Cassandra di Christa Wolf

Titolo: Cassandra
Autore: Christa Wolf
Serie: //
Edito da: E/O
Prezzo: 8,00 €
Genere: Mitologico
Pagine: 192
Voto:

 

Trama: Cassandra, la veggente figlia di Ecuba e di Priamo, attende la morte nella fortezza di Micene. Agamennone, il vincitore che l’ha condotta con sé da Troia distrutta, ha già varcato la soglia oltre cui morirà per mano di Clitennestra, la sua sposa. Da questo punto il racconto scivola all’indietro, lungo i dieci anni della guerra di Troia, fino alla fanciullezza di Cassandra. Nell’arco di un tramonto nel cielo di Micene la principessa troiana ripensa il tramonto e la rovina della sua città e si affollano alla memoria la traversata dell’Egeo in tempesta, l’arrivo a Troia delle Amazzoni, gli orribili delitti di Achille la bestia, la rottura con il padre Priamo accecato dal meccanismo inarrestabile della guerra, la vita nelle comunità femminili sulle rive del fiume Scamandro, l’amore con Enea.
In queste pagine, Christa Wolf recupera lo sguardo e la voce della sacerdotessa troiana per darci il racconto della liberazione femminile e del bisogno di pace.

 

Opinione Personale: Un libro molto particolare e non semplice data la sua impostazione, ma proprio per questo davvero bello.
Con questo racconto vado nella morte.” (pg 5)
Con questa frase si può sintetizzare il volume: un lungo monologo di Cassandra che ripercorre le vicende della sua vita e i molti volti che ha incontrato.
All’inizio si fa un po’ fatica a giostrarsi tra i vari personaggi, ma man mano che si legge il suo monologo cosi sconnesso ma allo stesso tempo cosi lucido ci si immedesima nei suoi pensieri, nella sua vita che potrebbe sembrare quella di una privilegiata ma che è tutto tranne quello…
Davvero toccante quando racconta del suo amore per Enea e del rapporto con Anchise.
Lo consiglio non solo a chi ama la mitologia greca, ma a chiunque vuole leggere la vita di una donna che si racconta attraverso i suoi pensieri.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi