La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger

Titolo: La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo

Autore: Audrey Niffenegger

Edito da: Mondadori

Prezzo: 20,00€

Genere: Adult Fantasy

Pagine: 504 p.

Voto:

 

 

Trama: Quando Henry incontra Clare, lui ha ventott’anni e lei venti. Lui non ha maivisto lei, lei conosce lui da quando ha sei anni… Potrebbe iniziare così questo libro, racconto di un’intensa storia d’amore, raccontata da due voci che si alternano e si confrontano. Si costruisce così sotto gli occhi del lettore la vita di una coppia e poi di una famiglia cosparsa di gioie e ditragedie, sempre sotto la minaccia di qualcosa che nessuno dei due può prevenire o controllare.

 

Opinione Personale: Leggendo questo libro pagina dopo pagina ti rendi conto che concetti come spazio e tempo sono relativi, perdono di importanza e consistenza davanti alle vicende di Henry e Claire: la loro vita, i loro incontri, il loro amore.
Henry ha 36 anni la prima volta che vede Clare, lei solo 6. Lui compare improvvisamente dal nulla nel giardino della bambina per di più completamente nudo, l’uomo le racconta che viene dal futuro; infatti possiede la capacità di viaggiare nel tempo ma ciò accade improvvisamente e indipendentemente dalla sua volontà e non può portare nulla con sé.
Inizia cosi questa intensa e per niente scontata storia d’amore, scandita tra incontri e momenti che i due protagonisti vivono tra passato e presente. Le sparizioni improvvise di Henry, le rocambolesche avventure che vive nei suoi viaggi del tempo, le preoccupazioni e le attese che Claire dovrà subire quando il ragazzo sparirà per i suoi viaggi, il ritorno di Henry e la gioia dei due di ritrovarsi. Tutto questo e soprattutto il legame dei due protagonisti, capace di infrangere la barriera del tempo e dello spazio, rende questo romanzo molto più che un fantasy rosa.
L’autrice riesce a coinvolgere il lettore nelle vicende dei due protagonisti, con una carica emotiva non indifferente; nelle prime pagine ci si può trovare per un attimo disorientati dai continui salti temporali ma in breve ci si trova conquistati da questa meravigliosa storia d’amore.
Uno dei libri più belli ed emozionanti che ho letto in questi ultimi mesi, lo consiglio a chi vuole emozionarsi per una storia d’amore intensa e per nulla banale.

 


Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi