Noi siamo tutto

La storia della diciottenne Maddy, costretta a vivere imprigionata entro le mura domestiche a causa di una grave immunodeficienza, e dell’arrivo imprevisto di un nuovo vicino di casa, Olly, che scatena in lei un desiderio mai conosciuto prima, ha portato fortuna alla giamaicano-americana Nicola Yoon, che l’ha raccontata nel suo romanzo d’esordio, “Everything, Everything”. Come nelle più appassionanti storie d’amore di ogni età, non c’è solo un nemico esterno a dividere Madeline da Olly, ma ce n’è uno più subdolo e potente, perché interno ad entrambi: la paura. Paura fa rima con rischio, che fa rima con amore. Madeline, la principessa chiusa da diciassette anni nel suo castello incontaminato di Los Angeles, non doveva conoscere nessuno e non avrebbe perso nulla, ma conosce l’amore e, con esso, la paura di perderlo.

Fonte

Link anteprima su SognandoLeggendo

Condividi