Half Wild di Sally Green [Half Life Trilogy #2]

Half Wild

Half Life Trilogy #2

di Sally Green

 

Titolo: Half Wild
Autore: Sally Green
Serie: Trilogia Half Life #2
Edito da: Rizzoli
Prezzo: 8,99 € ebook, cartaceo € 12,75
Genere: Young Adult, Paranormal
Pagine: 412 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-iconTrama: Il mondo sta cambiando. I capi degli Incanti Bianchi mirano a sterminare i Neri. Per contrastarli nasce un’Alleanza in cui Neri, Bianchi e Mezzo Sangue combattono fianco a fianco. Nathan viene invitato a farne parte, ma prima deve ritrovare Annalise che è prigioniera, perché liberarla gli sta più a cuore di tutto il resto. Annalise, il grande amore di Nathan, appartiene a una famiglia di Bianchi che lo odia. Nathan è convinto di potersi fidare di lei, ma ha ragione di farlo, oppure dovrebbe ascoltare i dubbi dell’amico Gabriel? Conteso tra Annalise e Gabriel, Nathan lo è anche tra la sua natura bianca e quella nera, tra il desiderio di vedere Marcus, suo padre, e il timore. L’Alleanza sarà il pretesto per ritrovare il suo temibile genitore. Scoprire quell’uomo che nella sua vita è sempre stato assente sarà la grande sfida personale di Nathan.

Half Life Trilogy:

1. Half Bad
2. Half Wild
3. Half Lost

Immagine5

Recensioneùdi Persefone

“È come se ci fosse qualcun altro, qualcos’altro dentro di me, che prende il controllo quando esce. Ma so che sono sempre io, che è una parte di me. Una parte selvaggia e del tutto insensibile.”

La trilogia di Sally Green si riconferma, a mio parere, una serie avvincente, coinvolgente e potente. Il secondo capitolo riparte esattamente dove avevamo lasciato i nostri protagonisti: Nathan ha appena ottenuto il suo Dono dal padre, il più potente incanto nero che sia mai esistito e Annalise, l’amore della sua vita, è prigioniera di Mercury.

Il romanzo ci mostra il lato più oscuro, selvaggio e tenebroso del protagonista, quel lato che Nathan non riesce pienamente a governare e a comprendere. Il suo lato da Incanto Nero.

Il ragazzo deve affrontare un lungo e tedioso percorso interiore per imparare a vivere con il suo lato torbido e violento, per comprendere che il confine tra giusto e sbagliato è labile.

Il romanzo racconta le vicissitudini che affrontano Nathan e Gabriel per ritrovare Annalise e in questo viaggio incontreranno nuovi compagni che, nel bene o nel male, aiuteranno i due amici a raggiungere il loro obiettivo. Una delle nuove entrate che mi ha piacevolmente colpita è quella di Nesbitt: amico e fedele aiutante dell’incanto nero Van, è capace di portare un po’ di ironia e leggerezza nella vita di Nathan e soprattutto nel romanzo.

Ciò che amo di questa trilogia sono i personaggi, così intensi e travagliati; il lettore viene travolto dal loro dolore, dalle loro sconfitte e si immerge completamente in questo mondo dove non è permesso mostrare la propria vera natura.

Questo secondo capitolo introduce un problema che sarà al centro dell’ultimo volume: Saul, un potente Incanto Bianco, è riuscito a prendere il potere ed ora vuole eliminare tutti gli incanti neri presenti nel mondo e chiunque sia dalla loro parte.

Half Wild contiene più azione e colpi di scena rispetto al primo romanzo. Ci immerge in un mondo di violenza, dove devi attaccare per primo per non essere ucciso, nel quale essere diversi non è possibile.

“Una volta trasformato, quando sono l’animale, è tutto diverso. Lo osservo ma ne sono anche parte, provo tutte le sensazioni che prova lui. Ed è straordinario Gabriel, essere completamente, assolutamente selvaggio”

I precari equilibri tra Nathan e gli altri personaggi vengono stravolti dopo la scoperta del lato animale di quest’ultimo: l’unico che continua ad amare incondizionatamente il ragazzo è Gabriel. Il loro rapporto è complesso e sfaccettato, e permette all’autrice di affrontare vari problemi come l’accettazione di se stessi e degli altri.

tumblr_nve6ebe7qd1tha29go1_1280Ho adorato il personaggio di Gabriel, caparbio, intelligente e comprensivo; decide di intraprendere una guerra pur di rimanere al fianco di quello che per lui diventa più di un amico. Ho apprezzato che il romanzo non si soffermasse solamente sull’amore impossibile tra Annalise, incanto bianco, e Nathan ma che esplorasse anche i sentimenti che Gabriel e il protagonista provano l’uno dei confronti dell’altro.

Ho apprezzato che l’autrice ci mostrasse anche il rapporto tra Nathan e il padre, un rapporto complesso, complicato, labile ma vero e puro. In questo modo scopriamo nuove sfumature dell’animo di Nathan e comprendiamo che l’unica cosa che egli ha sempre desiderato è quella di essere amato e accettato così com’è, mezzo Nero e mezzo Bianco.

Sally Green utilizza uno stile avvincente e incalzante, a volte frenetico, per farci immergere in questo mondo violento e ingiusto, ma capace di far nascere amicizie autentiche.

La narrazione in prima persona, dal punto di vista di Nathan, ci consente di capirlo meglio, di entrare in contatto con questo lato violento e oscuro che comunque fa parte di lui. Ci permette di esplorare le debolezze e le insicurezze del protagonista ma anche la sua forza d’animo. Tuttavia questo non mi ha permesso di approfondire i sentimenti e i pensieri degli altri personaggi, in quanto vengono sempre filtrati dal punto di vista di Nathan.

“Chi deve giudicare se quel me stesso è meglio o peggio del me stesso umano?”

Half Wild è stato capace di catturarmi, coinvolgermi e farmi emozionare: vi consiglio assolutamente di immergervi in questa travolgente storia!

VOTO:

Immagine5

Sally Green, vive in Inghilterra. Dopo aver fatto molti lavori (pagati e non), finalmente ha trovato il tempo di scrivere le storie che prima riusciva solo a immaginare. Le piace leggere e fare passeggiate in campagna, ma vorrebbe bere meno caffè. Half Bad è stato il suo primo romanzo.

Goodreads_iconTwitter-icon

Blogger-icon

 

 

 

∼ by Persefone
Editing by CriCra

Lascia un commento

2 risposte a “Half Wild di Sally Green [Half Life Trilogy #2]”

  1. Simog55 ha detto:

    Proprio una bellissima recensione: bravissima 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi