Anteprima: La regola del silenzio di Neil Gordon

Rizzoli First, la collana ebook digital first, estende la sua offerta
alla narrativa straniera e alla saggistica.
Dopo l’anteprima digitale di Dicembre scorso
del romanzo La regola del silenzio di Neil Gordon
uscito in contemporanea con l’omonimo film di Robert Redford
arriva in libreria a Gennaio la versione cartacea

Tutti gli ebook Rizzoli First sono in vendita su LibreriaRizzoli.it, iBookstore, Amazon.it, Google Play, Kobo, IBS.it, LaFeltrinelli.it e sui principali store online.

Titolo: La regola del silenzio
Autore: Neil Gordon
Edito da: Rizzoli First
Collana: Rizzoli best
Prezzo: 18.00 €
Uscita: Gennaio 2013 (nella versione cartacea in libreria)
Genere: Romanzo Thriller
Pagine: 434 p.

Trama:

Bring the war home, portiamo la guerra in casa: è questo, negli anni caldi del Vietnam e della contestazione, il motto degli Weather Underground, movimento radicale responsabile di rapine e attentati in tutti gli Stati Uniti. Jason Sinai è uno di loro, un giovane pacifista ribelle votato anima e corpo alla causa. Ma il destino vuole che sia ad accudire la figlia neonata il giorno in cui, nel corso dell’ennesimo colpo, qualcosa va storto e una guardia giurata finisce ammazzata. Adesso Sinai e compagni non sono più solo terroristi, ma anche assassini, costretti alla fuga e alla clandestinità oppure a marcire in galera. Passano gli anni. Ventidue, per l’esattezza. La sporca guerra è finita da un pezzo, gli amici di un tempo sconfitti o dispersi. Jason Sinai è diventato Jim Grant, divorziato da una moglie ricchissima, padre single di una bella bambina. È un avvocato specializzato in casi difficili: prigionieri politici, coltivatori di marijuana, poveri cristi. Ma quando un’antica compagna di lotta esce dalla latitanza e viene arrestata, e un giovane giornalista si mette in testa di ricostruirne la storia, Jim Grant alias Jason Sinai si ritrova suo malgrado implicato. E scappa un’altra volta, tradendo i suoi affetti più cari pur di chiudere i conti con il passato e ristabilire la verità. Un thriller politico e famigliare che scava nel profondo di una ferita mai rimarginata per riportare alla luce l’innocenza e la colpa, le responsabilità e le illusioni di una generazione bella e dannata.

 

Neil Gordon:

News in lingua originale sull’autore:
http://www.aup.edu/faculty/dept/clen/gordon.htm

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi