Novità: ‘Gus. L’altra metà del cuore’ di Kim Holden

Novità

In arrivo a partire dal 1 Dicembre per la casa editrice Leggereditore, il capitolo finale della duologia romance contemporanea Bright Side:

Kim Holden

Gus. L’altra metà del cuore

gus-l-altra-meta-del-cuore-di-kim-holden

Una storia di caduta e rinascita, l’emozionante percorso di guarigione e ritorno alla luce di un protagonista eccezionale che riesce, dopo aver perso quanto di più caro al mondo, a sorridere ancora alla vita.  

datilibro

Titolo: Gus. L’altra metà del cuore
Autore: Kim Holden
Edito da: Leggereditore
Uscita: 1 Dicembre
Genere: Rosa contemporaneo

gusTrama: Lei non era solo la sua migliore amica; lei era la sua metà… L’altra metà del suo cervello e della sua coscienza, l’altra metà del suo senso dell’umorismo e della sua creatività, l’altra metà del suo cuore. Come si può tornare a essere quello che si era prima, quando la parte più importante di noi stessi se n’è andata per sempre? Gus è un ragazzo fragile, arrabbiato con il mondo e con il destino che gli ha sottratto la persona più cara, colei che arricchiva il suo tempo e dava linfa alla sua musica. A riempire le sue giornate ora ci sono solo l’alcool, le ore passate con la sua band e le avventure di una sera con qualcuna delle sue numerose fan, anche se Gus sa che non può essere questo a risarcirlo di ciò che ha perso. Quando anche il più debole barlume di luce è sul punto di spegnersi, il destino sembra però restituirgli quello che un tempo gli ha tolto. Chi è Scout veramente? Cosa nasconde nel profondo del cuore la sola persona al mondo che può salvarlo?

Serie “Bright Side”:
1. Bright Side (Bright side. Il segreto sta nel cuore)
2. Gus (Gus. L’altra metà del cuore)

kim-holdenKim Holden: alcune delle cose preferite da Kim Holden sono: leggere, scrivere, i due ragazzi più fighi del mondo (suo figlio e suo marito), la sua bici (il marito l’ha costruita apposta per lei), Facebook (è più che convinta che sia un’ossessione, ormai), caffè ghiacciato al gusto nocciola, e la musica (i suoi idoli sono i Sunset Sons, i 1975, i Dredg, gli XX, i Balance and Composure, i Teenage Bottlerocket e i 30 Seconds To Mars). Kim è una grande sognatrice, e suggerisce a tutti coloro che leggeranno la sua biografia di seguire sempre i propri sogni, perchè non è mai troppo tardi. Vent’anni fa avrebbe voluto scrivere un libro, ma decise di aspettare. E aspettò. Avrebbe dovuto farlo, ma non lo fece. Nonostante questo, non ha rimorsi, poiché il passato è passato, ed è per questa ragione che ci tiene a dire ai suoi lettori che non c’è niente di meglio che ottenere ciò che si ha sempre desiderato per anni. Iniziando da oggi a rendere i propri sogni realtà.

Facebook-iconBlogger-icongoodreads.png

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi