“Il posto di Harry Quattrozampe” di Sue Brown

LGBT Love is Love

Il posto di
Harry Quattrozampe

Serie Lyon Road Vets

di Sue Brown

 

il posto di Harry QuattrozampeTitolo: Il posto di Harry Quattrozampe
Autore: Sue Brown (Traduttore: B. Da vela)
Serie: Lyon Road Vets #1
Edito da: Triskell Edizioni
Prezzo: 3.49 €
Genere: M/M romance
Pagine: 121 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Peter Mitchell si è lasciato il matrimonio alle spalle e se n’è andato con due cose soltanto: una valigia e Harry, il suo compagno canino. Quando Harry si ammala, Peter si trova ad affrontare una delle decisioni più difficili della sua vita: dire addio al suo migliore amico. Evan Wells è il veterinario che si occupa di Harry e Peter resta sorpreso di quanto velocemente lui e il medico stiano diventando amici. Si ritrova ad aspettare con ansia le sue telefonate, così come di poter passare del tempo con lui. Peter sa che Evan è gay, ma la cosa non lo preoccupa. Non fino a quando Evan confessa di provare attrazione per lui. Peter si ritrova ad ammettere a se stesso di non essere così avverso a quell’idea come pensava, e la cosa lo mette in difficoltà.

Serie Lyon Road Vets:
1. Il posto di Harry Quattroruote, Agosto 2014 (Hairy Harry’s Car Seat)
2. Bob The Destroyer of Leads
3. Hazel Takes Over
4. Stormin’ Normann

Immagine5

Recensioneùdi CriCra

Sue Brown, autrice di romanzi M/M, come Rapporto Mattutino e Non succede mai nulla, torna con un nuovo romanzo dolce e dalle venature divertenti, grazie all’eccellente lavoro della Triskell Edizioni. In questa storia ricca di sfaccettature quotidiane come una famiglia, dei figli, un divorzio alle spalle e un meraviglioso e fedele amico a quattozampe, incontriamo i due splendidi personaggi protagonisti.

hairy harry's car seatPeter Mitchell e Evan Wells si conosceranno per via di Harry il cane di Peter, un incrocio tra un levriero e un terrier che oramai, giunto ad un’età adulta, è gravemente malato.

La triste dipartita del suo prezioso cane darà modo a Peter di veder nascere nei confronti di Evan, una nuova e profonda amicizia che ben presto sfocerà in un sentimento ancora più grande, che costringerà i due uomini a capire bene i loro sentimenti, a supportarsi a vicenda e affidarsi l’uno nel bene verso l’altro.

«Mi ami?»
«Io…» Troppo presto. Era troppo presto per dirlo. Aveva quarant’anni, non quattordici. Aveva bisogno di pensarci. Ma Evan stava aspettando e voleva una risposta adesso. «Sì, ma…»
Evan gli mise un dito sulla bocca. «Nessun ‘ma’. Non puoi dire che ami qualcuno e poi aggiungere ‘ma’.»
«Penso che tua madre abbia ragione,» gli rispose. «Sei decisamente troppo impulsivo.»
«Ho preso da mio padre.»

Una storia romantica che oltre a parlarci di amore, ci insegna valori importanti come l’affetto prezioso verso i propri figli, i rapporti d’amicizia verso gli altri e il bene incondizionato che possiamo ottenere dai nostri amici animali, i quali sanno riconoscere per istinto chi li ama veramente.

“I suoi peli si attaccavano a ogni sedile, coprendo chiunque dividesse l’abitacolo con Peter, ma il sedile accanto a quello del guidatore era il peggiore di tutti. I bambini lo chiamavano ‘il posto di Harry Quattrozampe’ e ridevano, quando altri passeggeri inconsapevoli si ritrovavano coperti di peli di cane.”

Tenero, dolce e commovente. Ancora una volta la Triskell ha dato modo agli appassionati lettori del genere romance M/M, di leggere una bella storia d’amore che in poco più di un centinaio di pagine racchiude in sé un piccolo gioiello prezioso. Buona lettura a tutti 🙂

Voto

 

 

Immagine5

autriceSue Brown appartiene al suo cane e ai suoi due bambini. Quando non è impegnata a eseguire i loro ordini si reca all’università, per ascoltare le lezioni sui teologi del passato. Tuttavia spera sempre che i professori non le facciano delle domande, poiché la sua mente è indaffarata a tramare il modo di far innamorare due cowboy. Sue ha scoperto il genere gay maschile un giorno, mentre guardava un programma tv dove c’erano due uomini che si baciavano. La serie era noiosa, ma il bacio non lo fu. Sarà pure arrivata in ritardo al genere, ma da allora è stata sempre presente. Prima di trovare il coraggio di sfondare nel mondo della narrativa vera e propria Sue scriveva racconti fan fiction.

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-iconTwitter-icon

Triskell Edizioni

Lascia un commento

0 risposte a ““Il posto di Harry Quattrozampe” di Sue Brown”

  1. […] Sognando Leggendo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi