Knight of Runes by Ruth A. Casie

Outlandish rewiews

Ruth A. Casie scrive da 25 anni, peccato che si trattava di documenti sulla comunizazione e marketing per una grossa azienda. Solo negli ultimi anni, incoraggiata da parenti e amici, ha deciso di seguire la sua musa personale e scrivere romanzi storici. Vive a Teanek, New Jersey, e ama leggere, cucinare, fare Sudoku e ballare con il marito Paul. Hanno tre figli adulti e due nipoti. Ruth è amministratrice delegata e membro del consiglio del Shelter Our Sister (SOS) del New Jersey. SOS è l’unico ricovero per vittime della violenza domestica in Bergen County, la città più popolosa del New Jersey.

Sito dell’autrice: http://ruthacasie.com/index.html

Serie Knight of Runes:

  • Knight of Runes
  • Knight of Rapture (2012)
  • Veil of Tears (2013)

 

Quando Lord Arik, un cavaliere con poteri druidici, trova Rebeka Tyler a vagare per le sue terre, giura di proteggerla. Ma Rebeka sa badara a se stessa. Quando Arik la vede confrontarsi con un gruppo di banditi usando una strana tecnica di combattimento, non può che esserne intrigato.

Rebeka non è una normale donna del diciassettesimo secolo. Ha viaggiato nel tempo, e ora vuole disperatamente ritornare dove appartiene, cioè nel 2011. Così fa finta di essere una Sapiente inviata dal Re per scoprire cosa sta uccidendo le terre di Arik. Ma mentre decifra le antiche rune che possono svelarle il segreto del viaggio nel tempo e così riportarla a casa, Rebeka si ritrova attratta dal potente e carismatico Arik.

Mentre Arik e Rebeka lentamente cadono nei lacci dell’amore, qualcuno della casa di Arik complotta per tenerli separati e un Druido che ha ceduto al fascino delle tenebre prepara la sua vendetta. Per sconfiggere la minaccia, Arik e Rebeka dovranno unire le loro forze. E Rebeka dovrà decidere se ritornare nel suo futuro o fidarsi di Arik, svelandogli il segreto del viaggio nel tempo e donandogli il suo cuore.

Questo romanzo aveva tutte le caratteristiche che solitamente mi attraggono maggiormente: un viaggio nel tempo, un druido, un’eroina forte e addestrata nelle arti marziali. E devo ammettere che non mi ha delusa. Ottimo esordio per una scrittrice che mostra talento. Certo, molte cose vengono lasciate in sospeso e il finale è molto incerto e questo è un po’  frustrante, ma capisco che se la scrittrice ha in programma una trilogia questo è abbastanza naturale. Una lettura leggera, non impegnativa, che può sicuramente intrattenere molti. Certo, non aspettiamoci il Signore degli Anelli: questo non è altro che un romance infarcito di misticità, e semplicistico in molti aspetti. Ma di sicuro godimento in una giornata uggiosa, con una tazza di tè in mano e un gatto ronfante sulle ginocchia. Life is sweet.

Voto: 3Astelle.png

Titolo: Knight of Runes
Autore: Ruth A. Casie
Serie: ###
Edito da: Carina Press
Prezzo: 5 euro
Genere: Romanzo storico
Pagine: 92000 parole

Data uscita: 14 Novembre 2011

Lascia un commento

3 risposte a “Knight of Runes by Ruth A. Casie”

  1. Ayliss72 ha detto:

    Ciao:-) come dici tu gli elementi contenuti in questa storia ci sono tutti, ma quello che mi chiedoe' se ultimamente e' obbligatorio scrivere delle serie, lasciando i libri diciamo un po' in sospeso, o e' scrivere libri auto conclusivi.

    Mi viene in mente la Moning con la sua serie Highlander..

    Credo che solo scrittori con un grande talento siano in grado di scrivere storie in grado di mantenere un forte interesse nel lettore.

    Mi chiedo : e' uno di questi casi?

    Bye Ci

  2. Gonza ha detto:

    Ce l'ho anche io, a questo punto me lo leggo!

  3. Amyra Hastur ha detto:

    Ti dirò, la trama del secondo mi sembra un brodo annacquato, oddio un'altra chance gliela do anche, ma non mi aspetto molto. Magari invece mi sorprende con effetti speciali *_*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi