IMAGINARIUM LATINA FEST – Festival del fantastico II edizione

logo

 IMAGINARIUM LATINA FEST
Festival del fantastico II edizione

 

Esistono appuntamenti a cui non si può mancare.

Imaginarium Latina Fest sembra essere diventato uno di quelli per tutti coloro che amano il genere fantastico. Dopo il successo della prima edizione, la manifestazione interamente dedicata al mondo letterario (e non) che ruota attorno alla fantasia torna il 15 e il 16 giugno. E lo fa in grande stile.

Per un intero week end Latina respirerà tutte le atmosfere del fantastico, spaziando dal fantasy all’horror, passando per la fantascienza e lo steampunk, gustando le emozioni del paranormal romance e le azioni dell’Urban fantasy, per giungere nei luoghi incantati fatti di parole e immagini. Il tutto corredato da un universo di libri, ospiti illustri, giochi, mostre a tema, laboratori, figuranti in costume, face painting e set fotografici.

L’evento, voluto fortemente dagli organizzatori nonostante l’assenza di contributi, vede un’entusiastica adesione di numerosi autori, editori, artisti vari che offriranno al pubblico le proprie opere nel nome dell’amore per tutto ciò che appartiene alla sfera del fantastico.

L’ingresso sarà gratuito e la location scelta per l’evento è il Museo della Terra Pontina, nello storico palazzo dell’ex Opera dei combattenti, ente fondatore della città di Latina. Le splendide sale museali ospiteranno presentazioni, mostre a tema, shop books e degustazioni, nell’antistante Piazza del Quadrato invece ci saranno Giochi in piazza, Horror Mask, Fanta Photo Shoot, laboratori e shop fantagothic.

Noi di SognandoLeggendo siamo tra i media partners della manifestazione (assieme a Radio Luna, Reader’sBench, Batman crime solver, Romancingthereality, Fantasy on air e True fantasy) e abbiamo pianificato per voi lettori una serie di “appuntamenti” che ci accompagneranno fino alla manifestazione. Parleremo degli autori, dei romanzi che saranno presenti al Festival, delle Case Editrici e degli artisti che esporranno, vi anticiperemo qualche chicca sui laboratori e sulle conferenze previste.

 Non perdete d’occhio i nostri post!

 logo

Intanto, eccovi il programma delle presentazioni:

Sabato 15 giugno 2013

16.30 La tredicesima costellazione – graphic novel – di Filomena Cecere, illustrato da Danilo Angeletti.
17.00 Il limbo dei piccoli fobici di Black Joy Betty e Mauro Beato, illustrato da Samanta Leone, Bakemono lab
17.30 Carlie di Simona Diodovich, Editrice GDS
18.00 Mondo9 di Dario Tonani, DelosBooks
18.30 Ophelia e le officine del tempo di Emanuela Valentini, IoScrittore GeMS

Domenica 16 giugno 2013

10.30 Le paludi d’Athakah di Stefano Mancini, Linee Infinite
11.00 OGD… ovvero il lato B di ogni cosa di Anna Giraldo, Linee infinite
11.30 Il bacio di Jude di Davide Roma, Sperling & Kupfer
12.00 La biblioteca dell’immaginario AA.VV., Nocturna
12.30 Capitan Acciaio di Max Gobbo, Psiche e Aurora Editore
16.00 Le magie di Omnia di Fabio Cicolani, La Corte Editore
16.30 Shadowplay di Renato Umberto Ruffino e illustrato da Pierpaolo Pasquini, Prankster Comics
17.00 Muses. La Decima Musa di Francesco Falconi, Mondadori
17.30 Dalla fantascienza allo steampunk: le nuove tendenze del fantastico, tavola rotonda con Gianfranco De Turris, Francesco Falconi, Luca Azzolini, Filomena Cecere, Fabio Cicolani e Fabio Mundadori
18.15 Intermezzo letterario con Gianfranco De Turris. Vibenna di Gerardo Lonardoni; Il futuro è passato di Pierfrancesco Prosperi; Cronache del Neocarbonifero di AA.VV., editi da Bietti.
18.30 Il templare nero di Roberto Genovesi, Newton Compton Editori

Oltre agli scrittori, saranno presenti con le loro opere i seguenti artisti: Saknara, Mario Veltri, Simona Diodovich, Danilo Angeletti, Celestino Angiolilli, Lorenzo Magalotti, Vittorio Astone, Giovanna Campoli, Pierpaolo Pasquini,  Marina Rapone e gli studenti della scuola di fumetto.

 Ho chiesto alla Direzione Artistica dell’evento (Filomena Cecere, Cinzia Volpe, Sara Cecere e Ludovica De Santis) di darci tre buoni motivi per essere a Latina il 15 e 16 giugno. Risponde Filomena:

“Ce ne sono tanti di buoni motivi per venire il 15 e il 16 giugno a Latina, bellezze naturali che circondano la città, il sole e il mare, ma se è divertimento, cultura e tanti libri ciò che state cercando allora non potete perdervi Imaginarium Latina Fest.

1. Perchè il festival del fantastico ospiterà tanti scrittori illustri del panorama nazionale, che ci racconteranno le loro ultime novità letterarie e si intratterranno con i propri lettori per disquisire amabilmente di romanzi ed editoria, o semplicemente per scambiare qualche chiacchiera.

2. Perchè Imaginarium si arricchisce con laboratori gratuiti di scrittura, illustrazione e fumetto a cura di professionisti del settore. Di mostre a tema fantastico di pittura, grafica e miniature. Di dimostrazioni d’arte e fumetto a opera di artisti nazionali.

3. Perchè la kermesse pontina non è solo arte e cultura ma anche tanto divertimento per grandi e piccini, con angoli speciali dove tutti potranno giocare di ruolo, rallegrarsi col facepainting, immortalare ricordi e fare shopping di libri e oggettistica e per concludere non mancheranno degustazioni di vini pregiati e stuzzichini a tema fantasy realizzati da chef specializzati.

Tutto questo e tanto altro ancora vi attende a Imaginarium Latina Fest.”

Vi ha convinto? Per saperne di più, stay tuned e non perdete i prossimi appuntamenti su Imaginarium!

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi