Morning Report Series di Sue Brown [Rapporto Mattutino #1]

tumblr_mfowaaCNtU1ri8vcpo1_500

Sue Brown

Sue Brown appartiene al suo cane e ai suoi due bambini. Quando non è impegnata a eseguire i loro ordini si reca all’università, per ascoltare le lezioni sui teologi del passato. Tuttavia spera sempre che i professori non le facciano delle domande, poiché la sua mente è indaffarata a tramare il modo di far innamorare due cowboy.
Sue ha scoperto il genere gay maschile un giorno, mentre guardava un programma tv dove c’erano due uomini che si baciavano. La serie era noiosa, ma il bacio non lo fu. Sarà pure arrivata in ritardo al genere, ma da allora è stata sempre presente. Prima di trovare il coraggio di sfondare nel mondo della narrativa vera e propria Sue scriveva racconti fan fiction.

http://www.suebrownstories.com/

Morning Report Series

  1. Rapporto Mattutino
  2. Complete Faith (inedito in Italia)
  3. Papa’s Boy  (inedito in Italia)
  4. Luke’s Present (inedito in Italia – romanzo breve)

 

Titolo: Rapporto Mattutino
Autore: Sue Brown (Traduttore: Barbara Cinelli)
Serie: Morning Report (il primo pubblicato in Italia)
Edito da: Dreamspinner Press (Collana: M/M/M or More)
Prezzo: 5,54 € – ebook
Genere: Romanzo m/m, Adult
Pagine: 235 p.
Voto: 

   

Trama: A un decennio dal loro primo bacio, Luke Murray è sempre più innamorato di Simon ogni giorno che passa. Gestiscono insieme il ranch Lost Cow di proprietà dei genitori di Luke, tengono un profilo basso e vanno d’accordo con la gente del posto, anche se Luke è conosciuto per essere una testa calda. Poi, un giorno, scoprono che i proprietari di un negozio locale si rifiutano di servirli.
Ne restano sconcertati, fino a quando la mamma di Luke spiega loro che il nuovo pastore li ha presi di mira in un paio di sermoni. Improvvisamente Luke e Simon si ritrovano alienati dalle persone che consideravano amici e il ranch subisce una serie di attacchi. Mentre l’odio e l’omofobia della città si rivolta contro di loro, Luke e Simon affronteranno una decisione critica: cedere alle richieste della città e sparire o restare e combattere per loro stessi e per il loro amore.

Recensione
by Kristina

“Rapporto mattutino” è il primo romanzo della serie Morning Report di Sue Brown. È una serie composta da tre libri e un romanzo breve che ha avuto un notevole successo in America e che conquisterà sicuramente i cuori di tutte le lettrici italiane.

I protagonisti di questo primo libro sono Luke e Simon. Sono uomini forti e decisi quindi non aspettatevi di trovare protagonisti che si vestono in modo esuberante o che hanno un carattere esibizionista.
Sono due semplici cowboys che lavorano sodo per il loro ranch e che non amano mostrare in pubblico il loro orientamento sessuale anche perché ci troviamo in una piccola cittadina del Texas molto religiosa.
Sarà proprio a causa di un pastore bigotto che inizieranno i problemi dei nostri protagonisti…recinti distrutti, animali avvelenati, minacce ecc ecc.

La storia d’amore tra Luke e Simon inizia dieci anni prima al college. I due si ritrovano infatti a condividere la stessa stanza e anche se Luke è quattro anni più grande del suo coinquilino già dal primo sguardo i due si rendono conto di aver incontrato un amico vero.
Pian piano quell’amicizia sfuma in qualcosa di unico e speciale e così, dopo il college, quando Luke decide di tornare a casa per dirigere il ranch di Lost Cow, Simon decide di seguirlo.

Dieci anni dopo il loro amore è ancora più forte e più stabile ed è quasi divertente vedere come i due protagonisti siano dipendenti l’uno dall’altro. Come cercano sempre di stare insieme, come il loro mondo viene sconvolto e diventano intrattabili se passano qualche giorno lontani.
Aspettatevi quindi molte scene hot e un linguaggio abbastanza forte, tanto che sono rimasta davvero sorpresa della capacità della scrittrice nel raffigurare i pensieri e il linguaggio maschile; allo stesso tempo ho trovato però una carenza nella descrizione dei momenti drammatici che non sono riusciti ad emozionarmi più di tanto.

I protagonisti dall’altro lato sono invece perfetti. Non sono idealizzati. Ognuno ha i suoi pregi e difetti. Sono personaggi che sbagliano, che chiedono perdono, che perdono la testa.
Una grande importanza è data anche ai personaggi secondari, ognuno con un carattere diverso. Sono personaggi tridimensionali e se molti riusciranno a conquistare la vostra simpatia altri, invece, saranno una vera delusione.
Ricordiamo per esempio la madre di Luke chiamata da tutti Ma’, una donna forte e autoritaria che fa di tutto per proteggere la sua famiglia, o Tommy (che sarà anche protagonista del secondo libro della serie) timido ed insicuro che, per paura di deludere i suoi genitori, non vuole ammettere di essere gay ed è pronto ad allontanarsi dal Texas per poter finalmente vivere la sua vita o Marion, una vecchia amica di famiglia che ha visto crescere Luke ma che, a causa delle predicazione del nuovo pastore, non vuole più avere niente a che fare con loro, così come la maggior parte della città.

E’ un libro che affronta in modo perfetto e scorrevole le difficoltà e i pregiudizi che ancora oggi le persone con un diverso orientamento sessuale devono subire. E’ un libro che vi consiglio di leggere anche se è più adatto ad un pubblico adulto.

Lascia un commento

0 risposte a “Morning Report Series di Sue Brown [Rapporto Mattutino #1]”

  1. […] arrivo il 22 Agosto per la Triskell Edizioni, dall’autrice di titoli come Rapporto Mattutino e Non succede mai nulla, una nuova ed emozionante storia […]

  2. […] Brown, autrice di romanzi M/M, come Rapporto Mattutino e Non succede mai nulla, torna con un nuovo romanzo dolce e dalle venature divertenti, grazie […]

  3. […] arrivo il 14 Ottobre per la DreamSpinnerPress, dall’autrice di titoli come Rapporto Mattutino, Non succede mai nulla, e Il posto di Harry Quattozampe una nuova ed emozionante storia […]

  4. […] arrivo il 2 Dicembre per la DreamSpinnerPress, dall’autrice di  Rapporto Mattutino, Non succede mai nulla, e Il posto di Harry Quattozampe, una nuova ed emozionante storia […]

  5. […] Sognando Leggendo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi