Novità: ‘Black Jack: Il gioco del perdono’ di Antonella Maggio

In arrivo a partire dal 2 Maggio in selfpublishing su tutti gli store online, dall’autrice di Profumo d’amore a New York, Regalami un sorriso e Sto caxxo che ti amo. Antonella Maggio ha pubblicato altri romanzi con il self-publishing, e per la Butterfly Edizioni, Rizzoli – Youfeel e Les Flâneurs Edizioni .

Antonella Maggio
Black Jack. Il gioco del perdono

L’amore è la forma più genuina di dipendenza..

datilibro
Titolo: Black Jack. Il gioco del perdono
Autore: Antonella Maggio
Edito da: Selfpublishing
Prezzo: Ebook 0.99 €
Uscita: 2 Maggio 2017
Genere: Romanzo contemporaneo, on the road

TRAMA: Gwendoline Torricelli, diciottenne ribelle, scoperta dai genitori a letto con il suo fidanzatino, è costretta a trascorrere l’estate ad Atlantic City con suo fratello Ryan, un agente del dipartimento investigativo del crimine organizzato di NY, lavoro di cui, in famiglia, nessuno è a conoscenza. E poi c’è Micheal, noto ai più come Black Jack. È il migliore amico e braccio destro di Ryan. Bello e dannato, spesso finisce per dimenticare e smarrire la retta via, facendo del suo lavoro una pericolosa dipendenza. E se di Ryan, un bel giorno, si perdesse ogni traccia? Gwen può fidarsi dell’anima tenebrosa e dannata di Micheal? Una fuga in macchina con una pistola carica, gelosia, attrazione e passione. Un viaggio on the road alla ricerca di un fratello e di un amico, forse alla ricerca anche di se stessi, del perdono e dell’amore.


Antonella Maggio
nasce in Puglia, a Modugno nel settembre 1988. Diplomata come ragioniera turistica con il massimo dei voti. Ha pubblicato diversi romanzi attraverso il self-publishing, ha aperto un blog, dove raccoglie poesie, pensieri e racconti brevi, scrive su una piattaforma di scrittura con altri appassionati e ha partecipato a diversi contest letterali aggiudicandosi la pubblicazione cartacea dei racconti essendo arrivata tra i primi dieci in classifica. Adora leggere di notte, ascoltare musica italiana, viaggiare, cucinare dolci e salati, i fiocchi di neve, il bagno turco del centro benessere e cimentarsi con tutti i lavori manuali dall’uncinetto al découpage.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi