Segnalazione: “The Crown. The Selection” di Kiera Cass Novità M/M: “La fortuna di Aiden” di Con Riley Thriller Corner #01 – Quelle belle ragazze di Karin Slaughter Segnalazione M/M: “Cuore di terra rossa” di N.R. Walker Segnalazione: “Maestra” di Lisa Hilton Outlander, la serie TV – “Faith” 2×07 Arma Infero di Fabio Carta Segnalazione: ‘La strategia di Bosch’ di Michael Connelly Book in Game: Assassin’s Creed II Il mondo di The Selection di Kiera Cass [The Selection Extra #2] Anteprima: La via del male di Robert Galbraith alias J.K. Rowling [Cormoran Strike #3] Arrivano i nuovi YouFeel di Maggio by Rizzoli A un passo da te di Emma Hart [Serie The Game #3] Anteprima: ‘Rosa Sangue’ – AA. VV. – edito da Altrimedia Edizioni Outlander, la serie TV – “Best Laid Schemes…” 2×06 Segnalazione: L’amore è un disastro di Jamie McGuire Segnalazione: Volevo tanto che fossi tu di Megan Maxwell Segnalazione: “Spada di Vetro” di Victoria Aveyard Anteprima: Un dio in rovina di Kate Atkinson Segnalazione: “Unrivaled. La sfida” di Alyson Noël Novità M/M: “Stoccata Finale” di Mary Calmes Una scommessa per sempre di Emma Hart [The Game #2] Segnalazione: “Al di là della cornice” di Giovanna Evangelista La schiava francese di Kathleen McGregor [Saga del Mar dei Caraibi #5] Anteprima: Incubo di Wulf Dorn Outlandish Reviews: Dead of Winter di Kresley Cole [The arcana Chronicles #3] Novità M/M: “Il nascondiglio” di Amy Lane Novità M/M: “Una sensuale ribellione” di K.J. Charles Castle cancellato dopo 8 stagioni! Outlander, la serie TV – “Untimely Resurrection” 2×05 Vincitori Giveaways “La Schiava Francese” di Kathleen McGregor Red Rising – Il canto proibito di Pierce Brown [Red Rising #1] IMBALANCE di Maria Luisa Scrofani e Valeria Diurno Segnalazione: “A un passo da te” di Emma Hart Segnalazione: Wolf di Ryan Graudin Outlander, la serie TV – “La Dame Blanche” 2×04 Novità serie TV – Blindspot Buona Festa della Mamma! La vita segreta e la strana morte della signorina Milne di Andrew Nicoll Lovers Corner’s #40 – Un’estate, all’improvviso di Julie James Personal di Lee Child (Jack Reacher Series #19) Novità: Lo strano viaggio di un oggetto smarrito di Salvatore Basile Segnalazione: Questione di pelle di Flumeri&Giacometti Obsidian attraverso gli occhi di Daemon di Jennifer L. Armentrout [Oblivion #1] Segnalazione: Le Ombre del Cuore di Sara Purpura Dentro e fuori Cheyenne di ALIAS Book in Game | Assassin’s Creed Segnalazione: La colpa di Keigo Higashino Prima di scomparire di Xabi Molia Novità: L’amore è una cosa meravigliosa di Han Suyin Segnalazione: Anime di seconda mano di Christopher Moore La ragazza che sapeva troppo di M.R. Carey Novità: Ross Poldark di Winston Graham The100. Il Telefilm [ST03EP08 – EP09] La schiava francese di Kathleen McGregor. Il Giveaways #69 Outlander, la serie TV – “Useful Occupations and Deceptions” 2×03 Outlander, la serie TV – “Not in Scotland Anymore” 2×02 Aristotele e Dante scoprono i segreti dell’universo di Benjamin Alire Sàenz Phobia di Wulf Dorn FILMvsBOOK: La strada di Cormac McCarthy Segnalazione: Volevo essere Sailor Moon di Federica D’Ascani I migliori film del 2015 Nuova veste grafica!!! Va’ metti una sentinella di Harper Lee SuperAnima Sette. La scuola celeste Outlander, la serie TV – “Through a Glass, Darkly” 2×01 Aenigma di Lorenzo Beccati FILMvsBOOK: Noi siamo infinito di Stephen Chobsky A letto con il nemico di Angela D’Angelo [Trilogia del Nemico #1] Beauty and the cyborg di Miriam Ciraolo Beauty and the cyborg di Miriam Ciraolo Cercasi Staff URGENTEMENTE. Outlander – Flash Post: I titoli della seconda stagione. Le ultime 5 ore di Douglas Coupland Ho voglia di innamorarmi di Cassandra Rocca Buona Pasqua 2016! Noi siamo grandi come la vita di Ava Dellaira L’identità di Milan Kundera Frankenstein Chronicles. Il Telefilm Lovers Corner’s #39 – La verità su di noi di Kristan Higgins Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica di Stefan Zweig Una mattina di ottobre di Virginia Baily Segnalazione: La vita segreta e la strana morte della signorina Milne di Andrew Nicoll Lo Chiamavano Jeeg Robot. Il Film. Una presenza in quella casa di Paige McKenzie [Sunshine Girl Trilogy #1] Segnalazione: La sposa di Caelen di Suzan Tisdale The100. Il Telefilm [ST03EP07] Perfetti sconosciuti. Il film I canti delle terre divise di Francesco Gungui Voci Di Libreria! Indiscrezioni sulle nuove uscite. La Luna dell’Oracolo di Thea Harrison [Elder Races #3] The100. Il Telefilm [ST03EP06] Non vorrei però ti amo di Noelle August [Serie Boomerang #1] La via tracciata di Pedro De Paz Segnalazione: La notte che ho dipinto il cielo di Estelle Laure Maze Runner – La Fuga. Il film Nuove uscite Butterfly Edizioni Up from the grave di Jeaniene Frost [Night Huntress Series #7] Segnalazione: La felicità è una pagina bianca di Elisabeth Egan Segnalazione: L’uragano dentro di me di Rhoma G.
recensione333

About

Lavoratrice (naturalmente precaria) nelle scuole materne, 30enne, che adora i bambini, i cani e naturalmente i libri e la lettura. Debora ama viaggiare ma data la precarietà preferisce farlo attraverso i libri.

Robert Sharenow

E’ scrittore e produttore televisivo. Il suo romanzo d’esordio è stato scelto dalla American Library Association come miglior libro per ragazzi del 2008. Per il suo lavoro come produttore televisivo ha vinto un Emmy Award. Vive a New York con la moglie, due figlie e un cane, Lucy. La stella nel pugno è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.

 

Titolo: La stella nel pugno
Autore: Robert Sharenow
Serie: //
Edito da: Piemme Freeway
Prezzo: 15,50 €
Genere: Romanzo,Narrativa
Pagine: 378 p.
Voto:

Trama: Karl Stern, quattordicenne di Berlino, non ha mai pensato a se stesso come a un ebreo. Ma ai nazisti non importa che non abbia mai messo piede in una sinagoga o che la sua famiglia non sia praticante. Demoralizzato dalle continue aggressioni subite a causa di un’eredità che non riconosce come sua, il ragazzo inizia a frequentare una palestra dove nessuno sa chi è. Karl si rivela una vera promessa della boxe, e quando ha l’opportunità di essere allenato da Max Schmeling, campione mondiale ed eroe nazionale della Germania nazista, pensa sia l’occasione per il suo riscatto.Presto però la violenza del regime esplode e il ragazzo non sa se il suo allenatore, che conosce il suo segreto, lo tradirà.

Recensione
di Debora

La prima e più aspra lezione per i giovani pugili è l’imparare a incassare un pugno. Se non si padroneggia tale capacità, non si avrà mai successo sul ring. Anche i più grandi campioni devono saper assorbire innumerevoli colpi.

Helmut Muller, Le basi del pugilato  per i giovani tedeschi

Quello che salta all’occhio immediatamente nella lettura di questo libro è la cura e l’attenzione che ci ha messo l’autore nel raccontare una storia che ha come co-protagonista un personaggio realmente esistito, Max Schmeling, campione mondiale dei pesi massimi dal 1930 al 1932, sposato con Anny Ondra, anche lei citata nel romanzo, attrice ceca che ha interpretato due film di Alfred Hitchcock. L’autore stesso afferma di essersi molto documentato per quanto riguarda il mondo dei pugili, e si nota:  le descrizioni che fa sono molto precise e reali. I movimenti sul ring, i colpi, i pugni, le tattiche, velocità e destrezza sono reali. Ci pare di assistere ad un vero incontro.

Ma per il lettore, il protagonista principale e quello che lo farà rimanere col fiato sospeso è senza dubbio Karl, narratore dei fatti, colui che diventerà poi allievo del celebre Max. Il problema di Karl non è solo l’antisemitismo, problema ben più grande di lui, ma anche la vita di tutti i giorni. E’ un ragazzo e come tale è preoccupato da molte altre cose come l’amore, l’aspetto fisico, la scuola. Poi c’è la sua famiglia, non proprio perfetta: la mamma è depressa e non sempre riesce ad occuparsi dei suoi figli ma deve lei stessa essere tirata fuori dai problemi; il padre, a primo impatto burbero e severo, ma che rivelerà con i  silenzi il suo vero carattere e  la sorellina da proteggere.

I personaggi di questa storia sono ben descritti e costruiti ma soprattutto entrano in scena poco per volta sulla punta dei piedi. Karl stesso, se all’inizio del romanzo ci sembrerà un ragazzino senza indole e un po’ pauroso, un passo per volta riuscirà a farsi coraggio e a dimostrare, grazie anche alla boxe, di essere un  uomo pronto a proteggere la propria famiglia. Anche se sarà inevitabile affezionarsi maggiormente a Karl, devo ammettere che tutti gli altri personaggi sono così ben costruiti e acquisiscono un tale spessore che è impossibile dimenticarseli. Anche nella narrazione, seppur sia Karl a raccontarci la storia, riusciamo a cogliere anche i punti di vista di tutti gli altri membri della famiglia.

L’autore riesce anche a descrivere con facilità e senza pesantezza il modo di vivere degli ebrei e la loro persecuzione. Descrive le leggi di Norimberga e accenna ai campi di concentramento ma sempre in maniera delicata, visto il pubblico a cui è destinato il libro.

Mi chiesi perché li chiamassero campi di concentramento. Su cosa si dovevano concentrare?

Un particolare del romanzo è che è intervallato nelle pagine da delle semplici vignette. Il motivo della scelta è che il nostro protagonista è un amante dei fumetti e lui stesso si appassiona a disegnare. Anche in questo particolare del romanzo l’autore ci dimostra di essersi documentato sui fumetti dell’epoca. Nessun fumetto a mio parere è messo a caso; citare Superman a mio parere è un modo per farci credere e sperare che anche nelle epoche buie, nei periodi storici dove gli oppressi non vedevano vie d’uscita, ci fosse un eroe pronto a salvarli.

E come Superman così la boxe sarà un modo per Karl per sfuggire o meglio per affrontare con i pugni la vita da ebreo. Perché la boxe non è solo uno sport è uno stile di vita che ci può rendere migliori.

Se volete assistere ad alcuni combattimenti di Max, potete vederli qui:  http://www.youtube.com/watch?v=lihT_ewxVko e inoltre uno spezzone del film Knockout con Max e Anny qui : http://www.youtube.com/watch?v=Lv-xS7-B3jI

One comment:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2016 SognandoLeggendo ||| Sognandoleggendo NON è un sito a scopo di lucro. I copyright dei contenuti presenti nel sito, al di fuori degli articoli scritti dai recensori, sono dei legittimi proprietari, il Sito non intende in ALCUN modo violare i diritti di copyright altrui. Per problemi e/o segnalazioni: sognandoleggendo@gmail.com ||| Sognando Leggendo partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l.. Programma che consente di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.
Condividi