Trick or Treat? I consigli da infarto per un Halloween da urlo – Parte 1

2014-09-halloween-2014-wallpaper-16

Trick or Treat?
Halloween’s Special

fantasmini-sep

Halloween è ormai una festa che ha preso piede anche nel nostro paese da anni, quindi perché non creare un piccolo special per questa ricorrenza? 😛
Sognando Leggendo ha pensato di proporvi diversi suggerimenti per dei festeggiamenti da BRIVIDO:
Libri, film, musica, curiosità, ricette, luoghi infestati da visitare e molto altro!

Partiamo!

 

s1

Libri

misteri-vampiri-e-sale-da-te-672x1024 The Quick: misteri, vampiri e sale da tè di Lauren Owen

Prezzo: 17,50 € Cartaceo
Data di uscita: Ottobre 2016
Trama: Inghilterra, fine Ottocento. James e Charlotte sono due fratelli orfani che vivono in una dimora signorile sperduta nella campagna inglese. Una volta cresciuti le loro strade si dividono: James, timido aspirante scrittore, terminati gli studi a Oxford divide l’appartamento in affitto a Londra con un affascinante giovane aristocratico. Grazie alle conoscenze del ragazzo, viene introdotto nei salotti dell’alta società e trova l’amore dove non se lo sarebbe mai aspettato. Poi, improvvisamente, scompare senza lasciare traccia. Preoccupata e determinata a trovarlo, la sorella Charlotte parte per Londra e s’immerge nelle tetre atmosfere della città industriale, dove scopre l’esistenza di un mondo segreto, popolato da personaggi incredibili e loschi che vivono ai margini della città. Un mondo in cui i confini della realtà hanno assunto forme tutte nuove. Per lei si apriranno le imponenti porte di una delle istituzioni più autorevoli e impenetrabili del paese: l’AEgolius club, luogo di ritrovo degli uomini più ambiziosi e pericolosi d’Inghilterra, cupo circolo d’élite che cela mille segreti, uno più terrificante dell’alro.

Perché consigliarlo? Vi piace il gotico? Lo stile vittoriano? Amate le vecchie storie di vampiri? Allora questo è il libro che fa per voi! Qui i vampiri sono i diretti discendenti del Dracula di Stoker, sono mostri mangia uomini e lottano come animali per il proprio dominio. James e Charlotte, i giovani protagonisti, ne resteranno tragicamente coinvolti.

 

s1

 

514xsrxr1fl-_sx326_bo1204203200_I viaggi immaginari di Edgar Allan Poe

Prezzo: 17,00 € Cartaceo
Data di uscita:  Agosto 2013
Trama: Dove porta un’immaginazione vivace e fertile come quella del tenebroso Edgar Allan Poe? Dovunque ci sia una storia inquietante da raccontare, nei luoghi noti del pianeta, ma anche ai confini del mondo, avanti e indietro nel tempo, a esplorare le realtà che costituiscono l’immaginario collettivo del suo tempo e sovente ad anticiparne quello futuro. Seguendo le sue ossessioni, ci accompagna nell’esplorazione delle Montagne Rocciose, allora ancora terra incognita; o ci coinvolge nelle rischiose navigazioni attraverso i Mari del Sud; o ci proietta a ritroso nell’Oltremondo della mitologia classica e nel regno delle fate, e poi, in avanti, verso la Luna; o, infine, cosa ancora più straordinaria, verso un futuristico e improbabile universo fantascientifico in cui gli stravaganti scienziati ci mostrano esperimenti ancora più stravaganti. Racconto dopo racconto, il lettore assiste al comporsi della straordinaria cartografia di un mondo sempre sospeso tra realtà e fantasia, tra sogno e incubo, un mondo di luoghi fisici e metafisici al centro del quale c’è sempre l’uomo.

Perché consigliarlo? Poe è il padre del Gotico, dell’Horror e del poliziesco, un genio assoluto della letteratura, perché consigliare quindi questa raccolta? Perché questi viaggi ci mostreranno come il terrore e la paura possano manifestarsi in ogni luogo, sia materiale che spirituale. E poi leggere Una discesa nel Maelstrom la notte di Halloween deve essere una splendida cosa 😛

s1

 

notteLe notti di Salem – Edizione Illustrata di Stephen King

Prezzo: 12,90 € Cartaceo
Data di uscita: 
Estate 1975
Trama: Una casa abbandonata, un paesino sperduto, vampiri assetati di sangue. Quando il giovane Stephen King decise di trapiantare Bram Stoker nel New England sapeva che la sua idea, nonostante le apparenze, era buona, ma forse neanche la sua fervida immaginazione avrebbe saputo dire quanto. Era il 1975 e, da allora, il racconto dell’avvento del Male a Jerusalem’s Lot, meglio conosciuta come ‘salem’s Lot, non ha mai cessato di terrorizzare milioni di lettori, consacrando il suo autore come maestro dell’horror. Questo piccolo classico contemporaneo viene ora riproposto in un’edizione illustrata arricchita da una nuova introduzione, due racconti e un sostanzioso apparato che raccoglie le pagine eliminate nella stesura finale.

Perché consigliarlo? Dai, che Halloween sarebbe senza Stephen King?! E poi la versione illustrata con tanto di racconti extra è terrificante, il Bicchiere nella staffa è paura allo stato puro!

s1

 

Giochi

minions-fantasmini

Minions Rush: lo so mi prenderete per scema, ma adesso i Minions sono impegnati nel gioco La casa Infestata e se avrete fortuna potreste giocare con Dave travestito da Fantasma o da Moglie di Frankestain. Più spaventosi di cosi, si muore! Muovetevi a scaricarlo dal vostro playstore, il mini gioco demoniaco è a scadenza! Minion avvisato, mezzo salvato!  :mrgreen:

 

 

s1

 

Colonna Sonora

Black Sabbath – Black Sabbath

Uno forse dei pezzi più famosi del gruppo. Perché consigliarlo? Beh dai, un pezzo che si intitola Sabba Nero che basa il proprio Riff su un intervallo separato da un tritono che nel Medioevo era considerato un suono per evocare il Demonio, non ha bisogno di maggiori spiegazioni!

Grande forma nera con occhi di fuoco,
Dice alla gente il loro desiderio
Satana seduto, stà sorridendo,
Guarda le fiamme alzarsi sempre più
Oh, No, No ti prego Dio aiutami!

separatore3

Jocelyn Pook – Masked Ball da Eyes Wide Shut

Una delle colonne sonore più inquietanti di sempre. Per molto tempo fu messa in giro la voce che il testo fosse una messa recitata al contrario dal sapore tipicamente satanico, in realtà si tratta di una messa bizantina recitata da due preti rumeni. Questo canto, o più propriamente canone, detto anaphora, è l’ultima parte della messa bizantina ortodossa. Nonostante tutto, resta profondamente suggestiva e bellissima.

Pregate il Signore per la compassione, la vita, la pace, la buona salute, la salvezza, la ricerca, la dipartita e per il perdono dei peccati dei figli di Dio. Quelli che pregano avranno pietà e si prenderano cura di questo santo posto.

separatore3

Bahuaus – Bela Lugosi’s dead

I Bauhaus sono un gruppo incredibilmente interessante legato al panorama gotico/dark/punk, padroni delle suggestioni in maniera eccelsa non potevano di certo mancare in questo speciale! Il pezzo è Bela Lugosi’s dead, un omaggio al grandissimo attore di film Horror Bela Lugosi, uno dei primi ad interpretare il Conte Dracula nell’omonimo film del 1931. Una canzone non scelta a caso insomma 😉

Bela Lugosi è morto.
I pipistrelli hanno lasciato il campanile,
Le vittime sono state dissanguate,
Linee di velluto rosso della bara nera.
Non morto Non morto Non morto

 separatore3

Led Zeppelin – No Quarter

No Quarter è forse uno dei pezzi più cupi di tutta la discografia dei Led zeppelin. Perfetto per una serata nera, dove la suggestione deve farla da padrone. Il testo spiega da sola la scelta di questa canzone 😉

Camminando fianco a fianco con la morte
Il Diavolo si fa beffe di ogni loro passo
La neve spinge indietro il piede che è lento
I cani del destino ululano di più.
Non hanno pietà, e non ne chiedono.
Il dolore è senza pietà.

s1

Luoghi Infestati da visitare


AVVERTENZA!!!!!!!!!!!!!!!
Se doveste decidere di andare in questi posti o in uno degli altri infiniti luoghi infestati da noi non segnalati, non OSATE giocare, disturbare od invocare spiriti e quanto altro se non avete prima acquisito le giuste conoscenze e quindi le dovute precauzioni. Non si gioca MAI con certe cose, quindi no alle tavolette Ouija o alle invocazioni sceme davanti allo specchio di Black Jack o Bloody Mary.
Detto ciò, partiamo!

Castello di Windsor – Inghilterramary-stuart-mary-queen-of-scots-25917349-600-812
A quanto ci risulta sembra che la dimora di Sua maestà sia infestato e molto popolato di spiriti. Pare che Elisabetta I abbia l’abitudine di aggirarsi fra le mura del Castello spaventando gli incauti visitatori. Ma anche Katherine Howard, quinta moglie di Enrico VIII, non scherza affatto, correndo e urlando fra i corridoi di Hampton Court! Invece il maniero di Caernavon, completamente circondato da acqua, possiede una intera legione di spettri, gentiluomini ingiustamente condannati a morte!
Pare che dalle stanze di Windsor non sia difficile sentire suoni di oggetti rotolare dalle scale, per alcuni potrebbe essere la testa di Maria Stuarda. Da brivido eh?  😉

Il castello di Fumone – Borgo di Fumone provincia di Frosinone
Grazie Simona Gagliesi Greco per il suggerimento 😛

Il Castello di Fumone è forse uno dei luoghi più famosi di Italia infestato dai fantasmi. Roccaforte inespugnabile costruita fra il IX e il X secolo,  la fortezza è stata testimone di storie tanto macabre quanto drammatiche. Probabilmente però il mistero più noto di Fumone è legato alla scomparsa del Marchesino Francesco Longhi, un bambino di 5 anni. Unico maschio dopo 7 sorelle, era destinato ad ereditare tutto dalla propria famiglia, le sorelle gelose però, misero per mesi nel cibo del bambino pezzetti di vetro. A lungo andare il Marchesino iniziò ad accusare dolori atroci che lo portarono alla morte. Sua madre Emilia Caetani Longhi impazzì da dolore ed ordinò di farlo imbalsamare. Ancora oggi è possibile guardare la teca contenente il corpicino del bimbo mentre di notte è possibile ascoltare le urla disperate della donna e le risatine del bambino. Il programma Mistero gli dedicò un bel servizio, potete recuperarlo a questo LINK.

… e se tutti questi consigli vi hanno spaventato, beh potete prenderla a ridere con il mitico Leslie Nielsen nel suo Dracula morto e contento, un modo alternativo per festeggiare Halloween!

texto_png_happy_halloween_by_fabianaavenger-d61xivm

Lascia un commento

2 risposte a “Trick or Treat? I consigli da infarto per un Halloween da urlo – Parte 1”

  1. .::Nasreen::. ha detto:

    Devo assolutamente comprare The Quick: misteri, vampiri e sale da tè …. peccato che non riuscirò a comprarlo entro Halloween, che fregatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi