Anteprima 2018: ‘Aquile nella tempesta’ di Ben Kane

In arrivo a partire dal 11 Gennaio 2018 per la casa editrice Newton Compton, per tutti gli appassionati del genere narrativo, storico:

Ben Kane

Aquile nella tempesta

Dall’autore del bestseller Nel nome dell’impero
Combatterà fino alla fine per l’onore di Roma
Torna la promessa del romanzo storico
con l’ultimo capitolo della Trilogia delle aquile di Roma

Titolo: Aquile nella tempesta
Titolo originale: Eagles in the storm
Autore: Ben Kane
Edito da: Newton Compton
Prezzo: Ebook 4.99 €
Uscita: 11 Gennaio 2017
Genere: Romanzo storico

TRAMA: 15 d.C. Arminio, il comandante dei Germani, è stato sconfitto e una delle aquile di Roma recuperata. Migliaia di barbari sono stati uccisi. Nonostante questi successi, il centurione Lucio Tullo è tutt’altro che soddisfatto. Non ha nessuna intenzione di fermarsi fino a che anche Arminio non sarà morto, l’antica aquila della sua legione ritrovata e le tribù nemiche completamente annientate. Ma Arminio – impetuoso e senza paura – vuole a sua volta vendetta. Grazie al suo carisma, infatti, sta già radunando un enorme esercito, riunendo le tribù superstiti per dare la caccia in lungo e in largo ai romani. Tullo si troverà presto in un vortice di sangue, tradimenti e pericolo. Sarà la sfida più pericolosa che abbia mai affrontato..

Serie Aquile di Roma:

  1. Le aquile della guerra
  2. Nel nome dell’Impero
  3. Aquile nella tempesta

Ben Kane è nato in Kenya e si è poi trasferito con la famiglia in Irlanda. Laureato in Veterinaria, è un grande appassionato di storia. È considerato uno dei massimi autori di romanzi storici contemporanei. Tra i suoi più grandi successi La legione dimenticataI figli di Roma e la serie dedicata al gladiatore Spartacus. La Newton Compton ha già pubblicato Le aquile della guerra e Nel nome dell’impero, i primi libri della trilogia che si conclude con Aquile nella tempesta.

 

 

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi