Cara Casa Editrice… #1

Girando per il blog di Anita Book, sì stavo cercando un video della recensione a 13, mi sono imbattuta nel suo post di inaugurazione della rubrica “Avvistamenti” (fateci un salto). Personalmente io non leggo in inglese, anche se vorrei, ma ogni tanto finisco per innamorarmi di una copertina, di un titolo o di una trama (faticosamente tradotta). E’ accaduto quando ho visto i libri “avvistati” da Anita.

Così anche io inizierò, quando capiterà – se capiterà – di scovare qualcosa di interessante, questa rubrica “Cara Casa Editrice…“.

Non sarà mai troppo forbita questa rubrica ma anche a me, ogni tanto, capita di innamorarmi di qualche libro… ora vi mostro quale sono i miei attuali amori!



Forbidden di Tabitha Suzuma


A quanto pare questo libro, mi è appena stato confermato da un’altra blogger del gruppo, Keira, che verrà pubblicato nel 2011 dalla Mondadori. Speriamo che sia vero visto le ultime scelte, alquanto assurde, che sta perseguendo.

La sedicenne Maya e il diciassettenne Lochan non hanno mai avuto la possibilità di essere normali. Dopo aver trascorso gli ultimi anni a prendersi cura dei propri fratelli più piccoli, mentre la loro madre alcolizzata li ha abbandonati a loro stessi, sono diventati molto più che fratello e sorella. Si sono innamorati. Ma questo è un amore che non può mai essere consentito e che avrà conseguenze devastanti…

Non è sinceramente intrigante questa trama? Io non vedo l’ora di averlo fra le mani, lo ammetto!



The Iron King di Julie Kagawa

Per quanto riguarda questo libro devo ammettere che sono rimasta assolutamente catturata dalla sua copertina. Solo successivamente mi sono informata.

Il mio nome è Meghan Chase.

In meno di ventiquattro avrò sedici anni. Innumerevoli storie, canzoni e poesie sono state scritte su questa età meravigliosa, quando una ragazza trova il vero amore e le stelle brillano per lei e il suo bel principe porta verso il tramonto.

Io non credo che sarà così per me.

Dopo aver letto la trama mi sono innamorata di questo libro ancora di più!

Per ora questa saga è conosciutissima all’estero e molto recensita e vede pubblicati anche gli altri due seguiti che sono:


THE IRON DAUGHTER

La principessa fatata di mezza estate, metà umana, non le và mai bene ovunque, abbandonata dal principe dell’inverno, il quale pensava che l’amasse, è prigioniero della regina delle fate d’inverno. Mentre la guerra si profila tra estate e inverno, Meghan sa che il vero pericolo viene da Iron Fey, e le sue fate di ferro, che solo lei e il suo principe assente, hanno visto. Ma nessuno le crede. Peggio ancora, i poteri di fata di Meghan, sono stati stroncati. A Faery, è sola con il suo ingegno ad aiutarla. Fidarsi di qualcuno sarebbe sciocco. Fidarsi di una apparente traditore potrebbe essere mortale. Anche se mentre si sviluppa una spina dorsale di ferro, Meghan non può fare a meno di ascoltare i sussurri del desiderio nel suo cuore fin troppo umano.



THE IRON QUEEN

In meno di ventiquattro ore sarò diciassettenne. Anche se tecnicamente diciassette anni non sono una svolta. Sono stata in Nevernever troppo a lungo. Quando sei nel Faery, non hai età. Così, mentre un anno è passato nel mondo reale, in età saggia, io sono probabilmente solo un po’di giorni più vecchia, rispetto a quando lo sono stata. Nella vita reale sono cambiata così tanto che nemmeno mi riconosco. Il mio nome è Chase Meghan. Ho pensato che fosse finita. Che il mio tempo con i folletti, le scelte impossibili che ho dovuto fare, i sacrifici di quelli che amavo, fosse dietro di me. Ma la tempesta si sta avvicinando, un esercito di Iron Fey mi trascinerà di schiena, scalciando e urlando. Mi trascinerà via dal principe bandito, che ha giurato di stare al mio fianco. Mi trascinerà nel nucleo del conflitto così potente, non sono sicura di chi può sopravvivervi. Questa volta non sarà possibile tornare indietro.


WINTER’S PASSAGE

Il passaggio d’inverno. Una novella della serie di Iron Fey, sarà disponibile per il download il 1 giugno. Si svolge tra il Re di ferro e LA FIGLIA DI FERRO e in seguito Meghan e la cenere sul pericoloso viaggio in profondità nel cuore dell’inverno.






Ringrazio Bobbilina per la traduzione degli ultimi tre estratti delle trame dei romanzi ^^

QUINDI, CARA CASA EDITRICE, PERCHE’ NON FARCI UN PENSIERINO? ^^

Lascia un commento

2 risposte a “Cara Casa Editrice… #1”

  1. elisa mangini (littl ha detto:

    Visto il tuo gusto per le cose intriganti e un po' torbide (forbidden se lo becco lo compro al volo… ) guardati questo anime:http://www.youtube.com/watch?v=Vb3vr2sX9V4&fe…magnifica serie manga rivista in un OAV purtroppo mai doppiato in italiano. I nostri doppiatori avrebbero potuto dare il pathos che ai personaggi nipponici manca un po' comunque se non lo conosci dacci un occhiata…

    • Nasreen ha detto:

      Wow °___° si chiama "Boku wa imouto koi wo suru" giusto? Lo devo trovare subbato da qualche parte!!! Grazie per la segnalazione! E' stupendo *O* Ti invito caldamente e spacciarmi qualsiasi anime ti passi per la testa!!! ^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi