Glee’s Insights S5EP09. Lo Speciale

1538693_10203240254791378_1024952425_n

Glee’s Insights

5 Season

Frenemies. #9

 

DatiTelefilmTitolo: GLEE
Ideatore: Ryan Murphy, Brad Falchuk, Ian Brennan
Genere:
Commedia musicale, Teen drama
Stagioni: 5 (su 6)
Puntate per stagione: 22
Durata singola puntata:
 42 minuti
Telefilm: In Corso
Paese:
 America
Rete americata: FOX
Rete Italiana:
 Sky/Italia1
Lingua Originale: Inglese

Dopo l’AU Natalizio, riprendiamo…

Dopo l’episodio di Natale, che ci teniamo a ricordare non fa parte della linea temporale della 5° stagione (e che poteva rimanere Unaired N.d.A), riprendiamo da dove eravamo rimasti.

9AIn questo nuovo episodio, Rachel viene chiamata per un servizio fotografico per Funny Girl e dice a Santana che vorrebbe averla nel photoshoot. A Lima, Tina dice ad Artie di essere preoccupata per il suo ingresso alla Brow dato che le possibilità di entrarci sono molto basse e Artie prova a tirarle su il morale con “Whenever I Call You Friend”. Finita la performance Sue li manda a chiamare per avvisarli che sono “uno contro l’altro” in quanto entrambi in lizza per fare il discorso di fine anno ai Diplomi.Ci sarà un confronto per decidere chi dei due avrà tale onore.

Intanto a New York Rachel e Santana prendono parte al photoshoot per il giornale e cantano un duetto su “Brave”. Kurt chiama Blaine preoccupato perché pensa che Elliott voglia “rubargli” la band: Blaine gli consiglia di avvicinarsi di più ad Elliott per cercare di carpire informazioni e capire quello che vuole fare. Quando Kurt ricorda alle ragazze che hanno le prove per la band, Rachel dice che non può partecipare perché quel giorno ci saranno i provini per la sua sostituta in Funny Girl.

Tornando al McKinley troviamo Artie e Tina che si “sfidano” per ottenerene il discorso di fine anno cantando “My Lovin’ (You’re Never Gonna Get It)”, ma la sfida “degenera” e Tina fa cadere Artie dalla sua sedia. A New York intanto Kurt mette in atto il consiglio di Blaine invitando Elliott nel loft. Interrogandolo non proprio velatamente gli propone di insegnargli a suonare la chitarra: ovviamente Elliott si rende conto di ciò che preoccupa Kurt e decide di tranquillizzarlo dicendogli che non vuole assolutamente rubargli la band.9B
Rachel presenzia ai provini per la sostituta a cui, a sorpresa, si presenta anche Santana usando il cavallo di battaglia di Rachel “Don’t Rain On My Parade” facendo colpo sul direttore Rupert Campion (Peter Facinelli).

Dopo l’incontro nel loft Elliott porta Kurt in un negozio di chitarre dove i due si esibiscono insieme sulle note di  “I Believe In A Thing Called Love” ed il ragazzo si rende conto che Elliott può essere un buon amico. Nel loft Santana e Rachel hanno uno scontro che culmina con uno schiaffo dato a Santana e con Rachel che pianifica di lasciare l’appartamento.

A Lima la sfida per il discorso tra Tina e Artie finisce in parità e Sue decide che il  discorso verrà quindi fatto da Blaine. Rachel trova Santana che si prepara nel suo camerino e dopo una pesante discussione, le due si esibiscono su di “Every Breath You Take”.

9CElliott, parlando con Kurt gli confessa che è contento di aver finamente trovato un amico gay che non vuole come unica cosa  portarlo a letto: Kurt altrettanto felice di questa nuova amicizia appena nata posta un selfie su Facebook nel quale Elliott lo bacia sulla guancia.

Becky al McKinley si premura di far vedere tale foto a Blaine, dicendogli che Kurt si è trovato un altro. Blaine risponde che Kurt può avere degli amici e che non è affatto preoccupato dall’immagine.  Blaine, per non far sentire esclusi Artie e Tina, dopo aver ricevuto l’incarico del discorso dei diplomi, chiede al Glee Club  che alle Nazionali i due ragazzi abbiano almeno un assolo a testa.

A New York, durante l’ultima discussione nel loft tra Santana e Rachel (nella quale Kurt si rifiuta di partecipare, N.d. A.), Rachel decide definitivamente di abbandonare il loft. L’episodio si chiude al McKinley  dove Blaine, Artie e Tina cantano una versione a tre voci di “Breakaway”.

…Continue

 

Najin&Valentina

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi