Le novità Fanucci!

Ragazzi ecco qua tutte le novità Fanucci che da domani potrete trovare in libreria! Alcuni pezzi sono davvero interessantissimi, vi consiglio di darci un’occhiata!


Assassinio sul molo

di Anne Perry

Euro 18,00 – Pagine 384 – Collezione Vintage

ISBN 978-88-347-1660-1

“Se Dickens avesse scritto crime fiction, questa sarebbe stata una delle sue opere migliori.” The Guardian

Londra, 1864. Dopo aver catturato Jericho Phillips in un rocambolesco inseguimento sul Tamigi, l’ispettore Monk lo consegna alla giustizia con l’accusa dell’omicidio del piccolo Walter Figgis, ritrovato assassinato nel fiume dopo aver subìto delle sevizie. Phillips è coinvolto in un giro di prostituzione minorile, ma ottiene l’assoluzione anche grazie a Oliver Rathbone, uno dei migliori avvocati della città, amico di Monk.
In onore di Durban, un poliziotto ormai defunto che aveva seguito il caso, Monk riprende le indagini, interrogando gli abitanti dei bassifondi alla ricerca di prove per riuscire a incastrare Phillips; nel frattempo Rathbone cerca di capire chi sia l’oscuro personaggio che ha incaricato il suocero di pagarlo per difendere Phillips. Ma ormai l’ispettore Monk sta tessendo una rete invisibile per smascherare le persone insospettabili dedite al traffico di materiale pornografico che si nascondono nelle pieghe della società civile.
Attraverso la figura di William Monk, Anne Perry descrive con precisione la Londra dell’epoca vittoriana, grazie a una narrazione intensa e piena di suspense.

 

Canzone per la notte

di Chris Abani

Euro 16,00 – Pagine 160 – Collezione Vintage

ISBN 978-88-347-1644-1

Chris Abani è uno dei più coraggiosi scrittori contemporanei. Nessun argomento lo intimorisce, non teme nessuna sfida e la sua scrittura è quella di un angelo. Se volete comprendere la narrativa contemporanea, Chris Abani è il punto di partenza.” Dave Eggers

My Luck, quindicenne soldato igbo, è stato addestrato come sminatore nell’Africa orientale. Al risveglio dopo un’esplosione si ritrova solo, separato dalla sua unità e nel mezzo della foresta, territorio inospitale che però, dopo anni di giungla e guerra, conosce bene. E la mente di My Luck ritorna ai ricordi e alle visioni della violenza di cui è stato attore o testimone. L’addestramento lo ha reso capace di individuare una mina e disinnescarla con un coltello stando in equilibrio su un solo piede, ma ha anche reso necessario recidere le sue corde vocali: urlare in guerra rappresenta un rischio per i compagni. Ma nelle teste dei sopravvissuti le grida di coloro che muoiono sono ancora più laceranti, proprio perché non emettono alcun suono. Nel silenzio sconcertante della solitudine, si fa strada in My Luck la consapevolezza che esista una mappa nella sua coscienza che lo aiuterà a risalire dall’oscuro precipizio della follia della guerra.

 

Senza traccia

di David Levien

Euro 14,90 – Pagine 320 – Gli Aceri

ISBN 978-88-347-1645-8

“Una suspense continua, che lascia senza fiato. Senza traccia è avvincente, emozionante, incredibile. Harlan Coben, autore di Estate di morte

Jamie Gabriel, dodici anni, inforca la bicicletta come fa ogni mattina presto per effettuare il giro di consegna dei quotidiani nei sobborghi di Indianapolis. Ma da qualche parte lungo la sua strada succede qualcosa, e lui non rientrerà più a casa. Quattordici mesi dopo, Paul e Carol Gabriel stanno per abbandonare ogni speranza. Distrutti da una frustrante serie di fallimenti e delusi dall’atteggiamento della polizia, che finisce per archiviare il caso come una semplice fuga da casa di un adolescente irrequieto, i
due incappano in Frank Behr, un enigmatico investigatore ed ex poliziotto. Sulle prime si dimostra molto riluttante ad aiutarli, ma la richiesta implorante di Paul gli riporta alla mente demoni che ha tentato di ignorare per anni, e che ora reclamano la sua attenzione. Messo da parte ogni timore, Behr si immerge nella ricerca insieme al padre di Jamie, condividendo con lui il dolore per la perdita del figlio. L’indagine lo porterà lontano da casa e da sé stesso, nel tentativo di dissipare le ombre che sembrano non volergli dare tregua.

Storia a forti tinte, con personaggi di grande spessore umano e una prosa sapientemente articolata, Senza traccia è un thriller di magistrale fattura e nello stesso tempo un noir cupo e coinvolgente, un ritratto spietato di una certa America nascosta dietro il velo del benessere e del perbenismo.


Il mago della foresta

di Robin Hobb 

Euro 25,00 – Pagine 768 – Collezione Fantasy

ISBN 978-88-347-1648-9

“Con un linguaggio brillante e il tocco garbato delle fate, Robin Hobb è autrice di romanzi davvero epocali.” The New York Times Book Review

La prestigiosa cavalleria del re di Gernia è stata decimata da una terribile epidemia di peste che non ha risparmiato cadetti e insegnanti. Tra i pochi sopravvissuti, Nevare Burvelle si prepara a riprendere la vita all’Accademia per diventare ufficiale, ma da quando ha contratto la peste, vive una sorta di sdoppiamento: la potentissima magia degli Speck che lo pervade lo spinge ad assecondare i loro ordini. In occasione delle
nozze del fratello Rosse, Nevare cavalca verso casa, ma giunto a destinazione si rende conto che il sostegno e la fiducia della sua famiglia vacillano e che sarà costretto a recuperare la dignità di figlio soldato.
Deciso a reagire al proprio destino, Nevare intraprende un lungo viaggio verso est, alla ricerca di un reggimento che lo riaccolga tra le sue file. E mentre la lotta tra le due personalità di Nevare si fa sempre più aspra, i Gerniani avanzano alla conquista dei territori del popolo degli Speck. Ma forse il loro prescelto per fermare l’avanzata dei Gerniani è più vicino a Nevare di quanto lui stesso immagini…
La prolifica penna di Robin Hobb ci regala ancora una volta un mondo fantastico dominato dall’eterna lotta fra il progresso delle civiltà e i ritmi della natura, dall’insanabile dicotomia tra mondo reale e mondo magico.

 

La saga di Monster Girl

di Stefan Ljungqvist

Euro 16,00 – Pagine 512 – Collezione Tweens

ISBN 978-88-347-1650-2

In un unico volume l’intera serie di Monster Girl, che ha incantato e appassionato i giovani lettori
di tutto il mondo: i cinque capitoli delle avventure mozzafiato di Mira alla ricerca della verità.

In molti a scuola pensano che Mira sia bruttina e un po’ strana, e lei si chiede se i suoi compagni non abbiano davvero ragione a considerarla una specie di mostro. Dall’età di dieci anni, infatti, a ogni rintocco della mezzanotte i capelli le crescono così velocemente da bruciarle la pelle, le unghie si allungano diventando gialle e appuntite, e i denti si ingrossano tanto da farle scricchiolare le mascelle. Ma chi è veramente? Mira sa di essere stata adottata e non conosce nulla dei veri genitori. Un giorno riceve una misteriosa lettera dallo zio Lupus, che la informa di tenersi lontana dall’Ente per i mostri, un’organizzazione che cattura i mostri in tenera età per trasformarli in umani grazie alla Mostrocina, un rimedio messo a punto dal dottor Duval. Sylvester, il fratellino che non sapeva di avere, è finito nelle mani degli spietati agenti segreti dell’Ente e lei deve cercare di liberarlo. Mira dovrà abbandonare la vita che conosce e superare numerose prove per cercare di salvare Sylvester, riconciliarsi con la propria natura e spezzare l’incantesimo che l’ha tenuta per lungo tempo lontana dalla propria famiglia.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi