Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario di Michelle Cuevas

Anteprima

In arrivo dal 19 Gennaio 2016 per la casa editrice De Agostini, un romanzo fresco e divertente per i ragazzi, Le avventure di Jacques Papier.

Michelle Cuevas

Le avventure di Jacques Papier.
Storia di un amico immaginario


dea

Nominato miglior romanzo per ragazzi dalla rivista Time.

Finalmente in Italia l’incantevole storia di Jacques Papier, l’amico immaginario che tutti vorremmo.

datilibro

Titolo: Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario
Autore: Michelle Cuevas
Titolo Originale: Confessions of an imaginary friend
Edito da: De Agostini
Prezzo: 12.90 €
Uscita: 19 Gennaio 2016
Genere: Libri per ragazzi
Pagine: 192 pag.

Trama: Jacques Papier ha otto anni e il terribile sospetto che tutti lo detestino. Tutti, tranne la sorellina Fleur. A scuola i professori lo ignorano quando alza la mano, ai giardinetti gli amici non vogliono mai giocare con lui, e a casa i genitori dimenticano sempre di aggiungere un posto a tavola. Ma la realtà è ben più terribile di quanto Jacques possa pensare… perché lui è solo l’amico immaginario di Fleur! Sconvolto, il ragazzino decide di iniziare un viaggio. Una lunga e sorprendente avventura alla ricerca di se stesso.

michelleMichelle Cuevas è nata nel Massachussetts e si è laureata in scrittura creativa presso la University of Virginia. Quando non scrive, adora dipingere o fare birdwatching. Se dovesse scegliere un altro lavoro rispetto a quello dell’autrice di libri, farebbe la paleontologa.

Blogger-icon

Lascia un commento

Una replica a “Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario di Michelle Cuevas”

  1. Nik ha detto:

    Anche io ho postato proprio oggi l’anteprima…ma dovevo farlo per forza, mi sembra un libro stupendo, da leggere assolutamente. Speriamo non deluda!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi