Il profumo dell’amore ritrovato di Eliselle

Eliselle

Eliselle è nata a Modena nel 1978 e lavora come copywriter. Ha al suo attivo i romanzi Laureande sull’orlo di una crisi di nerviNel paese delle ragazze suicideEcstasy LoveFidanzato in affitto e La fame. Ha collaborato con diverse riviste online e cartacee di attualità, erotismo e cultura. Coordina corsi di scrittura creativa, organizza rassegne letterarie e naturalmente continua a scrivere. Zorro Editore ha pubblicato questo libro nel 2010 con il titolo Le avventure di una Kitty Addicted.

Sito: http://www.eliselle.com/


TitoloIl profumo dell’amore ritrovato
Autore: Eliselle
Serie: //
Edito da: Leggereditore (Collana: Narrativa)
Prezzo: 10,00 €
Genere:  Narrativa italiana, Romance
Pagine: 304 p.
Votohttp://i249.photobucket.com/albums/gg203/nasreen4444/SognandoLeggendo/5Astelle.png

  

Trama: Il passaggio dai ventinove ai trent’anni può essere traumatico, soprattutto se si hanno alle spalle un padre che scappa di casa per motivi misteriosi, una madre che va matta per la chirurgia plastica, una sorella emo diciassettenne e un fidanzato decennale che all’improvviso, senza una ragione apparente, preme per convolare a giuste nozze. E tutto questo proprio quando Viola, la protagonista di questa avventura, sta per coronare il sogno di diventare una PR letteraria dopo anni di gavetta alle dipendenze di una sorta di strega travestita da Mata Hari, che odia gli stessi scrittori per i quali organizza i party e i lanci editoriali. Viola si ritrova addosso un’irrefrenabile voglia di spensieratezza, incurante delle critiche delle amiche, ogni giorno si lancia in incursioni nei negozi della città, alla ricerca di ogni genere di oggetto che possa regalarle un attimo di felicità. Finché l’incontro inatteso con uno scrittore speciale assesterà il colpo di grazia alle sue presunte certezze e darà una svolta imprevista alla sua vita…


Recensione

di Momi87

Il profumo dell’amore ritrovato è un romance scritto da Eliselle e pubblicato nuovamente da Leggereditore. Ricordiamo che il libro – che era già stato editato, con il titolo “Le avventure di una Kitty addicted”, nel 2010 dalla Zorro Editore – parla di una ragazza che affronta un traguardo comune a molte e cioè il passaggio dai 29 ai 30 con tutto ciò che ne consegue.

La protagonista, Viola, è una giovane donna che organizza eventi letterari, vive con le sue due migliori amiche ed ha una famiglia sconclusionata.

Il romanzo inizia con il ventinovesimo compleanno di Viola, che si ritrova in una festa a sorpresa, organizzata dai familiari; la tipica festa che eviteresti con tutta te stessa e preferiresti piuttosto fare un viaggio per l’inferno piuttosto che parteciparvi. Qui ritroverà tutti i parenti, che con le loro domande e richieste la faranno impazzire – nel giorno in cui in realtà dovrebbe essere trattata come una regina… A chi di voi non è mai capitato di sentirsi dire “E allora quando ti sposi?” come se tutta la vostra vita debba essere incentrata sul matrimonio e in mancanza di esso si è solo da buttare? Per fortuna la nostra generazione, o almeno le nuove leve, hanno una vita anche senza l’ossessione del matrimonio, però i parenti non sarebbero tali se non esprimessero le loro opinioni, spesso e volentieri negative, sul nostro conto.

Ma la storia ha tanti altri personaggi di rilievo, uno fra tutti è Ricky, scrittore in erba che si scontrerà per caso con la nostra Viola e da cui nascerà un’amicizia particolare.

Viola però non è single, ha un fidanzato da sei anni, che magicamente si risveglia e le chiede di sposarlo, ma non tutto è come sembra e per fortuna ci saranno le due amiche a supportarla in questo passo importante della sua vita.

Non possiamo dimenticare anche i genitori di Viola, che dopo tanti anni di matrimonio hanno una vera e propria crisi, e la sorellina emo della protagonista, che sin dal giorno che è nata si è trovata la strada spianata dalla sorella maggiore.

La seconda parte del romanzo fa scoprire la vera ossessione di viola e cioè quel gattino giapponese che ha conquistato il mondo, Hello Kitty.

Il profumo dell’amore ritrovato è un libro adatto alle Kitty addicted, e infatti scopriremo, per chi come me non conosce e apprezza la micetta, l’esistenza di un mondo rosa e coccoloso popolato dalla gattina e dalle sue seguaci: esistono bar, negozi, albergi e tanti altri luoghi dedicati a Kitty.

Un problema tipico della Zorro editore erano i refusi abbondanti, tanti da far venire la voglia di interrompere la lettura, mentre in questa nuova versione (tranne due piccoli errorini) il libro, per quanto riguarda la forma, è davvero buono.

I personaggi dimostrano carattere e sono davvero simpatici, purtroppo però il libro cade in alcuni soliti cliché che fanno storcere un po’ il naso e, nonostante i dialoghi siano davvero carini e irriverenti, non risollevano un libro che poteva decisamente essere migliore.

Il libro, in realtà, ha poche pretese, è un romanzo chick-lit che si fa leggere in poche ore, ma tranne per qualche risata lascia ben poco.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi