Anteprima: ‘Gabbia del Re’ di Victoria Aveyard

In arrivo a partire dal 2 Maggio per la casa editrice Mondadori, il terzo capitolo della serie fantasy e distopica Red Queen:

Victoria Aveyard

Gabbia del Re

Il fuoco divorerà tutto

datilibro
Titolo: Gabbia del Re
Titolo originale: King’s Cage
Autore: Victoria Aveyard
Traduttore: Simona Brogli, Elisa Caligiana, Loredana Serratore
Edito da: Mondadori
Prezzo: Ebook 7.99 € // Cartaceo 19.90 €
Uscita: 2 Maggio 2017
Genere: Fantasy, distopico
Pagine: 480

TRAMA: Ora che la scintilla della ragazza che controlla i fulmini si è spenta, chi illuminerà la strada verso la ribellione?
Privata del suo potere e perseguitata dai tremendi errori commessi, Mare Barrow si ritrova prigioniera e in balia di Maven Calore, di cui un tempo era innamorata e che altro non ha fatto se non mentirle e tradirla. Diventato re, il ragazzo continua a tessere la tela ordita dalla madre morta per mantenere il controllo sul suo regno e sulla sua prigioniera. Mentre, a Palazzo, Mare cerca di resistere all’effetto della pietra silente, il suo improvvisato esercito di novisangue e rossi continua imperterrito a organizzarsi, a esercitarsi e a espandersi. Impaziente di uscire dall’ombra, infatti, si sta preparando a combattere. Dal canto suo, Cal, il principe esiliato che reclama il cuore di Mare, è pronto a tutto pur di riaverla con sé. 

In questo terzo e straordinario capitolo della serie “Regina Rossa”, le alleanze di un tempo sono messe in discussione e – Mare lo sa bene – quando il sangue si rivolta contro il sangue potrebbe non rimanere nessuno a spegnere il fuoco che minaccia di distruggere completamente Norda.

Serie Red Queen:
1. Regina Rossa, 2015 (Red Queen)
0.1 (Queen Song, inedito)
0.2 (Steel Scars, inedito)
2. Spada di Vetro, 2016 (Glass Sword)
3. Gabbia del Re, 2017 (King’s Cage)
4. in lingua originale nel 2018

Victoria Aveyard è nata e cresciuta a East Longmeadow, una cittadina del Massachusetts famosa solo per ospitare la peggiore rotatoria di tutti gli Stati Uniti. Si è trasferita a Los Angeles dove si è diplomata in sceneggiatura. Ora fa la scrittrice e la sceneggiatrice, entrambi i mestieri sono una scusa perfetta per vedere troppi film e leggere troppi libri.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi