Moments of Eternity #13

Moments of Eternity #13

Abbiamo deciso di riprendere in mano qualche rubrica, come dire, rimasta nel cassetto per troppo tempo. Fra queste c’è “Moments of Eternity”! Continuiamo ad offrirvi qualche scorcio delle nostre letture… Lo scopo è quello di incuriosirvi, ma non solo. Perché non rispondere con Citazione alla Citazione?

Riconoscete uno dei libri che stiamo leggendo? Postate qua sotto, nei commenti, la frase che vi ha colpito di più del libro state leggendo, o magari del libro stesso che sta leggendo uno dei membri di Sognando Leggendo. Avanti con le citazioni!

Diamo, dunque, un’occhiata alle letture in corso dei nostri collaboratori!

 

Cos’è Moments of Eternity?

È molto semplice… Moments of Eternity è un rubrica a cadenza casuale, che permette di postare citazioni dei romanzi che si stanno leggendo nel momento della pubblicazione della rubrica stessa.

Come vengono scelte le citazioni?

È molto semplice! Basta guardare l’ora esatta in cui si sta postando la rubrica (esempio 3.02 ) e aprire il libro il più vicino possibile alla pagina corrispondente (302) copiando la citazione che colpisce di più. Ovviament. se il libro non ha 300 pagine non dovete far altro che ridurre a decine l’orario (esempio: 32 – togliendo lo zero -… 30 -togliendo il 2 – … metodo a scelta!). Riportate sempre titolo e autore del romanzo!

Attenzione agli Spoliers!

ORA: 23,53 di sera… quasi l’ora delle Streghe =) 
PAGINA: 253 per i cartacei // 2353 per gli ebook.


FedeB 
La voce nascosta delle pietre  di Chiara Parenti

Ho incontrato Giada durante il mio primo viaggio in Thailandia, nel 1961, quando mio padre mi portò a Chanthaburi per vendere le gemme che avevamo trovato in Cina. Era una calda domenica mattina di aprile, il mercato era affollato come sempre, ma appena la vidi, il resto del mondo scomparve. Mi innamorai di lei all’istante.

Amazon

MartiMoka
Nightcrawlers  
di Tim Curran

Parlavano di stregoneria e satanismo, di messe nere e sacrifici umani. Persino innominabili atti di cannibalismo e necrofilia erano stati menzionati, si narrava che qualche oscuro culto adorasse dei orribili in boschi bagnati dalla luna e che donassero i loro primogeniti per appagare gli appetiti di quelle creature.

Amazon

Sil.lav
Respiro della morte  di  L. Peruggine

<Nonostante il tuo rozzo modo di comportarti sei bello Falkan. Ad Acquarossa apprezzano la bellezza, ti prenderanno, ti divoreranno e poi sputeranno le tue ossa con molta soddisfazione.>
Falkan iniziò a bagnarsi ad ampie bracciate. L’acqua ruscellò dal busto sulle cosce. Scivolò dai capelli fino ad imperlargli gli zigomi e le labbra. <Io penso invece che non faranno nulla di tutto ciò. Ascolteranno quello che ho da dire è accetteranno il contratto che proporrò loro.

Amazon

Arybook
Ritorno da te di Jennifer L. Armentrout

Pregavo fosse così, perché, più a lungo Ren fosse stato in loro controllo, peggio si mettevano le cose. Drake mi aveva toccata. Mi aveva baciata, e io… “Oddio”, gemetti, e strinsi forte le palpebre finché non vidi dei piccoli lampi di luce. La rabbia si scontrò con un misto di vergogna e senso di tradimento, facendomi rivoltare lo stomaco. Ero più determinata che mai a uccidere il principe.

Amazon

Simg55
La condanna del sangue di
 Maurizio de Giovanni

«E secondo te, chi può essere stato?»
Il femminiello scosse il capo.
«Fatevelo dire da chi ci lavora con la bellezza e l’amore malato: chi si fissa con una persona bella l’ammazza, ma non la sfigura. Non è stato nessuno di tutti e due, brigadie’. Non ci credo. E non vi so proprio dire chi è il pazzo che può avere rovinato quello splendore».
«E perché la chiamano puttana, allora? Se è una donna così seria?»
«Perché le donne non ammettono che una è meglio di loro. Pensano che gli uomini perdono la testa per qualcos’altro, non per quello che vedono e basta. Sapeste a me quante volte è successo e succede ancora».

Amazon

*-*-*-*

Che ne pensate? Qualcuno di questi romanzi vi ha incuriosito?
Ne avete letto qualcuno?
Dite la vostra!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi