Il varco dell’Apocalisse di Veronika Santiago [La Guerra degli Elementi #2]

Il varco dell’Apocalisse

La Guerra degli Elementi #2

di Veronika Santiago

TitoloIl varco dell’Apocalisse
Autore: Veronika Santiago
Serie: La Guerra degli Elementi #2
Edito da: Youcanprint Self-Publishing
Genere: Fantasy
Pagine: 386 p. || Prezzo: 1,99€ ebook 15,22€ cartaceo || Formato: ebook, cartaceo

Trama dell’editore: Non è stato facile per Duncan, Aisha, Dean e Aurora accettare di essere gli Eredi dei Reggenti di Atlas e contenere il potere elementale che ne deriva. Con l’aiuto degli abitanti di OgniDove sono riusciti a salvare il quinto elemento ma gli Altri Eredi non sono stati sconfitti e rappresentano ancora una minaccia. Una visione di Aisha mostrerà l’avvento di un imminente catastrofe e ad OgniDove riprenderà l’addestramento. Antichi rancori, fomentati da vicende perse nel remoto passato, si insinueranno subdoli e prepotenti nel presente degli Eredi costringendo tre di loro ad abbandonare il proprio cammino per tornare alla vecchia vita oltre la Nebbia che protegge OgniDove.Verranno così sconvolti piani e alleanze e gli Altri Eredi ne approfitteranno per portare a termine il loro ambizioso piano: scatenare l’Apocalisse. Comincerà così, tra enigmi e visioni, la ricerca del varco che porterà sul pianeta le Quattro Forze Esiliate. Proprio quando la storia sembra destinata a ripetersi con inquietante precisione, gli Eredi si batteranno tra loro per impedire la fine del mondo.

La Guerra degli Elementi :

  1. Gli Eredi di Atlas
  2. Il Varco dell’Apocalisse
  3. La Tempesta del Tempo
  4. I Manoscritti del Destino

Clicca sui titoli per leggere le altre recensioni dei libri della serie.

Recensioneù

di Arybook

Sembrava una vittoria, ma gli eredi in cuor loro sanno che la guerra è appena cominciata.

Sono riusciti per un soffio a portare via con loro Angel, unico Erede dell’Etere, e solo per poco sono sfuggiti ai loro “gemelli cattivi”, ma ciò basterà a fermarli? I nostri eroi sono rientrati ad Ognidove stanchi, stremati e con ancora più dubbi e confusione in testa di quelli che avevano quando sono partiti per la missione, ed anzi, qualcuno con la quasi certezza di non essere all’altezza delle aspettative. Dean nasconde un segreto, che non riesce a rivelare, perché parlarne lo farebbe sembrare reale, Aisha vuol fare la cosa giusta, ma non sempre la verità è la via più semplice, e la piccola Aurora vive in un mondo a sé.

E poi c’è Dunkan, in quanto Ulkart, Erede del Fuoco, ce la farà a incanalare la propria rabbia in modo da non distruggere il pianeta, e capire che nemmeno lui è indifferente ai sentimenti umani?

Riusciranno a mettere da parte i loro contrasti e ad evitare di farsi influenzare dal passato in modo da non ripetere gli stessi errori che hanno distrutto Atlas in origine?

“Nella  luce sospesa del crepuscolo, riconobbe Dean e gli buttò le braccia al collo senza neanche chiedergli come mai fosse lì. “Ci siamo sbagliati, Dean, non possiamo mollare, dobbiamo tornare sull’isola! Siamo stati degli stupidi. Qualsiasi cosa sia successa, c’è in ballo molto più dei nostri problemi!” lo assalì. ” Chi sei? Rendimi la mia amica insicura e fifona” scherzò Dean, sconcertato da quel cambiamento. “Parlo sul serio, non c’è un minuto da perdere” esortò Aurora e, in quel momento, si accorse che non erano soli. “A quanto pare, non c’era bisogno di una missione di salvataggio” ammise Aisha fissandola divertita.

Gloria, Brianna, Liam e Alaister hanno avuto un’iniziazione completamente diversa al loro potere, sono stati influenzati da una fantomatica Guida, che però non sembra molto “paterna”, al contrario assomiglia molto di più ad un dittatore, che sta facendo il lavaggio del cervello ai ragazzi e li fa credere di essere in grado di comandare i quattro cavalieri dell’ Apocalisse. Ma è davvero ciò che loro vogliono?

E i nostri reggenti, saranno in grado di contrastare il loro potere e impedire l’apertura del Varco?  Chi vincerà tra bene e male?  Chi sopravviverà alla lotta? E soprattutto, il confine tra uno e l’altro è davvero così definito?

Bel libro, mi è piaciuto più del primo, in quanto ho trovato la storia più coinvolgente e ho notato una scrittura con più suspence, nel senso che lo svolgimento della storia è stato più misterioso, infatti c’è davvero un imprevisto con la I maiuscola che non mi sarei mai aspettata, ed ho apprezzato parecchio questo lato dell’autrice.

Il suo stile è semplice e diretto ed ho trovato molto interessanti anche i flashback alle vite passate dei nostri Reggenti, soprattutto nella fase finale del libro, nonostante di solito un numero così elevato di flashback non mi piaccia e mi rovini la lettura, in questo caso l’ho davvero apprezzato.

Mi è anche piaciuta molto la contrapposizione degli eredi, tra scontri, battaglie e perdono. Si notano davvero le differenze tra quelli “buoni” e quelli “cattivi”, ma non è detto che solo per il fatto che siano in due fazioni opposte, non si sentano legati gli uni agl’altri.

Ps: Devo dire che Liam e Aurora mi emozionano molto ed ho deciso che sono i miei preferiti =)

Il contrasto tra bene e male è davvero così netto? A voi l’ardua risposta =)

Buona lettura!!!

Veronika Santiagonata e cresciuta nella città del Sommo Poeta, ivi laureata con il massimo dei voti, attualmente lavora nel campo della creatività per un’azienda di fama internazionale. Ha iniziato a scrivere all’età di tre anni e da allora non ha più smesso…  Questo è ciò che avrei voluto dirvi di me ma l’unica informazione che risponde a verità è il mio luogo natio, dove vivo e lavoro. In realtà, grazie ai consigli non richiesti di una zelante professoressa delle scuole medie, sono finita al liceo scientifico che ho concluso con sufficienze striminzite in matematica e ottimi voti nelle materie umanistiche. Ma questo è solo ciò che faccio, una copertura, un mantello di quotidianità e apparenza sotto il quale nascondermi. La domanda più difficile a cui rispondere è: chi sono?

 

 

∼ Posted by Arybook
Editing by Fede

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi