In My Mailbox #18 (27/11/2010)

Buon pomeriggio ragazzi!

Eccoci di nuovo la la rubrica settimanale “In My Mailbox“! Questa settimana è stata un po’ magra… Solo due libri e comprati da me ma attendo un bel pacco la settimana prossima *___*

Vi ricordo i recapiti del progetto che, ormai, chi legge Sognando Leggendo dovrebbe conoscere bene ^^

I soliti link del sito internet del progetto e della Pagina ufficiale su Facebook . Vi Aspettiamo!

 


 

 

Titolo: La chiave del tempo (isbn:9788876250682)
Autore: Anne Fortier

Trama:

Siena, oggi. 
Alla morte di zia Rose, Julie Jacobs riceve in eredità una piccola chiave e una lettera: “Vai a Siena. Questa è la chiave di una cassetta di sicurezza. Tua madre l’aveva in tasca quando è morta”. Julie lascia gli Stati Uniti e parte per l’Italia, seguendo l’enigmatico filo che la zia le ha consegnato con quelle parole. Quando apre la cassetta di sicurezza, però, il mistero non si dipana affatto: quello che trova è un vecchio cofanetto consunto, al cui interno la madre ha nascosto un taccuino pieno di disegni, un albero genealogico, una logora copia della tragedia di Shakespeare Romeo e Giulietta, un crocefisso d’argento e alcuni testi antichi che riportano la cronaca di una vicenda realmente accaduta a Siena sette secoli prima. Quella di un certo Romeo Marescotti e di una Giulietta Tolomei. 
Siena, 1340. Un vecchio biroccio si avvicina alle porte della città. Trasporta un carico prezioso: il corpo – apparentemente senza vita, in realtà solo addormentato – di Giulietta, ultima superstite della famiglia Tolomei, quasi annientata dalla furia degli acerrimi nemici, i Salimbeni. All’improvviso un manipolo di briganti sbarra la strada al carro, ed è soltanto il provvidenziale intervento del coraggioso Romeo Marescotti a far sì che la missione di portare in salvo la ragazza vada a buon fine. Come unica ricompensa il giovane chiede di poter ammirare il volto di colei che ha soccorso e, davanti alla bellezza angelica di Giulietta, il suo cuore indomito deve arrendersi. Quando, di lì a poco, la fanciulla verrà promessa allo spietato messer Salimbeni per sanare l’annosa faida, Romeo ingaggerà una battaglia disperata per salvare la sua amata. Il cui esito è narrato negli annali dell’epoca, e ha ispirato la più grande tragedia sull’amore vero scritta in epoca moderna. Un grande romanzo, che unisce al ritmo incalzante del thriller il fascino misterioso della Storia e il romanticismo dei versi shakespeariani, giocando con il tempo e lo spazio per riportare in vita una delle opere letterarie più amate di sempre, consegnandoci una Giulietta e un Romeo completamente nuovi e ancora più indimenticabili.

 

Titolo Butterfly (isbn:9788850222650)
Autore: Laurell K. Hamilton

Trama:

Essere in debito con un pazzo criminale è una di quelle cose che succedono soltanto ad Anita Blake. Ma la cacciatrice di vampiri non può sottrarsi al richiamo del dovere quando Edward l’ambiguo sicario con cui lei ha più volte avuto modo di «collaborare» chiede il suo aiuto per indagare su un’inquietante serie di omicidi nel New Mexico. Perciò Anita vola ad Albuquerque, dove un sadico assassino ha la singolare abitudine di togliere completamente la pelle alle proprie vittime oppure di tagliarle in piccoli pezzi. Nuova città, nuovi delitti, nuovi vampiri: l’arrivo di una «straniera» non è infatti ben visto da Itzpapalotl, la Master locale, né dai suoi servi umani, che cercano subdolamente di ostacolare le indagini. Anche perché esiste un legame profondo e oscuro tra il killer, le vittime e la congrega di vampiri e licantropi di Albuquerque: un legame che, per il momento, si nasconde in una tomba inviolata da secoli, ma che è pronto a risorgere e a scatenare l’inferno. Soprattutto se Anita cadrà nella trappola e diventerà l’ultima e più importante vittima sacrificale di un essere che sta accumulando un potere spaventoso…

 

Anche se i libri sono stati solo due ho comprato due segnalibri davvero carini. Anzi, in verità il primo sulla sinistra (che è uno di una coppia, ma ho già infilato l’altro in mezzo ad un libro xD) me l’ha regalato mia Mamma quando siamo state a fare un po’ di bookshopping. E’ molto carino e è uno di quei segnalibri con la calamita, tipo a pinzetta. ^_^ Il secondo invece l’ho preso alla Giunti ieri sera, adoro i segnalibri con l’elastico… *___*

 

Ed ecco che anche questo appuntamento con In My Mailbox è terminato *_*

Buone Letture a tutti e…. Ci leggiamo sabato prossimo con il nuovo appuntamento di “In My Mailbox

 

Lascia un commento

4 risposte a “In My Mailbox #18 (27/11/2010)”

  1. […] This post was mentioned on Twitter by In My Mailbox, Sognando Leggendo. Sognando Leggendo said: Nuovo articolo: In My Mailbox #18 (27/11/2010): Buon pomeriggio ragazzi! Eccoci di nuovo la la rubrica settiman… http://bit.ly/fWqkc7 […]

  2. Azzurra ha detto:

    Nas!!!! Non mettere più segnalibri che mi fai venire smania! 😀

    Scherzi a parte…quelli con la calamita io li adoro…ne avevo presi due con gatti e due con cani…stà di fatto che mi piacciono così tanto che ho fin paura ad usarli e stanno al calduccio nel cassetto della scrivania :P…sono poco normale eh?! Quelli con l'elastico nn li ho mai visti…farò un controllo la prossima volta che vado in libreria.

    Passando ai libri…la chiave del tempo mi ispirava molto, all'uscita, ma non saprei bene. Ho ancora dei dubbi.

    Aspetto il tuo commento per sapere se vale veramente la pena. 🙂

    • Nasreen ha detto:

      IO ho la mania dei segnalibri… mi piacciono tantissimo quelli grafici… *_____* E poi ne ho uno in metallo bellissimo che mi regalò nel 2005 per Natale ^_^ Un ottimo regalo di natale per la sottoscritta? Un libro o un segnalibro… visto quanto costo? xD Sarei il sogno di donna per ogni uomo da questo punto di vista… XD

  3. Azzurra ha detto:

    Eh…grazie! Anch'io allora. Ma il fatto è che quelle poche volte che mi hanno regalato dei libri l'hanno fatto in maniera "indipendente" e non mi piacevano!

    E poi ormai anche per comprare dei libri c'è bisogno del mutuo, quindi l'idea non vale più. 😀

    • Nasreen ha detto:

      Uhm… perchè non hai pensato a lasciare in giro… casualmente!… biglietti con i titoli… Oppure minacce armate V_V Io ormai mi do alla corruzione XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi