Novità: Il bosco dei cuori addormentati di Esther Sanz

Una storia d’amore per tutti i cuori che abitano le profondità dei boschi.Dedicato a chi ha sospirato leggendola saga Il bacio dell’angelo caduto di Becca Fitzpatrick…


Esther Sanz
Il bosco dei cuori addormentati
a fine Settembre libreria

Titolo: Il bosco dei cuori addormentati
Autore: Esther Sanz
Edito da: Piemme
Collana: Freeway
Prezzo: 16.00 €
Uscita: Settembre 2013
Genere: Fantasy
Pagine: 286 p.

Trama:

Clara ha appena compiuto diciassette anni e la sua vita è a pezzi. Non ha mai conosciuto suo padre, sua madre si è suicidata e due mesi dopo è morta anche la nonna che l’ha cresciuta. L’assistente sociale decide di affidarla all’unico parente, zio Alvaro, che vive in un minuscolo paesino in montagna, isolato dal mondo. Ruben, giovane studente di veterinaria, la prende sotto la propria ala protettiva e sembra che la vita della ragazza possa trovare un po’ di serenità. Ma un giorno Clara si ritrova in una parte del bosco dove nessuno dovrebbe andare, secondo le leggende che circolano in paese, e dove incontra Miguel, un ragazzo bellissimo… È un immortale, un angelo che da oltre cinquecento anni custodisce il segreto del bosco: la fonte della giovinezza. La ragazza si innamora per’ duramente del giovane immortale e all’improvviso tutti i nodi vengono al pettine: Ruben si rivela per quello che è, un demone che si occupava di Clara solo per tenerla sotto controllo e capire quanto e cosa sapesse. Con l’aiuto di Miguel, Clara lo sconfiggerà, ma dopo un dolcissimo incontro d’amore i due ragazzi, disperati, si rendono conto che l’angelo non può sottrarsi al proprio compito né rinunciare alla propria immortalità e sono costretti a separarsi…

Trilogia El bosque:

1. El bosque de los corazones dormidos, 2011 (Il bosco dei cuori addormentati, 2013)
2. El jardín de las hadas sin sueño, 2012
3. La ciudad de la luna eterna, 2013

Esther Sanz:

Esther Sanz è nata nel 1974, a Barcellona. Giornalista ed editor, è al suo secondo romanzo.

Sito dell’autrice: Esther Sanz

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi