Discussione: Rake with a Frozen Heart by Marguerite Kaye

Marguerite Kaye, scozzese fatta e finita, vive nella natia Argyll.  Si è laureata in Legge alla Glasgow University, per poi capire che fare l’avvocato non era la usa vocazione, e ritentare con una carriera da tecnico informatico durata vent’anni. Appassionata da sempre di storia e di scrittura, a quarant’anni decide di intraprendere a tempo pieno la carriera di scrittrice, scrivendo inizialmente di tutto. Dopo tre romanzi contemporanei educatamente rifiutati dagli editori, si è decisa ad unire le sue passioni e scrivere romanzi storici. In Italia sono stati pubblicati “La Lady e il Libertino” e “Il Perfido Lord Rasenby”.

Sito dell’autrice: http://www.margueritekaye.com/

Sussex, 1824

Henrietta Markham si risveglia in un letto sconosciuto, per poi incontrare subito dopo l’uomo più affascinate e seducente che abbia mai visto. L’ultima cosa che ricorda è di essere stata assalita da uno scassinatore, ma essere salvata dal Conte di Pentlan è molto più pericoloso!

Dopo il disastroso fallimento del proprio matrimonio, a Rafe St. Alban non scorre altro che ghiaccio nelle vene, ma l’incontro con l’impetuosa governante Henrietta gli fa bollire il sangue. Quando la ragazza viene accusata del furto, Rafe si ritrova ad offrirle di aiutarla. Ma potrà l’innocenza di Henrietta mettere in ginocchio questo famoso libertino?

Ayliss: Dubito a priopri che si possa dimenticare di aver trascorso la notte con Rafe St. Alban. Ho adorato sin dall’inizio del libro lo stile fresco e frizzante, grazie al quale la scrittrice ha reso molto divertente la situazione ambigua in cui si è ritrovata Henrietta. Un personaggio femminile meraviglioso; con la sua sincerità, schiettezza e assoluta mancanza di filtri, tra ciò che pensa e quello che dice, è stato spassoso leggere le prima pagine del libro, che non è un capolavoro di originalità, ma è molto piacevole da leggere.

Amyra: Condivido, un libro frizzante e leggero, anche se ho trovato i primi capitoli un po’ lenti, ma successivamente ingrana alla grande e mi sono divertita molto a vedere la disfatta del grande conte. Il momento preferito in assoluto: quando suddetto caprone, dopo averle fatto la famosa “proposta indecente”, non solo si vede rifiutato, ma la vede fare il suo ingresso in società. H-E-N-R-I-E-T-T-A!

Ayliss: Il titolo del libro è tutto improntato sul nostro bel tenebroso, ma la vera protagonista è lei. Ha uno spirito, una forza di volontà e una capacità di compassione da essere degna di una delle eroine più famose della letteratura inglese: in alcuni frangenti mi ha ricordato Jane Eyre, esagero? Rafe senz’altro ha fatto una terribile gaffe con la sua “proposta indecente”, ma il suo vissuto e il suo affetto e amore per Henrietta è sincero e toccante, il suo personaggio credo non potesse essere sviluppato in modo migliore e ci è stato rivelato in modo graduale.

Amyra: Mah, sicuramente Rafe ha i suoi lati buoni (He’s HOT!)  e proprio in extremis si salva rendendosi conto di amare Henrietta (cosa che, ahimé, era evidente in tutto il libro), ma per il resto mi è sembrato un personaggio di un ottuso allucinante; perso nelle sue fisime mentali e nelle sue colpe immaginarie, ogni tanto volevo entrare nel libro e scuoterlo un po’. Per fortuna c’è Henrietta, almeno i loro figli avranno un po’ di QI.

Ayliss: QI e risposta pronta oserei dire… In effetti il caro “Earl di St. Alban” era un po’ assorbito in un certo trip mentale, per non dire qualcosa di peggio… Comunque il mio giudizio è positivo, tenendo conto anche del fatto che l’ho letto in una serata. Ogni tanto queste letture leggere sono piacevoli e sono un’ottima alternativa ai programmi TV allucinanti. Voto:

Amyra: Giudizio positivo anche per me, un bel romance, certo un po’ banale (alla fine le trame son sempre quelle) ma di ottimo godimento. E poi vale la pena leggerlo anche solo per vedere Henrietta in azione. Peccato che non ci sia il seguito, voto:

Si ringrazia NetGalley e Harlequin per le gentili preview!

Titolo: Rake with a Frozen Heart
Autore: Marguerite Kaye
Serie: ####
Edito da: Harlequin
Prezzo: 3,29 euro
Genere: romanzo storico
Pagine: 288 pag.
Data uscita
: 17 Aprile 2012

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi