Anteprima: ‘Birthdate’ di Lance Rubin [Denton Little #2]

Anteprima

In arrivo a partire dal 28 Marzo per la casa editrice DeA, il 2° capitolo della serie distopica young adult Denton Little. Dalla penna di Lance Rubin, il brillante sequel di Deathdate. Un romanzo dal ritmo mozzafiato e dallo stile affilato dove anche la morte è un’avventura emozionante.

Lance Rubin

Birthdate

Si vive una volta sola, o forse no?

datilibro

Titolo: Birthdate
Titolo originale: Denton Little’s still not dead
Autore: Lance Rubin
Edito da: DeA
Prezzo: Ebook 7.99 € // Cartaceo in arrivo
Uscita: 28 Marzo 2017
Genere: Distopico, young adult

Trama: Denton Little non è ancora morto! In un mondo in cui tutti conoscono la data della propria morte fin dalla nascita, Denton è l’unico ad aver superato indenne il giorno fatidico. Non sa perché proprio a lui sia capitato questo straordinario destino, sa solo che ora tutti lo cercano. La sua famiglia, il suo migliore amico Paolo, e Veronica, la ragazza che ha baciato poco prima di darsi alla fuga e che non riesce a togliersi dalla testa. Persino la polizia lo sta cercando. Lui è la prova vivente che è possibile scampare alla propria data di morte, e ora tutti vogliono un pezzo di Denton Little. Questo è decisamente un problema, soprattutto perché il Governo preferirebbe ucciderlo piuttosto che ammettere l’anomalia del sistema. Come se non bastasse, mancano pochi giorni al decesso di Paolo. Proprio adesso che il poveretto si è reso conto di essere follemente, perdutamente innamorato di Millie, l’unica ragazza al mondo che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. Tra fughe rocambolesche e amori impossibili, Denton cerca di salvare gli amici e smascherare i nemici. Ma come si comporterà ora che non conosce più la data della propria fine e la morte può incombere in ogni momento?

Lance Rubin originario del New Jersey, attualmente vive a Brooklyn con la moglie e il figlio. ha lavorato come attore e come sceneggiatore di molti spettacoli di successo. Ora si dedica alla scrittura a tempo pieno.

Blogger-icontwitter.pnggoodreads.pngTumblr-iconInstagram-icon

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi