Anteprima: ‘Una rivoluzione sentimentale’ di Viola Ardone

Anteprima

In arrivo nelle librerie e sui migliori store online a partire dal 15 Ottobre per la casa editrice Salani

Viola Ardone

Una rivoluzione sentimentale

una rivoluzione sentimentale

«È tutto molto più semplice di quanto non pensiamo»
Alessia Gazzola

«Ci vuole talento per fare emergere un dolore antico. Bisogna impastare alcuni brutti ricordi,
una buona dose di intelligenza, delle emozioni e un pizzico di ironia. E tutto sarò più lieve, persino allegro.
Viola Ardone quel talento lo possiede»
Laura Lepri

«Il lavoro di Viola è appassionante, si legge in un amen e ti aggancia con intelligenza»
Rosa Mogliasso

datilibro

Titolo: Una rivoluzione sentimentale
Autore: Viola Ardone
Edito da: Salani
Prezzo: Cartaceo 14.90 € // Ebook 9.99 €
Uscita: 15 Ottobre 2016
Genere: Romanzo contemporaneo

Trama: Zelda Desiderato è una trentenne di buona famiglia, bella e colta. Dopo alcuni anni di ricerca universitaria e una relazione inconcludente, decide di mettere fine alla sua vita da precaria accettando un incarico di insegnamento in un liceo alla periferia di Napoli, la sua città. Le sue vecchie abitudini saranno investite da una prorompente vitalità: quella dei ragazzi che la coinvolgono nella lotta contro una discarica abusiva, di una nuova amica e di un nuovo amore. Ma solo quando si accorgerà di aspettare un bambino, Zelda riuscirà davvero a decidere di prendersi cura di sé e degli altri. Una rivoluzione sentimentale che non sarà priva di conseguenze…


viola ardone

Viola Ardone nasce a Napoli nel 1974. dopo la laurea in Lettere Moderne e il diploma in danza classica, si occupa di teatro lirico e di prosa, pubblicando saggi e articoli per le Edizioni del Teatro di San Carlo. Per diversi anni lavora nel campo editoriale come redattrice e autrice di testi scolastici. Oggi insegna italiano e latino al liceo scientifico.

facebook.png

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi