Anteprima: “Timido” di John Inman

Anteprima

In arrivo il 4 Novembre per la DreamSpinnerPress:

John Inman

Timido

timido

datilibro

Titolo: Timido
Autore: John Inman
Titolo Originale: Shy
Edito da: DreamSpinnerPress
Prezzo: 6.99 $
Uscita: 4 Novembre 2014
Genere: M/M romance
Pagine: 289 pag.

shyTrama: Trovare l’uomo giusto è già abbastanza difficile. Gettate nel calderone anche un chihuahua incontinente, un amore non corrisposto, un caso piuttosto grave di ansia sociale, un padre in fin di vita, un cinghiale carnivoro, e diventa quasi impossibile. Tuttavia, le vie del Signore sono infinite, e quando Tom Morgan, un mite bancario affetto da una timidezza debilitante, incontra Frank Wells, appena arrivato dalla sua fattoria in Indiana e ancora più timido di lui, la scintilla scocca all’istante. Ma proprio quando la storia tra i due sembra decollare alla grande, Frank è costretto a tornare a casa per assistere il padre malato di cancro e occuparsi della fattoria. Tom lo segue e tutt’a un tratto si ritrova a dar da mangiare ai maiali, a mungere le mucche e a chiedersi che fine abbia fatto la sua tranquilla vita cittadina. E tutti quei polli? Tom detesta i polli. Tuttavia, con l’aiuto di Frank, Tom stringe i denti e va avanti. Incredibile quello che due ragazzi innamorati riescono a fare quando sono pazzi l’uno dell’altro! Neanche novecento polli possono qualcosa contro il vero amore.

In occasione dell’uscita di Timido il prossimo martedì 4 novembre, John Inman si presenta ai lettori italiani con questo messaggio:

Timido (Shy) è il primo dei miei libri che viene tradotto in una lingua straniera, perciò quando Dreamspinner mi ha comunicato che lo stavano traducendo in italiano ero elettrizzato. Intendo proprio che saltellavo di qua e di là, abbracciavo il gatto e chiamavo amici e conoscenti per vantarmene. L’ho sognato fin da bambino. Che fosse proprio Shy a essere stato scelto era la ciliegina sulla torta.

Il libro sono io. Punto. Ogni cosa. Dalla timidezza al crescere in una fattoria, dall’amore per gli animali fino a imparare cos’è il romance quando ho cominciato a concupire profondamente la mia anima gemella. Sono proprio io. E’ stato il libro più facile da scrivere perché ho praticamente vissuto quella storia. Vederlo in italiano, sapendo che persone nuove lo leggerano, è… be’, wow.

Spero che apprezzerete questa storia. Spero che vi faccia fare una risata o due. E vi ringrazio di cuore se la vorrete scegliere per leggerla.

Comunque, ormai ho deciso, verrò in Italia per la prossima vacanza!

Mille grazie e ciao, miei nuovi amici.

John Inman

 

john inman

John Inman ha scritto storie sin da quando è stato abbastanza grande da saper tenere in mano una matita. Vive nella bellissima San Diego, California, insieme al suo partner, con il quale condivide la passione per il teatro, i libri, le passeggiate a piedi o in bicicletta lungo i sentieri e i canyon della sua città, oppure, quando ne hanno voglia, per una birra e un buon film. Il consiglio di John a tutti quelli che aspirano a diventare scrittori? Ritagliatevi ogni giorno del tempo da dedicare alla scrittura e scrivete. Non abbiate paura di condividere le vostre creazioni. Le impressioni di chi vi legge sono importanti. Quando ricevete una lettera di rifiuto da un editore, stracciatela e riprovate. Continuate a spedire i vostri lavori. Continuate a scrivere e riscrivere e poi riscrivere ancora. Ogni secondo di quella battaglia sarà importante per il raggiungimento del vostro fine, quindi non arrendetevi. Mai. Ricordate che gli editori assomigliano agli innamorati. Spesso è necessario cercare a lungo prima di trovare quello giusto per voi.”

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-icon

DreamSpinnerPress Italia

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi