CinemaMania: Top & Flop 2016

cinemamania

Immagine5

CinemaMania

le pellicole che – dicono – stanno sbancando al botteghino

Flop Ten del 2016

Il 2017 è ormai alle porte e mi sembra doveroso dover stilare una lista dei dieci film più belli e più brutti, secondo la mia opinione, di quest’anno.

Iniziamo subito con i dieci film che secondo me hanno deluso le aspettative degli spettatori.

  • 10°posto: PPZ. Pride Prejudice and Zombie: Questo film lo conoscono in molte, poche persone. La trama è una simil parodia del romanzo “Orgoglio e Pregiudizio”…mentre affrontano un’invasione zombie. Si prende il decimo posto perché non aveva senso.
  • 9°posto: Il cacciatore e la regina di ghiaccio: Il sequel di Biancaneve e il cacciatore non aveva senso però avevano Chris Hermsworth, perciò hanno pensato di usare il suo fascino e non una trama degna da essere trasposta.
  • 8° posto: Babbo Bastardo 2: Oh mio Dio cosa è questo film!?! La moda di fare sequel di dieci e venti anni prima non funziona, film che si impone di far ridere senza successo.
  • 7° posto: 50 sbavature di nero: Quando la  parodia di un film già di suo mediocre riesce ad essere peggio. Film distrutto dalla critica e dal pubblico, prende il settimo posto solo perché gli altri film (soprattutto dal quinto in su) mi hanno quasi letteralmente spaccato il cuore.
  • 6° postoLa festa prima delle feste: Jennifer Aniston questa volta non ha colpito. Il film non è al livello di altre sue pellicole e pensare che volevo portarlo come recensione natalizia.

Questi erano i cinque film che mi hanno deluso, dal quinto al primo posto invece sono dei film che mi hanno devastato.

  • 5° posto: Indipendence Day-rigenerazione: Altro sequel che bisogna dimenticare. Stessa trama del primo ma senza suscitare la stessa enfasi, inoltre i personaggi sono molto sottotono.
  • 4° posto: Attacco al potere 2: Altro sequel che non doveva essere fatto ma lo hanno fatto lo stesso e in conclusione è stato fatto molto male (e scusate il gioco di parole, ma così è). Il film è noioso sotto ogni punto di vista.
  • 3° posto: L’era Glaciale. Rotta di collisione: A furia di spingere su un brand le idee finiscono e questo posto ne segna l’evidenza.
  • 2° posto: Batman v Superman. Dawn of Justice: Film odiato sotto quasi tutti i punti di vista (tranne il Batman di Ben Affleck). Al cinema il film arriva incompleto, poiché hanno ben pensato di mettere delle scene importanti ai fini della trama solo nel blghostbusters-2016-trailers-tv-spots-postersu ray. Inoltre il modo in cui termina lo scontro tra i due eroi è assolutamente patetico.
  • 1° posto: Ghostbusters: Reboot al femminile del cult degli anni ottanta. Odio puro per qualunque cosa presente nel film (tranne la chimica tra le attrici). Film inutile, con battute stupide, mal pensato. Lo spirito dei Ghostbusters era assente. Bocciato totalmente.

TOP TEN

Ed ecco invece la mia lista dei migliori film.

  • 10° posto: È solo la fine del mondo: Un film drammatico che commuove, rende empatico anche lo spettatore dal cuore di ghiaccio. Guardatelo.
  • 9° posto: Quo Vado: Checco Zalone riesce a divertire ancora una volta dando la dimostrazione che la commedia italiana, se fatta bene, può ancora far ridere.
  • 8° posto: Zootropolis: Il capolavoro Disney che ho amato alla follia. La critica di fondo è visibile sia ai grandi che ai bambini in maniera limpida e semplice.
  • 7° posto: Kung fu panda 3: Questo film è stato veramente bello. Viene rispecchiata l’atmosfera dei luoghi e dei personaggi rendendo il tutto molto più mistico.
  • 6° posto: Veloce come il vento: Una bella storia, ottima recitazione… tutta italiana. Visto che i film belli in Italia non sono solo “Lo chiamavano Jegg Robot e Fuocoammare”
  • 5° posto: Deadpool: L’antieroe Marvel si becca il quinto posto. Trasposizione fantastica, degna per il personaggio sopra le righe… speriamo vada bene pure il seguito.
  • 4° posto: Animali Fantastici e dove trovarli: Il film con Newt Scamander riesce a prendersi una bella posizione lungo la mia personale top ten (e pensare che non credevo nel suo successo).
  • 3° posto: Captain America. Civil War: Il terzo film del supersoldato Marvel si prende il terzo posto grazie alla sua regia quasi perfetta e ad una sceneggiatura priva di buchi di trama.1564944_animali-notturni-1200x600_thumb_big
  • 2° posto: Doctor Strange: Altro supereroe. Il film con i suoi effetti visivi e
    con il talento degli attori portato alle stelle porta lo spettatore nel mondo mistico e gli fa trattenere il fiato.
  • 1°posto: Animali notturni: Forse il miglior film dell’anno. La visione è obbligatoria per questo film dalla bellezza inaspettata.mouse separatore.png

Bene queste erano le mie liste per l’anno 2016. Ora voglio sapere quali film avreste messo voi al mio posto e soprattutto perché. Io intanto vi auguro delle buone feste e, mi raccomando, mangiate e godetevi dei bei film.

By Giupio

Editing by CriCra

 

Lascia un commento

2 risposte a “CinemaMania: Top & Flop 2016”

  1. .::Nasreen::. ha detto:

    Mi sono appena resa conto che i film dei TOP me li sono tutti visti *_*
    Sei davvero rimasto così male-male-male di Ghostbusters?
    A me è sembrato carino, come cammeo disimpegnato.

  2. Giupio ha detto:

    Rimasto malea è un eufenismo. Ho odiato quel film!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi