Fumetteria: Keijo!!!!!!!! di Daichi Sorayomi

Fumetteria

Fumetteria
Recensioni Fumetti&Manga
separatore2

Keijo!!!!!!!!
di Daichi Sorayomi

Il manga e l’anime

Manga

Titolo: Keijo!!!!!!!!
Autore: Daichi Sorayomi
Editore: Shogakukan
Genere: Shonen, Sport, Ecchi
Volumi: 14 (in corso)

Voto: 7,5

Ancora inedito in Italia

Anime

Titolo: Keijo!!!!!!!!
Studi d’animazione: Xebec
Regista: Hideya Takahashi
Anno di trasmissione: 2016
Rete televisiva: Tokio MX, AT-X
Episodi: 12

Voto: 8

Sito ufficiale (in giapponese)http://keijollllllll.com/

 

separatore2

Trama

Nozomi Kaminashi è una ragazza allegra e una ginnasta eccezionale. Nonostante le sue doti, però, ha deciso di rinunciare all’idea di iscriversi a un College e di abbandonare la ginnastica, e tutto questo per un semplice motivo: non si guadagna bene, e lei ha bisogno di soldi. Per questo, sceglie di dedicarsi al Keijo, uno sport tutto al femminile su cui è legittimo scommettere i cui incontri si disputano su piattaforme galleggianti chiamate Land con l’obiettivo di buttare in acqua tutte le avversarie utilizzando solamente il sedere e il seno.

Decisa a scalare i ranghi (perché più alta è la posizione in classifica, più alta è la retribuzione), Nozomi s’impegnerà al massimo, passando ardue selezioni e sopportando i duri allenamenti necessari a resistere nel competitivo mondo del Keijo, incontrando sulla sua strada nuove amiche e rivali, ognuna dotata di una particolare abilità…

Recensioneù

di Francesco Mirabella

Se riassunta nei suoi tratti essenziali, la trama di Keijo!!!!!!!! non è poi diversa dalla trama di qualunque altro shonen sportivo: allenamenti, ostacoli, sfide…tutto quello che uno shonen sportivo dovrebbe contenere è presente in quest’opera, ma c’è qualcosa di diverso alla base che avrete sicuramente già notato: nel Keijo, atlete in costume da bagno lottando utilizzando soltanto il sedere e il seno.

Questa è la premessa che occorre accettare. Se si è in cerca di un prodotto profondo, qualcosa che faccia riflettere o che sia una feroce critica sociale o se si è anche solo infastiditi da quest’idea, allora è inutile approcciarsi a quest’opera. Se invece si vuole soltanto ridere e rilassarsi, allora questo è IL manga che state cercando.

Nel mondo in cui è ambientata la storia, il Keijo è un affare serio. Nessun personaggio, per quanto marginale, si fermerà un momento a pensare a quanto questo sport sia ridicolo e nessuna ragazza si troverà a disagio nel combattere in costume da bagno. Keijo!!!!!!!! porta agli estremi la sua premessa e riesce a farla funzionare proprio perché si crogiola della sua assurdità e la interpreta con massima onestà e massima serietà, mostrandoci combattimenti che non hanno niente da invidiare alle controparti di manga Seinen. Questo è uno sport a tutti gli effetti, la competizione è vera, così come i premi e le punizioni.

Ed è grazie a questo contrasto che si deve il successo del manga e dell’anime. Perché non si può fare a meno di ridere quando i personaggi reagiscono con gravità e, lo ripeto, serietà di fronte alle situazioni in cui si trovano, a queste tremende sfide e avversarie praticamente super umane in grado di abbatterle utilizzando la tremenda tecnica del Sedere Mitragliatore o farle perdere conoscenza utilizzando le Ipnotette. Questo è il punto di forza di questo manga e anime: saper vendere una reazione credibile, umana ed eroica di fronte ad eventi assurdi.

Ne consegue che ridurre Keijo!!!!!!!! al solo fanservice sarebbe ingiusto oltre che del tutto errato. Certo, scene in cui le protagoniste mettono in mostra le proprie grazie non possono mancare quando si tratta di uno sport come il Keijo, ma la totale assenza d’imbarazzo, la disarmante normalità con cui tutto ciò avviene riesce a privare queste scene d’ogni carica sessuale. Niente pettinature piazzate in modo strategico, niente nebbiolina semitrasparente, niente giochi di luce. Se è ragionevole che un personaggio sia nudo, apparirà nudo, e non ci sarà alcun problema.

Va inoltre riconosciuto lo sforzo, ampiamente riuscito, dell’autore di delineare personaggi diversi e interessanti, non privi di una loro profondità e di problemi in cui è facile ritrovarsi. Nonostante la situazione economica di Nozomi sia utilizzata sopratutto per fini comici, non bisogna dimenticare che la ragazza viveva in una situazione di povertà e si occupa anche dei due fratelli minori. Di fronte a questa situazione, quella che apparentemente sembra una decostruzione del genere shonen sportivo, perché pone l’accento sulla venalità dello sport più che sul semplice “essere il migliore”, sembra essere non solo giustificata, ma necessaria.

Vale la pena segnalare che buona parte della fanbase di Keijo!!!!!!! è composta da donne e ragazze. Nonostante sembri strano, è facile immaginare il perché: il cast è quasi interamente femminile e ogni personaggio ha una diversa corporatura che comporta a sua volta un diverso stile di combattimento. Oltre questo, la quasi totale assenza nel manga (totale nell’anime) di personaggi maschili e il fatto che tutta l’attenzione sia dedicata allo sport fa si che non ci sia una sola scena in cui le protagoniste lottano tra loro per conquistare un uomo o siano gelose le une delle altre. Il fatto che il fanservice sia poi così palese e fiero di esserlo, lo rende quasi inoffensivo.

L’anime è forse una delle migliori trasposizioni da un manga che siano mai state fatte. I colori sono vivissimi, le scene d’azione sono animate alla perfezione, caratterizzate da eccellente fluidità e cura dei dettagli il che rende le scene d’azione decisamente accattivanti e appassionanti, al punto tale che anche lo spettatore attirato dal fanservice finirà per dimenticarsene del tutto quando lo scontro entra nel vivo.

Keijo!!!!!!!! è un manga/anime che consiglio a chi cerca un manga sportivo che lo faccia ridere e rilassarsi, o anche solo qualcosa di diverso da quello che l’attuale panorama shonen ha offerto di recente. Keijo!!!!!!! si ama o si odia, non esiste una via di mezzo, ma sicuramente non lascerà indifferenti.

separatore2

autore
Daichi Sorayomi:
 
Non ci sono tante informazioni su Daichi Sorayomi.  Nato nella prefettura di Hyougo, ha pubblicato la sua prima serie, Momi-Baraishi, nel 2011 concludendola un anno dopo. Keijo!!!!!!! è la sua seconda serie.

Lascia un commento

Una replica a “Fumetteria: Keijo!!!!!!!! di Daichi Sorayomi”

  1. CBis ha detto:

    Leggerò… sempre interessanti le tue recensioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi