In arrivo a partire dal 25 Maggio per la casa editrice Longanesi, per tutti gli amanti del genere thriller:

Peter James

Il segno della morte


Una nuova indagine per il Detective Roy Grace

 

datilibro
Titolo: Il segno della morte
Titolo originale: You Are Dead
Autore: Peter James
Edito da: Longanesi
Prezzo: Cartaceo 19.90 €
Uscita: 25 Maggio 2017
Genere: Thriller
Pagine: 444

TRAMA: La telefonata che Jamie Ball riceve è a dir poco allarmante. Quelle che sente sono le parole della sua futura moglie, Logan Somerville. Logan ha appena parcheggiato la macchina nel garage sotto il palazzo in cui vive, un posto che non è mai piaciuto a nessuno dei due, male illuminato e poco sicuro. Gli ha appena detto di avere visto un uomo, in quel parcheggio, uno sconosciuto. Poi un urlo straziante, e il silenzio.  Quando, poco dopo, la polizia arriva sul posto, la donna è scomparsa, lasciando la macchina e il cellulare come uniche prove del suo passaggio. Quello stesso pomeriggio, alcuni operai, scavando in un parco in un diverso quartiere di Brighton, scoprono i resti di una ragazza morta oltre trent’anni prima. In apparenza sembrano due casi del tutto scollegati, ma l’ispettore Roy Grace, incaricato di seguire la prima indagine, non può non notare che le vittime sono molto simili nell’aspetto… Un sospetto che viene presto confermato da un’altra sparizione, e dal ritrovamento di un altro, recente cadavere, che ha lo stesso marchio a fuoco trovato sul corpo seppellito nel parco. I collegamenti sono troppi per poter essere ignorati, e le due indagini vengono fatte confluire. Possibile che tutto sia opera di un serial killer, il primo a Brighton in oltre ottant’anni?.

Tutta la serie Roy Grace su: 

PETER JAMES è figlio della guantaia della regina (lo stesso mestiere del padre di William Shakespeare). Supporta i suoi romanzi con un attento lavoro di ricerca, ed è l’unico scrittore britannico a prendere parte alle azioni della polizia inglese, statunitense, tedesca, francese, russa e di molti altri paesi. Frequenta spesso convegni di criminologia e per questo, specialmente tra i poliziotti, ha la reputazione di scrittore accurato e preciso. Dopo una lunga e fortunata carriera di produttore e sceneggiatore cinematografico, si è dedicato a tempo pieno alla scrittura, dando vita al personaggio di Roy Grace, ispirato a un vero ispettore della polizia di Brighton. Nel 1994 ha segnato un punto di svolta nella storia dell’editoria, diventando il primo scrittore a pubblicare un testo elettronico, con il floppy disk di un suo romanzo, Host. Autore originalissimo ed entusiasta protagonista della promozione dei suoi stessi libri, adora gli animali ed è pilota di auto da corsa. Sostiene di avere vissuto per anni in case infestate dai fantasmi (non vede l’ora che gli risucceda). I suoi romanzi hanno ricevuto importanti riconoscimenti internazionali, tra cui il Prix Polar International e il Prix Coeur Noir in Francia, il Krimi-Blitz Award in Germania e il Barry negli Stati Uniti, e sono pubblicati con successo in tutto il mondo, con 15 milioni di copie vendute. Per nove volte al primo posto delle classifiche in Gran Bretagna, nel 2015 è stato eletto dai lettori miglior crime writer di tutti i tempi. Longanesi ha pubblicato Voglio la tua morte (2015) e Una morte semplice, uscito nel 2006 con il titolo Al buio.

Ciao a tutti! Sono CriCra alias Cristina B. Sono la viceadmin/articolista/recensore (una tutto fare, insomma) appartenente allo splendido gruppo di persone su SognandoLeggendo. Sono ovviamente un’amante della lettura, adoro i romanzi e i fantasy. Nel mio piccolo, ogni volta che devo recensire un libro, cerco di essere semplice e obiettiva al tempo stesso. Se c’è da elogiare o da bastonare è sempre meglio farlo più onestamente possibile. Altrimenti non sarebbe giusto, vi pare? Buone Letture a tutti :)