Lover Reborn by J.R.Ward

J.R. Ward, al secolo Jessica Rowley Pell Bird, è nata nel Massachusetts, Stati Uniti. Ha pubblicato vari romance anche col nome di Jessica Bird, ma è conosciuta soprattutto con lo pseudonimo di J.R. Ward, col quale ha firmato la serie della Confraternita del Pugnale Nero. La serie, collocata al primo posto nella lista dei bestsellers di quotidiani come New York Times e Usa Today, le ha fatto vincere un RITA Award per il miglior paranormal romance.

Laureata in legge, la Ward ha lavorato nel campo sanitario prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura, sua passione da sempre.

Attualmente vive nel sud degli Stati Uniti in compagnia del marito e del cane, un Golden Retrievier femmina.

 Sito dell’autrice:   http://www.jrward.com/

 The Black Dagger Brotherhood:

  • Dark Lover (Un amore proibito)
  • Lover Eternal (Un amore immortale)
  • Lover Awakaned (Un amore impossibile)
  • Lover Revealed (Un amore violato)
  • Lover Unbound (Un amore indissolubile)
  • Lover Enshrined (Un amore prezioso)
  • Lover Avenged (Un amore infuocato)
  • Lover Mine (Un amore selvaggio)
  • Lover Unleashed (inedito in Italia)
  • Lover Reborn (inedito in Italia)
  • The Black Dagger Brotherhood- an insider’s guide (di prossima pubblicazione in Italia, è una guida sulla Confraternita e i suoi componenti, che contiene un racconto breve su Zsadist e Bella)

Dalla morte della sua shellan Wellsie, Tohrment non è più il vampiro guerriero di una volta, quando era il leader della Black Dagger Brotherhood. Ricondotto alla magione della Confraternita da un angelo caduto, Tohr ricomincia a combattere il nemico, alimentato da una sanguinaria sete di vendetta ma tuttavia impreparato ad affrontare una nuova tragedia. Nei suoi sogni, infatti, vede la sua amata intrappolata in un mondo freddo e desolato, un luogo dal quale è impossibile raggiungere il Fado, meta delle anime pure e onorevoli in attesa di ricongiungersi coi propri cari. Per salvare la sua shellan da questo triste destino, il vampiro chiederà aiuto all’angelo… ma scoprirà di essere lui stesso la chiave per liberare Wellsie e permetterle di raggiungere la pace.  Sullo sfondo della guerra tra i Lessers e la Confraternita, che è ancora in atto,  una nuova minaccia incombe su Wrath, il Re Cieco: un nuovo gruppo di vampiri vuole infatti conquistare il suo trono, ordendo un complotto. Tohr è combattuto tra un passato che non riesce a dimenticare e un futuro che sarà costretto ad affrontare: non riuscirà mai veramente ad accettarlo, ma capirà che per lui si tratta di un destino oramai inevitabile.

 “Leelan?”

“What?”

There where low words spoken in their beautiful language.

“Yes, Tohr,” Wellsie whispered. “And after two hundres years, I’d mate you again. In spite of the fact that you snore and leave weapons all over our bedroom.”  (Dark Lover, pag. 329)

Tohr e Wellsie, la coppia per eccellenza, coloro che hanno sempre incarnato alla perfezione i ruoli di hellren e shellan… sono il passato.

Lover Reborn, decimo libro della serie Black Dagger Brotherhood, è il libro della rinascita di Tohr il guerriero, che sembrava essersi perduto dopo la morte della sua compagna, assassinata mentre era in attesa del loro figlio. Ma questo è anche il libro di John, figlio adottivo di Tohr, ormai divenuto adulto.

La pubblicazione di questo libro è stata preceduta da una massiccia campagna di promozione, che ha coinvolto anche i social network e durante la quale venivano pubblicate continue citazioni dai libri precedenti, come quella scritta sopra, in cui la Ward ci ricordava di Wellsie e Tohr, affondando un po’ di più il coltello nella ferita; ed io ero arrivata a pensare che l’autrice mirasse ad un suicidio letterario, commettendo un  grave errore.

Come poteva farci continuamente ricordare quanto fosse splendida Wellsie, e poi scrivere un libro su Tohr che tenta di ricostruirsi una vita? Sarebbe stato un rischio enorme… evidentemente la Ward ci ha sfidato, ma credo che già sapesse a priori  di poter vincere.

Lassiter went over to the bed where the mating gown was laid out. Fisting the satin, he dragged the thing off the thick skirt and shook it. “This is not her. Your anger is not her. Your dreams, your fucking pain… none of it is her. She is gone.”

Lover Reborn, in realtà, è un libro molto complesso sin dall’inizio; la trama principale è incentrata su Tohr e No’One, una vampira che, grazie a un passato difficile e doloroso, può comprendere il guerriero e tentare di aiutarlo. E’ anche, però, il libro di Xhex e John e dei loro continui scontri; di Blay e Qhuinn; di Wrath, The Blind King, che col suo carisma lascia sempre una traccia importante nelle storie della Ward; di Layla e Xcor e la sua Band of Bastards.

Inizialmente, la presenza di tutte queste sottotrame rende un po’ complessa la lettura dei primi capitoli di Lover Reborn, ma dopo un primo momento di sconcerto ne sono rimasta totalmente coinvolta.

Se ripenso ai primi libri di questa scrittrice, quasi non la riconosco. Le vicende della Confraternita e i personaggi si sono evoluti, e le dinamiche sono diventate molto più complesse, arricchendo la trama dei libri con argomenti sviluppati in modo più approfondito e toccante, rendendo il tutto molto reale.

I fazzolettini di carta sono stati da me utilizzati  a più riprese…

Probabilmente, ciò è dovuto anche al fatto che oramai i Confratelli e gli altri ragazzi del gruppo (John, Blay e Qhuinn) sono già stati presentati nei vari libri precedenti, ragion per cui la Ward può ora concentrarsi di più sulla storia vera e propria del gruppo.

Finalmente, dopo il ruolo fallimentare “da cattivi” dei Lessers, che non sono mai riusciti ad essere una vera contrapposizione alla Confraternita, in Lover Reborn si presenta la vera nemesi di Wrath: Xcor e la sua Band of Bastards.

La Ward, oltre ad avere inserito una controparte valida, ha approfondito la caratterizzazione dei personaggi al punto tale che il lettore si ritrova ad appassionarsi al loro vissuto e al loro futuro.

Lassiter, l’angelo caduto, ha avuto  anch’egli il suo spazio; un personaggio meraviglioso, splendido, tutto da scoprire… e poi dove lo troviamo un angelo che guarda maratone di serie TV e mangia trash-food?

Questo libro è un enorme puzzle, che una volta portato a termine non lascerà delusi per la sua bellezza.

Vogliamo parlare del finale e del nostro futuro di lettori della Black Dagger Brotherhood?

Dico solo che la sua uscita non sarà troppo vicina: 2013. E vi lascio a loro.

… it was time to stop the bullshit.

It was time to be a male.

As Blay started to straighten, like a message had been received, Qhuinn thought, That’s right buddy.

Our future has come.

Eh, sì! E noi diciamo: era oraaaaa!!!

Voto:

Titolo: Lover Reborn
Autore: J.R. Ward
Serie: Black Dagger Brotherhood
Edito da: New Amer Lib
Prezzo: 13,69 euro
Genere: paranormal romance
Pagine: 592 pag.
Data uscita
: 27 Marzo 2012

 

 

Lascia un commento

2 risposte a “Lover Reborn by J.R.Ward”

  1. Anonima ha detto:

    Ma è uscito in Italia?? Ho provato a cercarlo su internet in italiano ma niente ._.

Rispondi a Nasreen Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi