Cuore di Strega di Fanny Goldrose

Cuore di Strega

di Fanny Goldrose

 

Cuore di stregaTitolo: Cuore di Strega
Autore: Fanny Goldrose (Traduttore: //)
Serie://
Edito da: Mamma Editori
Prezzo: ebook 4.90 € // cartaceo 9.80 €
Genere: Fantasy Romance
Pagine: 270 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: L’amore che salva e la lotta di una ragazza per affermare sé stessa. L’adorabile Spilla subisce la ferocia del più forte sul più debole in un college per studenti ricchi. Nessun prepotente tuttavia riuscirà mai a volare in alto quanto le ali del sogno e dell’amore. È dura sentirsi in difficoltà perché frequenti un antico college esclusivo solo per beneficenza. Per Meredith Spencer detta Spilla, il gioco si fa duro. I vecchi abiti neri non le sono d’aiuto così come gli occhi diversi, uno verde e uno viola. Ma tutto può cambiare se arriva uno studente misterioso dallo sguardo di giada. Sì, lo rivolge solo a lei ma nessuno sa veramente chi egli sia. Liam Avallson nasconde il viso sotto il cappuccio della felpa e non si separa mai dal bastone da passeggio. Molte cose succedono nell’ombra all’Edwin&Mary e nubi nere si addensano sul destino dei suoi studenti per opera dei ladri di sogni.

Immagine5

Recensioneùdi CriCra

Oggi sono qui a parlarvi di un nuovo libro edito dalla casa editrice, tutta italiana, Mamma Editori. Cuore di Strega scritto da Fanny Goldrose, autrice di Dark Angel e pubblicato per la stessa casa editrice, è una storia fantasy che ci parla di magia buona e cattiva, dell’importanza dei sogni e della capacità di riscatto.

Protagonista di tutto ciò è la giovane Meredith Spencer, chiamata da tutti col simpatico nomignolo di Spilla. Studentessa in un rinomato liceo nel Vermont, accolta dopo la triste dipartita del padre da un’associazione caritatevole, Spilla dovrà fare i conti con un gruppo di studenti snob e crudeli. Vittima di insulti e soprusi di autentico bullismo, è vessata da queste ragazze alle quali fa capo la più spietata di tutte, Lorelay Quisseland, chiamata Quessla.

assiSpilla è vista come una ragazza stramba e strana, ed è risaputo che ciò che è diverso agli occhi degli altri molte, troppe volte, appare come una minaccia e sarà oggetto di derisione; per ironia della sorte la chiamano strega perché i suoi occhi splendenti sono uno diverso dall’altro, mentre si scoprirà ben presto che proprio loro sono gli adepti di una setta oscura dedita a strani riti magici che catturano i sogni e le speranze dei malcapitati; la chiamano menagramo perché incolpevole di provenire da una famiglia povera e sfortunata, ne deridono la posizione sociale disagiata e si vantano di conseguenza del loro potere, dell’inattacabilità e della ricchezza delle loro discendenze.

Fortunatamente al suo fianco, per lottare contro questi soprusi, verranno a darle manforte quattro nuovi giovani, affascinanti stranieri venuti da una terra lontana. E’ per merito loro, che provenendo da un’antica terra islandese, ricca di storie, dove antichi guardiani come i celti e i druidi daranno vita a miti leggendari, che sarà come fare un tuffo in un mondo ancestrale. Fergus, Mathias, Madlene e poi lui, Liam, il ragazzo che a prima vista le rapirà il cuore, si schiereranno al suo fianco e poi…

“Poi scostò il cappuccio. Era il ragazzo più bello che avessi mai visto e per di più mi sorrideva puntando gli occhi color smeraldo nei miei. Mi mancò il fiato. Quel viso perfetto era incorniciato da lunghi capelli biondi, lucidi come seta, fermati sulla fronte da un filo di cuoio. Gli occhi di quell’incredibile colore ricordavano i pascoli nella stagione delle piogge, le foreste dopo la tempesta o il sottobosco in primavera e brillavano come gemme incastonate tra sopracciglia folte e zigomi alti accentuati dal sorriso. Mi ricordai di respirare…”

Un simpatico fantasy che nella sua semplicità ci regala tutte le vicissitudini e le forti sensazioni provate da questa giovane protagonista incentivate da dettagliate descrizioni scenografiche. Scorrevole, non troppo impegnativo, che ti fa trascorrere delle liete ore di lettura senza niente di complicato o troppi giri di parole. Buona lettura a tutti!

Voto

 

1Astelle

 

Immagine5

fanny goldroseFanny Goldrose, scrittrice del riscatto e della rivincita, le sue protagoniste hanno sempre una battaglia da combattere e sempre, come lei, la vincono. Porta la vita di periferia della sua gioventù tra gli esseri magici di cui scrive senza che i temi della difficoltà e del riscatto risultino per questo meno toccanti. Nata a Milano, vive ora nella provincia di Pavia con il marito e i due figli. Ha pubblicato Dark Angel romanzo fantasy romance contemporaneo e il nuovissimo romanzo young adult Cuore di Strega.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi