Cuore Oscuro di Naomi Novik

Cuore Oscuro

di Naomi Novik

Titolo: Cuore oscuro
Autore: Naomi Novik || Traduttore: M. Carozzi
Edito da: Mondadori
Genere: Young Adult
Pagine: 432 p. || Prezzo: 16,58€ book – 7,99€ ebook

Trama dell’editore:

Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l’intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest’ultimo sembra l’unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l’uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l’avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle “candidate” nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.

Recensione

di Persefone

Cari lettori, per la prima volta nella mia carriera di recensore, mi trovo in difficoltà. Infatti Cuore Oscuro è stato una grandissima delusione: non nutrivo una particolare aspettativa verso questo romanzo, ma ero stata incuriosita dalla trama e dai pareri letti.

Per quanto mi sia sforzata non sono riuscita a trovare un aspetto che potesse in qualche modo salvare la situazione tragica. Cuore oscuro è un racconto deludente e scontato; l’autrice non ha sfruttato a pieno l’enorme potenziale delle fiabe folkloristiche dei paesi dell’est, presentando un romanzo alquanto banale.

Ho trovato lo stile troppo semplicistico, generico e superficiale. Di norma non apprezzo gli stili  pomposi, ma mi sarei aspettata un po’ più di ricercatezza e cura nel dettaglio. Infatti le descrizioni sono state vaghe ma soprattutto scontate e piatte. Non un’emozione mi è stata comunicata attraverso le parole dell’autrice.

Ma passiamo all’aspetto peggiore: i personaggi. L’autrice non ha conferito un minimo di spessore ad Agnieszka e al Drago, nessuna caratterizzazione. Entrambi sono privi di un reale sviluppo e restano due personaggi stereotipati per tutto il racconto: lui il classico scorbutico che in realtà nasconde un cuore d’oro e lei la ragazzetta scialba che in realtà, agli occhi di tutti, è bella e coraggiosa. Per non parlare del focoso amore che travolge i due: dozzinale, scontato e già visto.

L’autrice ha disseminato il romanzo con scene di azione e tensione, che però non sono state in grado di salvare la storia. Anche il colpo di scena finale è l’ultimo tentativo di dare un po’ di brio e logica.

Anche il vero protagonista del racconto non è stato ben delineato e la sua storia non è stata per nulla approfondita. Infatti del Bosco sappiamo solo che è brutto e cattivo e che bisogna distruggerlo. A mio avviso l’autrice aveva l’intenzione di creare una presenza costante, misteriosa e oscura, che tenesse il lettore sulle spine, ma il tentativo è fallito.

Sarei curiosa di leggere i vostri pareri per sapere se a voi Cuore Oscuro sia piaciuto e se solo per me sia stata una lettura poco piacevole.

 

Voto:

Naomi Novik è una scrittrice statunitense di romanzi fantasy. . Ha partecipato alla progettazione ed allo sviluppo del videogioco Neverwinter Nights: Shadows of Undrentide finché non ha scoperto che preferiva la scrittura allo sviluppo di giochi per computer. Il suo primo romanzo Temeraire – Il drago di sua maestà ha vinto il  Premio John Wood Campbell per il miglior nuovo scrittore.

 

 

Posted by Persefone
Edited by Fede

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi