Giusti sarà il tenebroso Jacopo De Andreis. Sulla stessa pagina Facebook dedicata alla serie (QUI) sono menzionati altri attori protagonisti della fiction, quali Chiara Mastalli, Beatrice Luzzi, Francesco Procopio, Pierpaolo Spollon, Marzia Ubaldi e Michele Di Mauro.

Le prime anticipazioni sulla trama ci dicono che Alice Allevi (Alessandra Mastronardi), aspirante anatomopatologo presso l’Istituto di Medicina Legale a Roma, è una giovane piuttosto distratta con il vizio di curiosare nelle indagini della polizia. La praticante è attratta dal suo capo Claudio Conforti (Lino Guanciale), però è interessata anche al collega Arthur (Dario Aita) ed inizia a frequentarlo.

Quindi, per tutti coloro che finora hanno seguito le storie di Alice Allevi sulle pagine dei libri, potrà vedere prendere vita le sue avventure sugli schermi tv. Noi siamo pronti, e voi? 

serie-tv-lallievaseparatore cinema

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi