A ottobre 2013 Mantova si tinge di rosa! In arrivo per Harlequin Mondadori, un nuovo romanzo storico scritto a quattro mani da due autrici e amiche mantovane.

Mary & Frances Shepard
I COLORI DELLA NEBBIA
Nelle edicole e grandi supermercati dal 2 Ottobre



Titolo: I colori della nebbia
Autore: Mary & Frances Shepard
Edito da: Harlequin Mondadori
Collana: I Grandi Romanzi Storici
Prezzo: 6.00 €
Uscita: 2 Ottobre 2013
Genere: Romance, storico
Pagine: 320 p.

Trama: 1815. Mantova, stretta nella morsa del nebbioso autunno, non è più un luogo sicuro per Matilde Vicolini. Dopo essere stata testimone di un orribile delitto, la giovane cerca di farsi forza e tornare a vivere, ma la strada per riconquistare la serenità è ancora lunga. La buona società è in fermento per la visita dell’Imperatore d’Austria, e quando la giovane incontra William Roschmann, a un ballo, ogni sua certezza vacilla. William è un ufficiale austriaco, ferito nel corpo e nell’anima durante la battaglia di Austerlitz. Fra loro è subito passione, ma una serie di attentati minaccia la vita di Matilde e ogni promessa di felicità sembra svanire. Fra complotti, delitti e il nascente fervore indipendentista che attraversa la città, riuscirà il coraggio di un uomo a mantenere la pace nel Lombardo-Veneto? E l’amore di Matilde sopravvivrà alle tenebre?

 

Le Autrici:

Mary e Frances Shepard (alias Mariachiara Cabrini e Francesca Cani), sono amiche e accanite lettrici, si sono conosciute alla facoltà di Storia dell’arte dell’Università di Verona e da allora hanno condiviso la passione per il genere romance e per la scrittura. Vivono e lavorano a Mantova. I colori della nebbia è il loro romanzo d’esordio.Mary & Frances Shepard

Sito del romanzo: I COLORI DELLA NEBBIA

Blog delle autrici: Mary & Frances Shepard

Da Settembre il libro sarà disponibile online sul sito: Harmony

Ciao a tutti! Sono CriCra alias Cristina B. Sono la viceadmin/articolista/recensore (una tutto fare, insomma) appartenente allo splendido gruppo di persone su SognandoLeggendo. Sono ovviamente un’amante della lettura, adoro i romanzi e i fantasy. Nel mio piccolo, ogni volta che devo recensire un libro, cerco di essere semplice e obiettiva al tempo stesso. Se c’è da elogiare o da bastonare è sempre meglio farlo più onestamente possibile. Altrimenti non sarebbe giusto, vi pare? Buone Letture a tutti :)