“Love at Stake” Series di Kerrelyn Sparks [Il vampiro della porta accanto]

Kerrelyn Sparks era insegnante di Storia e Francese al liceo, con il sogno di scrivere romanzi storici. Nel 2002 il suo sogno è diventato realtà. Con “Come sposare un vampiro milionario” è diventata una dei cinque più popolari autori di romanzi paranormali. La sua ricca produzione di romanzi d’azione ed umoristici pubblicati in America, Europa, Cina e Giappone ha colpito le classifiche di vendita, vincendo prestigiosi premi e nomination (tra cui il premio RITA per il miglior romanzo paranormale 2008).

Sito ufficiale dell’autore

Per la prima volta in Italia arrivano le storie humour-vampiresche, che sono bestseller negli Usa e hanno divertito migliaia di lettori. Kerrelyn Sparks ha scritto e pubblicato nel 2005 questo romanzo, prima storia del ciclo Love at Stake, che ottenne un immediato successo e rimase per settimane in testa alle classifiche dei libri più venduti negli Usa. Sino a oggi sono usciti nove romanzi di questa serie e ogni nuovo libro è diventato un bestseller che ha fatto sbellicare dal ridere centinaia di migliaia lettrici.

Love at Stake series;

1. Come sposare un vampiro milionario (isbn:9788865300824)
2. Vamps & the City (isbn:9788865301135)
+ Sugarplums and Scandal, racconto inserito nell’antologia A Very Vampy Christmas, 2006
3. Il vampiro delle Highland (isbn:9788865301821)
4. Il vampiro della porta accanto (isbn:9788865302040)
5. All I Want for Christmas is a Vampire, 2008
6. Secret Life of a Vampire, 2009
7. Forbidden Nights with a Vampire, 2009
8. The Vampire and the Virgin, 2010
9. Eat Prey Love, 2010
10. Vampire Mine, previsto, in America, per il 29 marzo 2011

 

Titolo: Come sposare un vampiro milionario
Autore: Kerrelyn Sparks (Traduttore:  S. Scalvinoni)
Serie: Love at Stake Series, vol.1
Edito da: Delos Books (Collana: Vampiri & Paletti)
Prezzo: 14.90€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Humor
Pagine: 430 p.
Voto: 
   

Trama: Roman Draganesti è affascinante, bello, ricco… è anche un vampiro. Ma questo vampiro ha appena avuto un incidente affondando i suoi canini in qualcosa che non avrebbe dovuto avere. Ora ha una notte per porre rimedio al problema, prima che le sue naturali doti di guarigione chiudano la ferita per l’eternità.

Le cose non stanno andando bene neppure per Shanna Whelan. Lei è una dentista che non regge la vista del sangue. Nonostante l’attrazione tra Shanna e Roman sia immediata e bollente, riuscirà Shanna a superare la paura del sangue e aggiustare il canino di Roman?
E se ci riuscirà, cosa impedirà a Roman di usare i suoi canini su di lei?

Recensione
di Fanny84 

“Come sposare un vampiro milionario” inaugura la nuova collana Vampiri & Palettidella DelosBook. Un romanzo che farà da apripista ad una scelta editoriale innovativa: pubblicare libri sui vampiri che uniscono storie d’amore a una sana dose di ironia.

Questo primo volume della serie Love at Stake è sicuramente una lettura piacevole e non vi verrà da pensare “Che noia! La solita storia sui vampiri trita e ritrita!”. Oltre ad una trama avvincente e ad uno stile lineare e scorrevole, i punti di forza sono sicuramente alcuni tocchi di originalità, a cominciare dal modo in cui i due protagonisti si incontrano.

“Mi ferve un dentifta per vampiri” – affermò Roman -“Cercate fulle Pagine Nere” (cit. pag. 22)

Così l’autrice ci presenta Roman Draganesti un vampiro affascinante, bello, ricco, intelligente e… alla disperata ricerca di un dentista! E, dato che la ricerca sulle pagina nere si rivelerà infruttuosa, dovrà ricorrere a un dentista per umani. Il nostro protagonista, infatti, si trova senza un canino dopo aver morso una bambola gonfiabile per cercare di testare un nuovo prototipo realizzato dalla sua multinazionale che si impegna nella produzione di sangue sintetico per consentire una pacifica convivenza tra umani e vampiri. C’è solo un piccolo particolare: gli umani sono ignari dell’esistenza dei vampiri quindi non sarà così facile trovare un dentista disposto ad impiantare un canino ad un vampiro. Per di più il tempo stringe: il dente deve essere reimpiantato entro la nottata per evitare che le doti curative di Roman sanino la ferita precludendo per sempre il reimpianto del dente, pensate alla prospettiva di un vampiro con una sola zanna…  Non certo il massimo per il capoclan dei vampiri! Ma Shanna Whelan sarà la risposta alle preghiere del nostro vampiro: la sua clinica aperta 24 ore su 24 e la sua abilità da dentista cureranno il nostro eroe! Questo almeno in teoria, visto che la ragazza sviene alla vista del sangue ed è inseguita dalla mafia russa che la vuole uccidere. Riuscirà Roman a salvare la dentista e farsi rimettere il canino?

Queste righe riassumono solo le prime pagine del libro, situazioni esilaranti e tanta azione fanno da sfondo ad una storia d’amore tra un’umana e un vampiro pluricentenario che vi strapperà più di qualche sorriso.

Titolo: Vampiri & the city
Autore: Kerrelyn Sparks (Traduttore:  S. Scalvinoni)
Serie: Love at Stake Series, vol.2
Edito da: Delos Books (Collana: Vampiri & Paletti)
Prezzo: 14.90€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Humor
Pagine: 484 p.
Voto: 
   

Trama: Può un vampiro trovare il vero amore in un reality TV?

Chi dice che un vampiro non può avere tutto?
Darcy Newhart pensa che sia un vero colpo di genio – il primo reality tv in assoluto dove mortali e vampiri si sfidano per il titolo dell’ Uomo più Sexy della Terra. Come direttore del programma, Darcy potrà riprendere la sua carriera e finalmente potrà avere una vita lontano dall’ Harem di vampiri. Okay, tecnicamente lei è ancora morta, ma non è male. Ora deve solo assicurarsi che i mortali non vincano. Se solo non fosse così distratta dal super sexy e vivo concorrente di nome Austin…
Ma ancora Darcy non sa che Austin Erickson è in realtà un uccisore di vampiri e che lui ha messo gli occhi sulla bionda dalle lunghe gambe che dirige il programma. E non sa che Austin non ha mai voluto nessuna donna tanto intensamente.

Recensione
di Fanny84 

Vampiri & the city è il secondo romanzo della saga Love at Stake di Kerrrelyn Sparks. Va subito precisato che ogni libro è autoconclusivo e quindi non è indispensabile aver letto il precedente ma chi lo ha fatto ritroverà i personaggi presenti in “Come sposare un vampiro milionario”.

L’ironia e la sagacia della Sparks si riconfermano anche in questa sua seconda opera; come nel primo libro, qui troveremo una trama originale e divertente che non farà annoiare il lettore e, soprattutto, non mancheranno le risate grazie alle spassosissime cinque vampire appartenenti all’ex harem di Roman Draganesti (ormai felicemente sposato con Shanna Whelan), che sono alla ricerca di un nuovo maestro. A correre in aiuto delle sue ex compagne di harem è Darcy Newhart, una vampira che è stata trasformata solo da quattro anni e che vuole riappropriarsi della sua indipendenza, ed ha così un’idea geniale: proporre all’emittente televisiva dei vampiri un reality show intitolato “Uomo più Sexy della Terra”. Darcy ottiene l’agognato nuovo lavoro in veste di regista e le cinque vampire, nel ruolo di giurate, dovranno scegliere tra i concorrenti del reality il vincitore che si aggiudicherà un ricco montepremi e sarà il loro nuovo maestro. Ma la nostra protagonista ha un’idea ancora più innovativa, non solo sarà il primo reality nella storia dei vampiri, ma tra i concorrenti parteciperanno anche gli umani! Tra questi c’è Austin Erickson, affascinante, sexy e agente segreto a caccia di vampiri. Il prossimo obbiettivo di Austin è la giovane vampira Darcy che, però, fa subito breccia nel cuore della spia; questo basterà a impedire al cacciatore di vampiri di compiere la sua missione?

Due protagonisti che non hanno niente da invidiare a quelli del primo romanzo; infatti, la storia d’amore è altrettanto intensa ed emozionante senza essere ripetitiva. L’autrice non è caduta nell’errore di molte scrittrici che creano più protagonisti di una saga dove c’è sempre lo stesso copione: un vampiro tormentato che si innamora dell’umana di turno e il solito lieto fine. In questo secondo libro i ruoli non solo sono invertiti: lei vampira e lui umano, ma anche le emozioni e il carattere dei personaggi non sono mai scontati e banali.

Per concludere, se volete leggere un libro sui vampiri, ma che non parli dei “soliti” vampiri, i libri di Kerrrelyn Sparks sono quello che fa per voi!

Titolo: Il vampiro delle Highland
Autore: Kerrelyn Sparks (Traduttore:  S. Scalvinoni)
Serie: Love at Stake Series, vol.3
Edito da: Delos Books (Collana: Vampiri & Paletti)
Prezzo: 14.90€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Humor
Pagine: 430 p.
Voto: 
   

Trama: Angus MacKay è un non-morto da quasi cinquecento anni e non gli accade spesso che qualcosa, o qualcuno, lo sorprenda. Questo fino a quando non incontra Emma Wallace. La vista di questa splendida agente della squadra d’elite Stake-Out della CIA è sufficiente a fermarlo di botto. Solo che poi scopre che si tratta di un uccisore di Vampiri, decisa ad uccidere i “mostri” che hanno ucciso i suoi genitori. E la missione di Angus è fermarla.

L’unico vampiro buono è un vampiro morto. Questo è il motto di Emma da quando ha consacrato la sua vita alla distruzione di quelle “cose”. Ora Angus MacKay vuole dissuaderla. Certo, lui è un guerriero delle Highland molto sexy che sembra uscito dalla copertina di un romanzo d’amore, completo di stivali, kilt e spada, ma è anche uno di “loro”. E la missione di Emma è ucciderlo. La guerra ha inizio, ma come finirà? Con la distruzione di uno di loro, di entrambi… o con la loro totale resa a una passione che durerà secoli?
La guerra ha inizio, ma come finirà? Con la distruzione di uno di loro, di entrambi… o con la loro totale resa a una passione che durerà secoli?

 

Recensione
di Fanny84 

“Il  vampiro delle Highland” è il terzo volume pubblicato in Italia della divertentissima serie “Love at Stake” di Kerrelyn Sparks, una saga che migliora di libro in libro dimostrando  l’abilità dell’autrice di inventare sempre nuove storie caratterizzate da humor e sensualità. La peculiarità di questa serie è che ogni romanzo è autoconclusivo ma aver letto i romanzi precedenti aiuta il lettore a inquadrare meglio il background in cui i personaggi si inseriscono.

La coppia protagonista di questo terzo libro è formata da Angus MacKay, un vampiro scozzese di 500 anni, e Emma Wallace una ammazza-vampiri che, per vendicarsi della morte dei suoi genitori, ha come scopo nella vita di distruggere tutti i non-morti.

I vampiri uccisi da Emma sono degli Inappagati, vampiri malvagi che continuano a nutrirsi degli esseri umani per poi ucciderli; la fazione degli Innappagati  è capeggiata da Katya Miniskaya che vuole a tutti i costi uccidere l’ammazza-vampiri e vendicarsi di Angus MacKay. Quest’ultimo, capo della sicurezza della Romatech Industries, fa ovviamente parte dei vampiri buoni che negli ultimi decenni si nutrono del sangue sintetico inventato da Roman Draganesti. Il compito di Angus sarà arduo, dovrà convincere Emma dell’esistenza dei vampiri buoni e soprattutto proteggerla dagli Inappagati ed evitare che scoppi una guerra tra le due fazioni di vampiri. Ma chi proteggerà il nostro affascinante scozzese dalla sensualità e dai paletti di Emma?

Questo terzo libro è, a mio avviso, il migliore fra quelli pubblicati finora, alla comicità e alla sensualità che contraddistinguevano anche i romanzi precedenti qui si aggiunge una trama più ricca di colpi di scena e ancor più coinvolgente. Tra momenti esilaranti, scene piccanti e azioni rocambolesche ritroviamo i protagonisti dei primi due libri che non si limitano a fare da sfondo ma diventano parte integrante della storia; tra questi Roman e sua moglie Shanna Whelan che affronteranno un momento cruciale nella vita di ogni coppia e Sean Whelan, padre di Shanna e capo di Emma, che capitanando la sua squadra d’élite Stake-Out della CIA è deciso più che mai a distruggere tutti i vampiri.

 Pur essendo ogni romanzo autoconclusivo la bravura dell’autrice, soprattutto in questo terzo romanzo, è stata quella di collegare la storia ai due romanzi precedenti facendoci conoscere a fondo ogni personaggio e invogliando il lettore a seguire l’intera saga e aspettare con impazienza il prossimo volume.

Consiglio questo romanzo che meriterebbe di essere letto solo per la presenza di Angus: un affascinante scozzese di cinquecento anni che non si separa mai dal suo kilt e dal suo sporran (fonte di esilaranti battute per essere scambiato per una borsetta) e che dopo ogni teletrasporto controlla sotto il kilt che i gioielli di famiglia siano arrivati a destinazione!

Titolo: Il vampiro della porta accanto
Autore: Kerrelyn Sparks (Traduttore:  S. Scalvinoni)
Serie: Love at Stake Series, vol.4
Edito da: Delos Books (Collana: Vampiri & Paletti)
Prezzo: 14.90€
Genere: Adult Fantasy, Vampiri, Humor
Pagine: 312 p.
Voto: 
   

Trama: Tre prove del fatto che il tuo nuovo fidanzato ha qualcosa di molto strano: dorme tutto il giorno… ma la cosa non ti preoccupa perché di notte è molto premuroso. Viene attaccato da nemici armati di spada, ma riesce sempre a cavarsela da solo. Non invecchia mai. La tranquilla vita di Heather Westfield subisce un sussulto dopo l’incontro con l’affascinante e misterioso Jean-Luc. Heather non può negare l’attrazione unica che prova per lui… tuttavia qualcuno è intenzionato a creare problemi nella loro relazione.

Recensione
di Fanny84

“Il vampiro della porta accanto” è il quarto libro della spumeggiante serie “Love at Stake” di Kerrelyn Sparks, un’autrice che in ogni suo libro ci regala storie divertenti, sensuali e che non annoiano mai il lettore.

In questo romanzo ritroveremo l’affascinante stilista francese Jean-Luc che si trasferirà in Texas con l’intento di nascondersi per i prossimi decenni per mettere a tacere le voci che girano sul suo conto: i giornalisti, a causa della sua notorietà, fanno a gara per infrangere l’alone di mistero che lo circonda inventando le teorie più variegate sul motivo della sua eterna giovinezza.

Il nostro protagonista, ormai rassegnato a trascorrere i prossimi decenni in solitudine, all’inaugurazione del suo ultimo negozio conosce Heather Westfield, una giovane madre single che, reduce dal suo recente divorzio, vuole prendere in mano le redini della sua vita. Nella sera in cui avviene il loro primo incontro si ripresenta anche l’incubo di Jean-Luc: l’inquietante Lui che da decenni lo perseguita uccidendo le persone a cui tiene. Il vampiro francese si trova così costretto a rivedere i suoi piani: dovrà proteggere a tutti i costi Heather e la sua famiglia dal temibile Lui. Ma riuscirà l’affascinante stilista a salvarsi dalla crescente attrazione che prova verso la sua protetta?

Leggendo la trama si può pensare di essere di fronte all’ennesima banale storia d’amore tra un vampiro e un’umana, invece l’autrice riesce a dare a ogni romanzo un’impronta unica e originale. Questo quarto libro non fa eccezione. La lettura è fluida e scorrevole, gli avvenimenti si susseguono con un buon ritmo alternando momenti esilaranti, duelli con la spada ricchi d’azione e appassionate scene sensuali.

Il punto di forza di questo romanzo è la caratterizzazione dei due protagonisti. Jean-Luc è coraggioso, romantico, passionale e con incredibili doti artistiche ed è il migliore spadaccino di sempre. Heather è una madre amorevole e una donna che vuole diventare la protagonista della sua vita dopo aver vissuto con un marito che le tarpava le ali. Entrambi sono personaggi credibili e molto interessanti dato che la Sparks ha creato nella narrazione numerosi spazi introspettivi che ci permettono di conoscere a fondo i loro pensieri, paure ed aspirazioni. La chiave di successo di questo romanzo sta nella bravura della scrittrice di aver saputo trovare un punto d’incontro tra i due innamorati: un uomo di altri tempi che vuole proteggere la sua compagna e una giovane donna moderna che vuole vincere le sue paure; due protagonisti che ci regaleranno una bellissima storia d’amore.

Kerrelyn Sparks ha l’incredibile capacità di creare una sorta di continuità tra i suoi romanzi pur essendo ognuno autoconclusivo. Ci riesce perfettamente anche con “Il vampiro della porta accanto”; questo è sicuramente merito della grande attenzione che anche i personaggi secondari hanno in ogni sua opera; non si limitano a fare da contorno ma diventano parte integrante della storia. In questo quarto libro tra questi merita sicuramente di essere ricordato Ian, senza dubbio il mio preferito.

La bravura di questa scrittrice sta proprio in questo: caratterizza in modo eccellente tutti i personaggi, questo non solo invoglia il lettore a leggere il suo prossimo libro ma addirittura non vede l’ora che venga pubblicato. E io, ovviamente, aspetto in trepidante attesa l’uscita del romanzo che avrà per protagonista Ian!

Lascia un commento

Una replica a ““Love at Stake” Series di Kerrelyn Sparks [Il vampiro della porta accanto]”

  1. Nasreen ha detto:

    io sono arrivata al terzo ed ho faticato un po' ad ingranare. Non so perché ma proprio non mi decidevo a prendere il via, ci ho messo quasi dieci giorni a leggerlo… ^^'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi