Anteprima: “Il confine del silenzio” di C.L. Taylor

Anteprima

In arrivo il 28 Maggio per la casa editrice Longanesi, la storia di una madre alla scoperta del mondo della propria figlia, della sua vita segreta, delle sue peggiori paure.

C.L. Taylor

Il confine del silenzio

il confine del silenzio

Ho un segreto. 
Un segreto che non ti ho mai confessato. 
Perché sono tua figlia.

datilibro

Titolo: Il confine del silenzio
Autore: C.L. Taylor
Titolo Originale: The Accident
Edito da: Longanesi
Prezzo: 16.40 €
Uscita: 28 Maggio 2015
Genere: Thriller
Pagine: 420 pag.

The AccidentTrama: Susan Jackson è una donna realizzata: ha una famiglia felice, un marito con una solida carriera politica, una bella casa. Ma quando la figlia quindicenne Charlotte entra in coma in seguito a un grave incidente con un autobus, tutta la sua felicità va in pezzi. Eppure, se possibile, il ricovero della ragazzina in terapia intensiva non è l’incubo peggiore che Susan deve affrontare. C’è infatti il terribile sospetto che non si tratti di un incidente, ma di un tentativo di suicido. Susan, disperata e in contrasto con il marito che nega qualsiasi ipotesi di suicidio, fa quello che solo una madre disperata può fare: apre il diario di Charlotte. «Nascondere questo segreto mi sta uccidendo» è la spaventosa frase che spunta dai meandri della vita di una ragazza inquieta. Suescoprirà aspetti della vita della figlia, e della propria, che aveva disperatamente cercato di rimuovere, in un processo di discesa agli inferi che coincide con la scoperta di un male sempre più oscuro, sempre più difficile da arginare, che sta inghiottendo la vita di tutti.

C.L Taylor esordisce con un romanzo che ha venduto in Inghilterra oltre 100.000 copie in un mese e che ha conquistato gli editori di tutto il mondo tra cui Nord America, Francia e Germania. Un romanzo intenso che ha scatenato un passaparola tra le lettrici che si immedesimano nella protagonista: che cosa faresti al posto suo?

cl taylor

C.L. Taylor, nata a Worcester, dopo la laurea in Psicologia presso l’Università della Northumbria, Newcastle, si è trasferita a Londra per lavorare nell’editoria medica. In seguito ha vissuto a Brighton, dove ha lavorato come graphic designer e web developer. Attualmente vive a Bristol con il compagno e il figlio e si divide tra la scrittura e il lavoro presso l’università londinese. Ha dichiarato che l’amore per la scrittura è nato dalla lettura di Storie impreviste di Roald Dahl, fatta da bambina.

Pinterest-iconsFacebook-iconBlogger-iconTwitter-iconInstagram-iconGoodreads

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi