Anteprima: “Shadow. Le terre delle anime perse” di Sarah Fine

Anteprima

In arrivo il 17 Marzo per la casa editrice Mondadori, il 1° capitolo della serie urban fantasy young adult Guards of the Shadowlands:

Sarah Fine

SHADOW
Le terre delle anime perse

Shadow

“Innamorarsi all’inferno è pericoloso.”

datilibro

Titolo: Shadow. Le terre delle anime perse
Autore: Sarah Fine
Titolo Originale: Sanctum
Edito da: Mondadori
Prezzo: cartaceo 17.00 € // ebook 4.99 €
Uscita: 17 Marzo 2015
Genere: Urban Fantasy, YA
Pagine: 500 pag.

SanctumTrama: Due amiche: Lela, diciassette anni e già un passato tormentato alle spalle, e Nadia che invece sembra avere avuto tutto. Così diverse eppure inseparabili tanto che quando Nadia misteriosamente si toglie la vita, Lela non può lasciarla andare. A costo di rinunciare alla propria anima deve riportare indietro Nadia, imprigionata all’inferno. Decide così di compiere il viaggio più difficile, di abbandonare il mondo terreno e scendere nella città delle tenebre: il regno del terrore e dell’oscurità infestato da creature demoniache e mostruose. Proprio quando il male sembra averla risucchiata, al suo fianco compare Malachi, il capitano delle guardie, sentinella delle anime perse. Una creatura buia come la notte ma dall’animo di fuoco, dalla bellezza penetrante e pericolosa. Capace di emanare sicurezza e incutere timore. Un alleato deciso a difenderla nel viaggio nella notte più profonda. Un guerriero destinato a cambiare il suo destino.

serie

Serie Guards of the Shadowlands:
1. Sanctum (Shadows. Le terre delle anime perse)
1.1 Captive: A Guard’s Tale from Malachi’s Perspective
2. Fractured
2.5 Vigilante: A Guard’s Tale from Ana’s Perspective
3. Chaos
3.1 Stories from the Shadowlands

sarah fineSarah Fine vive con il marito e i figli sulla East Coast. Quando non scrive esercita la professione di psicologa dell’età evolutiva. Ma non è sua abitudine psicanalizzare i lettori.

Pinterest-iconsFacebook-iconBlogger-iconTumblr-iconTwitter-iconGoodreads

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi