Cancella il giorno che mi hai incontrato di Leisa Rayven [Serie Starcrossed #1]

Cancella il giorno
che mi hai incontrato

Serie Starcrossed

di Leisa Rayven

 

Titolo: Cancella il giorno che mi hai incontrato
Autore: Leisa Rayven (Traduttore: Anita Taroni)
Serie: Serie Starcrossed #1
Edito da: Fabbri Editore
Prezzo: 15.90 €
Genere: New Adult
Pagine: 360 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?

Serie Starcrossed:

1. Cancella il giorno che mi hai incontrato
2. Puoi fidarti di me, prossimamente (Broken Juliet)

Immagine5

Recensioneùdi Penelope88

ZzZzZz ZzZzZz ZzZzZz!!! Ultimamente, cari lettori, ho avuto seri problemi nel farmi piacere molti libri.

Bad RomeoSpesso li ho iniziati, li ho lasciati in sospeso, li ho ripresi, “obbligandomi” a finirli e PER FORTUNA li ho accantonati nella cartella “bleah”. Eh sì, perché dovete sapere che ho deciso di dividere i libri in categorie, e purtroppo per voi, ma anche per me, il libro della Reyven è bello che cestinato in quella cartella.

L’ho trovato scontato, come quasi tutto quello che leggo ultimamente, e poco stimolante. Ethan, il protagonista principale da ragazzo ferito, solitario, rabbioso, stronzo e con poca fiducia nel genere umano si tramuta nell’uomo ideale, perfetto, fiducioso che solo l’amore possa guarire ogni ferita dell’animo e gne gne gne. Il processo inverso capita alla protagonista femminile, Cassandra, che invece passa dall’essere la brava ragazza della situazione, con pochissima esperienza in fatto di uomini, alla donna più diffidente del mondo a causa dell’abbandono del suo innamorato.

I due, conosciutisi a scuola, dopo essersi innamorati, si lasciano in malo modo. Anni dopo hanno l’occasione di sanare il loro rapporto grazie ad un impegno professionale, quando si trovano a recitare insieme per uno spettacolo teatrale che li riporterà di nuovo al punto di partenza, facendo riaffiorare la passione e l’alchimia sopita per anni.

Cosa ci sarebbe di male in questo? Nulla se non fosse che i protagonisti, Ethan ea Cassie, continuano nel corso dell’intero libro a scappare dai loro sentimenti e da quello che li lega. Mi chiedo: si può avere così tanta paura del vero amore? E come si può capire veramente se è vero amore quando di fronte alla prima avversità si scappa? Non so, lo trovo poco realistico. Così come trovo poco realistica Cassie, la quale passa dall’odiare profondamente Ethan all’amarlo di nuovo perdendo di vista tutti i propositi che l’avevano portata a dimenticarlo.

Infine ho altre due cose da appuntare:

1. Il romanzo alterna il punto di vista dei protagonisti tra passato e presente, ho trovato questa cosa urticante perché a volte confusionaria e frammentaria. Certo alcuni stralci del passato ci aiutano a capire i comportamenti dei due protagonisti nel presente, ma non è stato sufficiente a farmi provare empatia per loro.

2. Il continuo sottinteso sessuale che c’è in ogni scena, parola, conversazione che veda come protagonisti Ethan e Cassandra. L’ho trovato leggermente noioso, e non perché disdegni il genere ma non ho trovato qualcosa di sensuale in questi passaggi.

Insomma, tirando le somme, consiglierei questo libro? No. È il tipico romanzo new adult pieno di cliché. Non ha arricchito minimamente la mia anima da lettrice folle, purtroppo.

Voto

 

 

Immagine5

leisa rayven

LEISA RAYVEN, australiana, ha cominciato a pubblicareCancella il giorno che mi hai incontrato (Bad Romeo) sulla piattaforma Wattpad. Il romanzo è stato scaricato 2 milioni di volte prima di essere notato e conteso all’asta dagli editori americani ed essere venduto in 8 Paesi. Incoraggiata dalle lettrici ha scritto anche il seguito, Puoi fidarti di me (Broken Juliet), di prossima pubblicazione.

Pinterest-iconsFacebook-iconBlogger-iconTumblr-iconTwitter-iconInstagram-iconRSS FeedGoodreads


 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi