Liv Forever: solo l’amore può vincere il destino di Amy Talkington

Liv Forever: solo l’amore può vincere il destino

di Amy Talkington

 

liv foreverTitolo: Liv Forever: solo l’amore può vincere il destino
Autore: Amy Talkington (Traduttore: M. Salvi)
Serie: //
Edito da: De Agostini
Prezzo: 14.90 €
Genere: Young Adult
Pagine: 296 p.

anobii-icon Good-Reads-icon amazon-icon

Trama: La vita di Liv Bloom è sempre stata un disastro. Un continuo susseguirsi di famiglie affidatarie, delusioni e fallimenti. Ecco perché, quando Liv vince una borsa di studio per Wickham Hall, la più prestigiosa accademia d’arte dello stato, è al settimo cielo. L’arte non è solo la sua più grande passione, ma anche l’unica possibile via di fuga da una vita che detesta. E poco importa che l’atmosfera di Wickham Hall sia a dir poco spettrale, che gli antichi edifici abbiano un aspetto sinistro e che ogni angolo delia scuola risuoni di misteri e premonizioni. Liv è troppo felice per farci caso. Tanto più che Malcolm, il ragazzo più bello e talentuoso dell’accademia, sembra essersi disperatamente innamorato di lei. Presto, però, l’idillio si infrange. Perché nemmeno L’amore di Liv e Malcolm può ignorare l’antica maledizione che si nasconde tra i corridoi di Wickham Hall. Una maledizione che porta con sé una lunga scia di sangue. E che ora vuole reclamare la felicità di Liv.

Immagine5

Recensioneù

di MissMarilux


Liv forever
è stata davvero una bella sorpresa per me! Non leggevo uno Young adult da mesi (forse anni) e pensavo che non sarei riuscita ad immedesimarmi con una sedicenne, ed invece no. Tutto l’opposto. Liv Forever è un’opera prima per Amy Talkington, giovane scrittrice statunitense, che mescola il teen drama, il paranormal romance ed il thriller. Un buon “intruglio” che rende estremamente gradevole la lettura del romanzo e che intrattiene molto bene il lettore.

Villa Medici is reflected in the fountain's still waters.Ma passiamo ad una recensione più accurata. La prima parte della lettura descrive l’ambientazione; la prestigiosa Wickham Hall, scuola per figli di papà, ricchi, viziati e dotati. Il luogo è misterioso ed accattivante dal primo istante, la fa da padrone e ruba spesso la scena ai vari personaggi. Liv Bloom, la nostra protagonista dalla rossa chioma, sembra stonare nelle prima pagine e non nascondo che nel primo blocco, il libro scorre un po’ lentamente. Superato questo primo ostacolo però, si entra nel vivo della storia.

Liv si innamora del più bello della scuola, il più popolare, ma anche il più insicuro ed infelice della sua posizione, Malcolm Astor che la ricambia immediatamente; stringe una bella amicizia con Gabe,Roller coaster il reietto della scuola, e poi le succede una cosa che preferisco non rivelare nella recensione. Un qualcosa che sarò il primo colpo di scena del libro. E su tale colpo di scena si svilupperà il resto del volume, in una corsa davvero esaltante per il lettore; senza alcuna sosta, l’autrice ci porterà verso una verità incredibile ed un finale struggente, da pianto isterico e da cardiopalma. Il libro risulta un poco squilibrato sotto questo punto di vista quindi, composto da una prima parte introduttiva ed un po’ lentuccia ma con una conclusione che corre a 100 all’ora come un vero e proprio roller coaster!

I personaggi risultano tutti alquanto credibili nonostante inizialmente sembrino caratteri già noti e banali, la bravura dell’autrice è nello stravolgere canoni fin troppo noti. Ad esempio: Malcom viene presentato come il più bello, il più popolare, il più top della scuola, invece Malcolm non è niente di tutto questo, è un ragazzo oppresso dalla sua posizione sociale, in parte debole, con aspirazioni totalmente differenti rispetto a quelle imposte dal suo genitore. Teen redhead girl outdoorsE cosi Liv o Gabe. Insomma sotto questo punto di vista l’autrice fa un ottimo lavoro!

Lo stile è asciutto e lineare, per certi versi elementare, ma data la semplicità del libro, ritengo questa scelta eccellente e perfetta per il contesto. Liv Forever è un romanzo gradevole, leggero e commovente, utilizzare registri aulici sarebbe stato un manierismo stilistico inutile. Insomma, libro assolutamente consigliato! Dentro c’è tutto, brividi, pathos, tensione e romanticismo! Da leggere!

Voto

 

1Astelle

 

Immagine5

autriceAmyTalkington1Amy Talkington è cresciuta a Dallas e ha frequentato un collegio sulla East Coast. la passione per la scrittura è iniziata con una serie di articoli musicali per riviste come “Spin”, “Ray Gun”, “Interview” e “Seventeen” (soprattutto per avere modo di passare il tempo con delle rock star). Poi Amy è entrata nel mondo del cinema. Diventata sceneggiatrice e regista, ha realizzato molte serie TV di successo. Vive a Los Angeles. Liv forever è il suo primo straordinario romanzo.

facebook.pngb.jpgGoodreads_icontwitter.png

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi