Il Prezzo della passione di Lora Leigh [Serie Elite Ops #2]

Il Prezzo della passione

Serie Elite Ops

di Lora Leigh

 

il prezzo della passioneTitolo: Il Prezzo della passione
Autore: Lora Leigh (Traduttore: G. Acunzoli)
Serie: Elite Ops, # 2
Edito da: Mondadori (Collana: Extra Passion)
Prezzo: 2,99 € ebook
Genere: Erotico, Romantic Suspense, Thriller
Pagine: 368 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: Sono passati sei anni da quando è stata rapita e stuprata, ma Rissa Clay ancora ha terrore degli uomini. Sebbene durante la prigionia sia stata drogata perché non ricordasse nulla, qualcosa inizia a riemergerle dalla memoria, e ora Rissa rappresenta una minaccia per il criminale che ha ordito quella nefandezza. L’incarico di proteggerla viene affidato a Micah Sloane. Membro della Squadra Operativa d’Elite, formata da ex combattenti ufficialmente morti, Micah è sulle tracce di quel killer da anni. L’unico modo per stanarlo è usare Rissa come esca, facendola passare come propria amante. Ma la finzione diventa ben presto realtà quando nell’agente si accende una passione prorompente. E in Rissa un conflitto dilaniante…

Serie Elite Ops:

1. Il doppio volto dell’amore (Wild Card)
2. Il prezzo della passione (Maverick)

Immagine5

Recensioneùdi Simog55

Nuovo capitolo di una serie che, puntata dopo puntata, sta confermando l’impressione positiva iniziale, e confesso che la Leigh che preferisco è sicuramente quella che partorisce thriller uniti a storie romantiche ed hot.

Questa volta i protagonisti principali  sono Rissa e Micah e di entrambi abbiamo già fatto conoscenza. Di Rissa sappiamo che, sei anni prima,Violenza-psicologica-sulle-donne-420.jpg era stata rapita con altre due ragazze ed era stata stuprata ed abusata in ogni modo possibile. Vittima di un padre degenerato, era stata usata come una cavia per la messa a punto di una nuova droga e, ancora oggi, è vittima delle sostanze che circolano nel suo organismo. Dopo aver tanto subito finalmente ha deciso di “uscire dal guscio” ed affrontare la vita da protagonista e, proprio in occasione di questa sua prima esperienza, conosce Micah Sloane.

“Chiuse gli occhi e respirò profondamente. Non doveva pensarci. Non poteva permettere al passato di rovinare tutto un’altra volta. Voleva andare avanti e sapeva che uscire quella sera era la cosa giusta. Per riprendere in pugno la sua vita e riconquistare la tranquillità perduta, doveva aggrapparsi anima e corpo alla promessa di un futuro normale anche se era spaventata a morte.”

Rissa ha bisogno di affetto, ha bisogno di decidere della propria vita, ha bisogno di dimostrare di essere più forte della droga che ancora ha tanto potere sui suoi desideri, ha bisogno di un uomo che l’aiuti a cancellare il ricordo di se stessa in balia dei propri istinti. La sua scelta cade su Micah ma non è la sola ad essere affascinata…

“Per un attimo i loro sguardi restarono incatenati e Micah ne approfittò per concentrarsi su di lei, come se potesse rassicurarla e calmarla con la forza del pensiero. Usava gli occhi, invece del sorriso, per farle capire che non aveva nulla da temere: conosceva il potere dello sguardo e sapeva che era capace di trasmettere timore, sicurezza, interesse o addirittura farle una semplice, gentile carezza. Lui la guardava così, carezzandole il viso. Non scese mai sotto il mento, concentrandosi invece sui piccoli cambiamenti d’espressione, sui movimenti del volto, sulle lunghe ciglia e sull’ombra che le riempiva gli occhi.”

Micah è un membro della Squadra Operativa d’Elite, formata da ex combattenti ufficialmente morti, ma in realtà operativi e con nuove identità. Determinato, affilato come una lama, spietato con chi lo intralcia, è affascinato da anni da Rissa e dalla forza d’animo che lei neanche sa di avere. Sopravvissuto anche lui ad una grande tragedia sente di avere tanti punti di contatto con questa donna all’apparenza fragile ma in realtà dura come l’acciaio.

navy seal 1Dopo anni di cure Rissa, piano piano, sta ricordando i volti dietro gli abusi subiti e questi sprazzi di memoria sono molto temuti da chi si è approfittato di lei e che, complice la sua amnesia, è riuscito a rimanere in incognito ed a sfuggire alla giustizia. Rissa è diventata un problema. Rissa deve essere eliminata. Dopo un primo incontro, dove però Rissa non è a conoscenza del suo lavoro, la donna scoprirà che il compito di proteggerla è stato affidato a Micah e da quel momento nulla potrà mai essere come prima per entrambi.

Thriller a tinte forti, romance pieno di pathos e di erotismo, “Il prezzo della passione” è sicuramente una storia che non potrà lasciare indifferenti. Già nel primo libro della serie, “Il doppio volto dell’amore”, si era capito che la Leigh aveva fatto una scelta di campo: parlare di una storia drammatica, per certi versi quasi disperata, pregna di emozioni istintive e primitive.

Anche se il libro precedente, secondo me, è superiore a questo per quanto riguarda la trama, non posso dire di essere rimasta delusa da questa storia. La scelta di parlare, attraverso la figura di Rissa, di una donna violentata in giovane età, ha permesso di far “decollare” l’impatto emotivo che, come si può immaginare, ha generato una immedesimazione istintiva in me in quanto donna. Grande delicatezza quindi, da parte della scrittrice, nel trattare questo argomento così spinoso.

Di contro tanta tanta passione negli incontri infuocati tra Rissa e Micah. Il libro ha sicuramente una alta connotazione erotica e gli amplessi tra i due hanno un grande spazio in questa storia complessa. Passione, attrazione fisica fortissima, amore, tutto all’ennesima potenza. Peccato però, ed è un però importante, aver scelto di usare determinati termini invece di altri in alcune di queste scene hot. In situazioni dove l’eccitazione era al culmine ho trovato veramente inadeguate certe parole fuori contesto in un libro che si presenta come erotico e non come porno.

Giudizio positivo nel complesso, che però è stato penalizzato da questa caduta di stile, e che spero sarà corretta nel futuro visto che la serie non è ancora terminata.

Consigliato ad un lettore adulto e consapevole dell’argomento trattato.

Voto

 

3Bstelle.png

 

separatore

loraheadshot.jpgLora Leigh, vive in mezzo alle dolci colline del Kentucky, ed è facile trovarla intenta ad assorbire i benefici di quella natura rilassante. Di solito sogna a colori, immagini vive dei personaggi che popolano la sua vita di scrittrice, e combatte una costante battaglia per riuscire a immortalarli sull’hard disk del suo computer prima che svaniscano con la stessa velocità con cui sono arrivati. La sua vita di scrittrice e quella di moglie e madre coesistono, se non in armonia, in relativa pace fra loro. Attorniata da un gruppo di animali, amici e da un figlio adolescente che la tiene occupata, la vita di Lora è piena di gioia, che si deve in parte al grande cuore delle sue fans che le ricordano ogni giorno perché è una scrittrice.

Goodreads_iconFacebook-iconBlogger-icon

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi