Celeste era il mare di Sabrina Grementieri

Celeste era il mare

di Sabrina Grementieri

 

celeste era il mareTitolo: Celeste era il mare
Autore: Sabrina Grementieri
Serie: //
Edito da: Rizzoli Youfeel
Prezzo: 2,49 €
Genere: Romance
Pagine: 122 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Celeste sta per realizzare il suo sogno: un servizio fotografico per la rivista di viaggi per cui lavora. L’entusiasmo che la porta in Sicilia non è però sufficiente a scacciare i dolorosi ricordi, legati ai luoghi in cui è cresciuta, e che ha un nome che torna dal passato: Francesco. Rivederlo è una sorpresa e un tormento. Mentre lui sembra felice di riabbracciarla, lei vorrebbe solo sparire. Sono passati quindici anni dal loro ultimo incontro, molte cose sono cambiate nella vita di entrambi, ma l’attrazione che provavano allora non si è affatto affievolita. Dopo giorni trascorsi a rincorrersi e a sfuggirsi, segreti svelati e paure affrontate, quando distanze e incomprensioni sembrano dissolversi all’orizzonte, succede qualcosa che ancora una volta sembra ostacolare il loro amore. Proprio come allora… Una grande storia di sentimenti sotto il sole della Sicilia, dove il rosso della terra si mescola con l’azzurro del mare confondendo la ragione e il cuore. Un romanzo intenso ed emozionante, la storia di un primo amore destinato a durare per sempre.

Immagine5

Recensioneùdi Alexa G

Brividi caldi vengono dalla Sicilia, una terra colma di contrasti ma che da quei contrasti trae forza e trasuda fascino (si capisce che adoro la mia terra?)  😉

sicilyHo appena fatto un viaggio meraviglioso in un angolo della mia Sicilia che non conoscevo e di cui devo ringraziare l’autrice di questa storia.

Cominciamo con il dire che qualche paginetta in più non mi sarebbe dispiaciuta, anche se le descrizioni dei paesaggi hanno reso la lettura molto suggestiva tanto che a tratti mi sembrava di respirare la stessa aria dei protagonisti, ma veniamo ora alla storia:

Celeste Ferrara è una siciliana trapiantata a Milano, fa la fotografa e per il suo primo servizio importante viene inviata dal suo capo proprio nella terra che tanti anni prima era stata costretta a lasciare a causa di una situazione economica non particolarmente florida.

fotoreporterFrancesco Di Biasi rappresenta per Celeste il suo primo e indimenticato amore. All’epoca dell’inizio della loro storia erano poco più che quindicenni, Celeste aveva origini umili mentre Francesco era il figlio del sindaco.

Francesco era affascinante, ambito da tutte le ragazzine del posto ma, chissà per quale motivo, lui aveva scelto Celeste e lei, pur di vivere quella storia, si accontentava di essere la sua fidanzata nascosta.

Nessuno doveva sapere della loro storia ma mantenere un segreto in un piccolo posto come Castellammare non è facile perché prima o poi si finisce per sapere tutto di tutti. Ma dopo un’amara scoperta – non vi dirò quale, dovete scoprirlo leggendo – il cuore dell’allora giovane Celeste subisce un duro colpo e poi… poi Celeste parte e si lascia tutto alle spalle, o almeno lei crede.

La passione per la fotografia le aveva dato nuovi stimoli e motivazioni. Ma non era un caso se era diventata così brava a fissare attimi di vita con un obiettivo. La macchina fotografica era un filtro tra lei e il mondo, esattamente come quello che si era costruita attorno al cuore. Per quanto fosse stata affezionata agli uomini che aveva avuto, a nessuno aveva mai permesso di avvicinarsi davvero.

Rivedere Francesco dopo tutti quegli anni è un’emozione difficile da ignorare. Lui è bello proprio come allora ed è la sua nuova guida in giro per l’isola. Cosa fare dunque? Fare finta di niente? Trattarlo male?

Quella giornata era stata di gran lunga peggiore di quanto avrebbe immaginato. Non solo aveva incontrato l’unica persona al mondo che non avrebbe mai più voluto rivedere, ma si era resa conto che quello che provava per lui era molto più profondo di quanto volesse ammettere.

Celeste ci prova con tutte le proprie forze ma, come spesso amo dire, il cuore è un muscolo involontario in tutti i sensi. E proprio quando i ricordi sembrano poter lasciare al loro rapporto un po’ di tregua, ecco che una rivelazione metterà nuovamente tutto in discussione.

Riuscirà Francesco a ritrovare, tra i paesaggi di una Sicilia incontaminata, la strada che lo riporterà al cuore di Celeste?

Voto

 

1Astelle

 

Immagine5

sabrina gramentieriSABRINA GREMENTIERI, è nata a Imola ed è laureata in Scienze Politiche a indirizzo internazionale, con una tesi sui campi di concentramento. Abbandonato il progetto iniziale di entrare in diplomazia, attività per la quale ha capito di non essere portata, ha fatto mille lavori, dalla campagna al commerciale estero, dall’operaia alla negoziante. Nel frattempo è diventata moglie e madre. Durante la sua seconda gravidanza ha scritto il suo primo romanzo, Una seconda occasione, pubblicato da EEE-book. Tre sono le costanti che l’hanno accompagnata in tutti questi anni: la passione per i viaggi, per la lettura e per la scrittura.

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi