‘Attraverso questi occhi’ di N.R. Walker [Serie Blind Faith #2]

Attraverso questi occhi

Serie Blind Faith

di N.R. Walker

I'm sorry but I can't see the difference

 

attraverso i tuoi occhiTitolo: Attraverso questi occhi
Autore: N.R. Walker
Serie: Blind Faith #2
Edito da: Triskell Edizioni
Prezzo: ebook 4.99 €
Genere: Romance, M/M
Pagine: 248

 Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Sei mesi dopo aver lasciato Carter Reece eIsaac Branningan, li ritroviamo ancora insieme e molto innamorati. I due vanno avanti con la loro vita, emozionati dall’arrivo di una nipotina, fino a quando degli eventi inattesi non minacciano il loro futuro. A Isaac accade qualcosa che lo spaventa molto e il mondo di Carter inizia a vacillare. Le cose si fanno ancora più complicate con l’entrata in scena di Joshua, il nuovo collega di Isaac. Mentre Isaac lotta per ottenere ciò che vuole, le sue azioni rischiano di costargli ciò di cui ha più bisogno.

Serie Blind Faith:
 
2. Through These Eyes, 2013 (Attraverso questi occhi, 2015)
3. Blindside, 2013
clicca sui titoli per leggere le recensioni precedenti presenti sul sito

Immagine5

Recensioneùdi CriCra

Dopo aver letto e recensito Fiducia Cieca, eccomi qui a svolgere lo stesso compito per il secondo capitolo della trilogia romance M/M Blind Faith, scritta da N.R. Walker. In questo nuovo appuntamento – Attraverso questi occhi – tornano Carter, Isaac e tutti i personaggi coinvolti nelle loro vicissitudini.

Ricordiamo un po’ l’inizio della loro storia: Carter, il protagonista narrante, si era trasferito da poco nella cittadina di Weymouth, a sud di Boston, per prendere il posto del vecchio veterinario nell’ospedale locale. Proprio per via del suo lavoro con gli animali, Carter aveva fatto la conoscenza di Isaac, un attraente coetaneo, ahimè, non vedente per via di un tragico incidente d’infanzia, burbero e restio ad ogni nuova amicizia, persino nei confronti del suo nuovo cane guida Brady.

Attraverso la propria voce Carter ci racconterà, passo dopo passo, i progressi del suo rapporto con Isaac il quale non esiterà, nonostante tutto, ad appellarsi alla propria testardaggine, “più cocciuto” che mai. Viceversa, per Carter ogni momento sarà quello giusto per dimostrargli la sua completa e paziente devozione e un incondizionato amore, persino quando grandi e pericolosi ostacoli intralceranno il loro cammino.

Sapevo che era forte e resistente. Aveva affrontato così tante avversità nei suoi ventisette anni e fino a quel momento non aveva mai veramente avuto dubbi. Certo, qualche volta si tirava indietro. Tutti lo facevamo. Aveva paure come qualsiasi altra persona, ma non aveva mai permesso alla sua cecità di fermarlo dal vivere la sua vita. Amava il suo lavoro, si allenava e aveva buoni amici.Non era una sorpresa che io lo ammirassi. Non cercavo di nasconderlo. Era un uomo straordinario. Anche con la sua rabbia, i suoi cambi di umore, le sue mura difensive e la sua incredibile capacità di essere condiscendente, arrogante e seducente allo stesso tempo, era perfetto lo stesso. Perfetto per me, comunque.”

Ancora una volta per Carter sarà sfida aperta. Lotterà strenuamente per far valere le sue opinioni e far sì che Isaac metta in discussione ciò che, in effetti, solo lui aveva considerato come veritiero e che, invece, si rivelerà erroneo. Quando gli eventi sembreranno precipitare in quella che è, quasi sempre, la nota drammatica in romanzi come questo, Isaac tirerà fuori tutto il peggio di sé quando, trincerandosi dietro al proprio orgoglio ferito, darà sfoggio di un’inaudita cattiveria nei confronti di Carter; tanto da renderlo veramente odioso agli occhi del lettore, per quanto il suo comportamento si potrebbe giustificare tenendo conto del colpo inferto alla sua fiducia proprio dalla persona che lui riteneva al di sopra delle parti. Entrambi si faranno del male, soffriranno davvero tanto e tutto il dolore verrà fuori.

Feci la doccia, mi vestii ed entrai in quel letto sconosciuto, matrimoniale, freddo e silenzioso. Non c’era nessun corpo sdraiato accanto a me, nessuna risatina leggera, nessun dito che tracciava teneramente linee lungo la mia schiena. Non c’erano braccia avvolte attorno a me, niente parole sussurrate all’orecchio. Nessun russare lieve, nessuno groviglio di piedi tra le lenzuola, nessuno che rubava la coperta, nessuno che dormiva in diagonale, prendendo la maggior parte del letto.
Nessuno.”

Through These EyesCome per il primo libro, anche in questo nuovo appuntamento N.R. Walker è riuscita a incantarmi con i suoi protagonisti così intensi. Ho sorriso tanto per la spregiudicata irriverenza senza filtri di un ritrovato Mark, il migliore amico di Carter e personaggio molto divertente, quanto per l’irruenza spiccia e sincera di Hannah, la sorella di Isaac. Mi sono commossa nell’immedesimarmi nel dolore di Carter e arrabbiata per la freddezza di Isaac. Ma, come ogni romanzo d’amore che si rispetti, alla fine ho tirato un sospiro di sollievo. Colui che non era in grado di vedere attraverso i propri occhi, ci riuscirà attraverso il cuore e la speranza tornerà a farlo palpitare per sempre, più forte che mai, accompagnato dal suono ritmico del suo compagno.

Un romanzo che oltre a parlarci di sentimenti importanti come amicizia, fiducia e amore, mette in risalto quelle che possono essere le difficoltà che una persona diversamente abile deve affrontare ogni giorno, scontrandosi contro i pregiudizi di una società che ignora l’importanza del diritto alle pari opportunità per tutti.

Se avete letto il primo libro, amerete anche questo. Se ancora non avete iniziato a leggerli, non esitate a farlo, parola mia. Buona lettura 😉

Voto

 

1Astelle

 

n.r.walker

 

N.R. Walker dice di sé: sono tante cose: una madre, una moglie una sorella, una scrittrice. Ho tanti ragazzi carini che vivono nella mia testa che non mi lasciano dormire la notte, a meno che non dia loro vita con le parole. Mi piace quando fanno cose davvero sporche, ma preferisco quando si innamorano. Ero solita pensare che avere gente che mi parlasse nella testa, fosse strano finché un giorno non sono incappata in altri scrittori che mi hanno rassicurato fosse normale.  

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

Lascia un commento

0 risposte a “‘Attraverso questi occhi’ di N.R. Walker [Serie Blind Faith #2]”

  1. […] Blind Faith:   1. Blind Faith, 2013 (Fiducia Cieca, 2014) 2. Through These Eyes, 2013 (Attraverso questi occhi, 2015) 3. Blindside, 2013 (Preso alla sprovvista, 2015) clicca sui titoli per leggere le recensioni […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi