Coinvolto dalle circostanze di Livin Derevel

tumblr_mfowaaCNtU1ri8vcpo1_500

Livin Derevel

Livin Derevel nasce già col suo bel caratterino, che ancora non l’è passato, e persegue il sogno più banale del mondo. Ama visceralmente Slam Dunk, i Nickelback e gli Shinedown, i gatti, i bei ragazzi, Frank Iero, Misha Collins e Andy Biersack. Adora anche scrivere, pubblica(va) fanfictions, racconti, romanzi, partecipa a concorsi vincendone anche qualcuno. È articolista e recensore per SognandoLeggendo, ed è la staffer factotum di Scrittevolmente; ha tradotto per una casa editrice americana, ha fatto la giurata in diversi concorsi letterari, è editor e correttrice di bozze e i suoi racconti si possono leggere per diverse case editrici. È una che non si decide, in pratica. Quasi la totalità dei suoi scritti è a tematica omosessuale, un po’ perché le piace fare la diversa e un po’ perché lo è. Ora va in giro a dire di voler diventare l’Oscar Wilde del ventunesimo secolo, ed è grata a quelli che le stanno intorno per sopportarla sempre e comunque.

Blog: L’Angolo del Drago
Profilo Facebook: Livin Derevel

 

Titolo: Coinvolto dalle circostanze
Autore: Livin Derevel (Traduttore: //)
Serie: //
Edito da: ST Books (Collana: Odissea. Vampiri & Paletti)
Prezzo: 2.49 € – ebook –
Genere: Romance, LGBT, commedia
Pagine: 469 p.

Voto:

Trama: Neven, Edison, Miko, tre nomi, una band, lo showbiz, l’amore. L’ultimo tour dei libertad ha segnato Neven fuori e dentro, il divorzio si è dimostrato qualcosa di troppo difficile da affrontare, e l’essere sotto stress non ha aiutato per niente il frontman del gruppo. Però non tutto il male viene per nuocere. È un nuovo inizio, il momeneto in cui Neven si ritrova ad affrontare l’amore per Edison senza più nascondersi dietro nessun facciata, pronto a subirne le conseguenze e deciso a vincere tutte le sue battaglie.

Recensione
by CriCra

Si può iniziare a recensire un libro facendo subito una premessa in cui si specifica che la maggior parte dei commenti saranno delle citazioni ed elogi al testo appena finito di leggere e alla sua autrice? Dite che si può fare? Beh, è quello che mi accingo a fare, senza falsa ipocrisia o alcuna forma di “lecchinaggio” (esiste questo termine?) parlandovi di ciò che la scrittrice Livin Derevel (sì, mia cara, perché lo sei oramai, te ne sarai convinta aamicinche tu, non è vero?) è riuscita a trasmettermi attraverso il suo romanzo: Coinvolto dalle circostanze.

Non commetterò l’errore di fare qualche anticipazione di troppo sulla storia e i suoi contenuti, a questo ci pensa già ampiamente la trama. Questo testo va semplicemente letto e gustato parola dopo parola e vi accorgerete che alla fine sarete completamente sazi e soddisfatti perché c’è davvero tanto da leggere.

Neven, Edison, Miko. Loro sono la band dei Libertad. Tre amici insieme oramai da più di vent’anni, sulla cresta dell’onda del successo e della notorietà. Uomini maturi con alle spalle esperienze di mondo e di vita che hanno forgiato il loro spirito e carattere. Le pagine sono pregne del forte senso di cameratismo, di comprensione reciproca, di amicizia e di un legame che va oltre la fratellanza. La passione per la musica poi fa da ulteriore collante tra di loro. Miko e la batteria, Edison e il basso, Neven la chitarra e la sua inconfondibile voce, chiudono l’armonia di questo cerchio perfetto, scintillante di luce propria.

Adoro i concerti. Adoro cantare ai mie concerti.
Per tutto il giorno prima sento le farfalle nello stomaco
e la pressione che mi fa impazzire, ma nell’esatto momento
in cui salgo sul palco, tutto diventa semplicemente magico…
ho voglia di far crollare il mondo tanto mi sento forte,
gridare al cielo e rinfacciargli che il paradiso può aspettare,
che ci sono già, l’arena e tutti i fan sono il mio paradiso.

Le voci narranti si alterneranno fra questi tre personaggi. Quella predominante sarà quasi sempre quella di Neven, seguita subito dopo da Edison e sporadicamente da quella di Miko. Scopriremo che nel loro passato ci sono stati matrimoni e poi separazioni. L’amore indiscusso per i figli nati, le cocenti delusioni per le perdite di quei legami durati tanti anni. E poi saremo partecipi della nascita di un nuovo legame o meglio del cambiamento, della trasformazione di un sentimento già esistente ma destinato ad evolversi in qualcos’altro. Quest’unione porterà i nomi di “Neven & Edison”, insieme, per sempre.

Mi viene da dire la parola “wow” proprio come fa Miko dopo che Neven gli ha raccontato la storia del suo primo bacio con Edison (stavolta un bacio non di scena dato sul palco), oppure posso continuare usando l’aggettivo “travolgente” come per Neven lo sono gli occhi azzurri dmusici Edison, definendoli: “una violentissima cascata d’azzurro che mi travolge come un tornado senza possibilità d’appiglio”.

State vedendo? Quest’autrice, nonché amica (siamo amiche oramai, vero, Livin?) e collaboratrice pazzerella qui sul Blog di Sognando Leggendo, ogni pochi passi avanti nella lettura è riuscita a farmi fermare e tornare indietro per rileggere il paragrafo appena concluso per poterne riassaporare tutto il gusto. Nel venire a sapere che questa sua opera risale addirittura al 2009 sono rimasta stupita e entusiasta, avendo avuto l’occasione di leggere molti altri suoi testi più recenti.

Le descrizioni caratteriali dei personaggi sono davvero molto studiate. Incisive e dettagliate scrupolosamente. Neven ne è un esempio lampante. Lui è molto insicuro, capace solo di sottovalutarsi. Ha paura di sbagliare quasi sempre, chiedere troppo e non meritarlo. Questo, e molto altro, traspare da questo protagonista. Tali sentimenti non faranno altro che alimentare le preoccupazioni di Edison nei suoi confronti e accrescere maggiormente il sentimento d’amore per lui.

Perché Neven deve sempre sottovalutarsi in quel
modo degradante? È un ottimo padre, è stato
un ottimo marito, è uno dei migliori cantanti sulla
faccia della Terra, è il miglior amico che una persona
possa desiderare, è una persona fantastica, sempre
pronta a dare una mano senza volere niente in cambio…

Ecco come Livin ha voluto descrivere questi due splendidi uomini. Due anime complici e complementari, nel corpo e nella mente. “L’uno è inevitabilmente l’altro… indissolubili”. Mi hai fatto sorridere per la sfrontatezza di Miko. Arrabbiare per l’incostanza delle ex mogli, Elsie e Alice (noi donne ci dobbiamo sempre far riconoscere, che strazio!). Emozionare per la dolcezza e l’abnegazione amorevole di Edison. Commuovere per la fragilità e la sensibilità di Neven lasciandomi interdetta allo stesso tempo, per la sua ingenuità e fanciullezza. E, infine, mi hai fatto rotolare dalle risate per tutte le inopportune incursioni del Dottor House e di James, il manager dei Libertad.passione

Amicizia. Appartenenza. Perdita. Scoperta. Dubbi e incertezze. Ilarità e serietà. Amore assoluto. Tutti sentimenti concatenati tra loro a formare un parossismo di emozioni. Spero di aver dato un quadro completo di ciò che questo romanzo è riuscito a trasmettermi. Lo stile di Livin è ancora una volta lineare e scorrevole. Il linguaggio pulito e sorprendentemente velato, specie nei momenti più caldi e appassionati tra i due personaggi principali, cosa che rende il romanzo ancora più gradevole.

Con la speranza di non avervi annoiato con la mia prolissità, augurandomi alla fine di aver fatto un buon lavoro nell’esprimere questi miei giudizi, spero di avervi inculcato tanta curiosità di leggere questa intensa storia sentimentale, ricca di passione e sensualità in un mondo tutto rock. Buona lettura a tutti!

Booktrailer

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi