Moments of Eternity#4

Eccoci con la nuova puntata della rubrica “Moments of Eternity” di Sognando Leggendo! Questa volta non ci sarà una sola citazione ma, dopo aver interpellato nell’orario stabilito i membri dello staff, abbiamo ricavato per voi alcune piccole perle letterarie.

 

Cos’è Moments of Eternity?

E’ molto semplice… Moments of Eternity è un rubrica a cadenza casuale che permette di postare citazioni dei romanzi che si stanno leggendo nel momento della pubblicazione della rubrica stessa.

 

Come vengono scelte le citazioni?

E’ molto semplice! Basta guardare l’ora esatta in cui si sta postando la rubrica (esempio 3.02 a.m) e aprire il libro il più vicino possibile alla pagina corrispondente (302) copiando la citazione che colpisce di più. Ovviamente se il libro non ha 300 pagine non dovete far altro che ridurre a decine l’orario (esempio: 32 – togliendo lo zero -… 30 -togliendo il 2 – … metodo a scelta!). Riportate sempre titolo e autore del romanzo!

Attenzione agli Spoliers!

ORA: 21,30 p.m.
PAGINA: 213 per i cartacei // 2130 per i pdf

Momi Panda con Fireligh. La Ribelle di Sophie Jordan

«Perciò, immagino che a scuola mi faranno a pezzi.» Per la prima volta, mi importa. Se voglio restare qui e provarci, non sarebbe male avere qualche amico. Non essere un’emarginata sociale. Soprattutto se da questo dipende anche il successo scolastico di Tamra.
«Ma scherzi? Sei un idolo.» Sulle sue labbra spunta un sorriso.
«Secondo me, il prossimo autunno ti puoi candidare a reginetta della scuola.»
Faccio una mezza risata, poi mi rendo conto di cos’ha detto. Il prossimo autunno. Sarò ancora qui? Insieme a Will? È quasi troppo dolce per crederci davvero.

 Amyra Hastur con Secrets of an Accidental Duchess di Jennifer Haymore

I’ll never go back there.”
“No, never,” Sebastian agreed.
“Not if you don’t want to.”
“I don’t,” Beatrice said. And she didn’t say any more.

 

 

Cinzia Labò con Archangel’s kiss” Nalini Singh

Her gaze locked with Raphael’s, her heart a painful fist in the chest.
Because she, too, would have to watch her sister die.
I won’t apologize, Elena. It would be’ a lie – I couldn’t let you leave me.

 

 

Fanny con Il vampiro delle Highland di Kerrelyn Sparks

– Sei pronta per me? -, le chiese a bassa voce nella testa, prima di separarle le ginocchia.
– Mi stai seducendo.
– Ti sto amando -, replicò lui, baciandola sulla fronte.
– Chiudi gli occhi e goditelo.

 

 

RanYuu con Il Fiume scorre verso Oriente di Adam Williams

Le era bastato spegnere la luce per rivedere l’immagine nitida di Edmund che le stringeva le mani. Le dita sensibili. I capelli d’oro. Ma poco dopo era ricomparso il volto sciupato, sprezzante e il sonno era stato tormentato dagli stessi incubi

 

 

 Cloud Orion con Le Leggende (versione annotata) di M.Weis e T. Hickman

Non so chi sia lo stupido più grosso, tu o quel pomolo di porta d’un kender!

Lascia un commento

5 risposte a “Moments of Eternity#4”

  1. Lirit ha detto:

    bellissimo il post! anche con le copertine!

  2. Momi87 ha detto:

    Finalmente lo vedo anch'io… è uscito davvero carino 😀

  3. Cloud Orion ha detto:

    Ah eccolo l'articolo! Mi era sfuggito. Meraviglioso e divertente, grazie Nasreen ^o^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi