Novità: ‘Sedici alberi’ di Lars Mytting

In arrivo a partire dal 29 Agosto per la casa editrice DeA Planeta per tutti gli appassionati del genere narrativo contemporaneo: 

Dopo il successo planetario di Norwegian Wood (600.000 copie vendute), l’ultimo, celebrato romanzo di Lars Mytting. Un caso letterario da 160.00 copie nella sola Norvegia, in corso di pubblicazione in 15 PaesiVincitore del Premio dell’Associazione dei Librai Norvegesi.

Lars Mytting
Sedici alberi

Tra i giorni nostri e l’Europa ferita della Seconda guerra mondiale,
una storia famigliare sull’amore per il legno e la ricerca di sé.

datilibro
Titolo: Sedici alberi
Titolo originale: The Sixteen Trees of the Somme
Autore: Lars Mytting
Traduttore: Alessandro Storti
Edito da: DeA Planeta
Prezzo: Cartaceo 18.00 € // Ebook 9.99 €
Uscita: 29 Agosto 2017
Genere: Romanzo, narrativa generazionale

TRAMA: Ferite. Traumi inflitti dall’uomo o dall’am­biente circostante. È così che nasce il legno di betulla più bello e ricercato: dallo sfor­zo del tronco di riparare se stesso, stagione dopo stagione, cicatrice dopo cicatrice. E di traumi non è certo privo il passato di Edvar, ritrovato appena treenne a chilo­metri di distanza dalla località della Somme in cui entrambi i genitori misteriosamente morirono. Da quel giorno Edvar è cresciuto con i nonni paterni in una piccola fattoria della Norvegia, non lontano dal bosco di be­tulle appartenuto allo zio Einar. Ma di Einar – fratello del nonno e fine ebanista inghiot­tito dalla violenza della Seconda guerra mondiale – Edvard sa poco o niente, come di tutta la sua complicata famiglia. Quan­do il nonno, taciturno e protettivo custode di troppi segreti, muore all’improvviso, ad attenderlo c’è una bara di legno pregiato. E se il feretro fosse opera proprio di Einar? Ansioso di dare risposta alle domande che da sempre lo assillano, Edvard parte per un viaggio che dai paesaggi collinosi del Gud­brandsdalen lo porterà fino alle isole Shet­land e poi in Francia, sulle tracce dello zio e di una preziosa, inattesa eredità.
Autore di un recente, clamoroso caso edi­toriale (Norwegian Wood, 600.000 copie vendute nel mondo), Lars Mytting è un romanziere tra i più noti e celebrati del­la Norvegia. In corso di traduzione in 10 Paesi, Sedici Alberi è un’intricata, appas­sionante storia famigliare sull’amore per il legno e la ricerca di sé.

Hanno detto di lui e di Norwegian Wood

«Il motto di Mytting, che è un po’ il cuore del suo scrivere, suona così: incidere sulla qualità della giornata, ecco la più sublime delle arti… Deciso, forte e sereno. Lui è il vero signore del legno.»
Marco Belpoliti, La Repubblica

«A mano a mano che si procede nella lettura, si capisce il successo di questo libro: perché ci rivela come il legno faccia parte della nostra vita, anche se non ce ne accorgiamo.»
Roberta Scorranese, La Lettura – Corriere della Sera

«Un’occasione per riscoprire se stessi… una lezione zen. Pretesto per insegnare la pazienza, il silenzio, il rispetto verso la natura.»
Sabina Minardi, L’Espresso

«Norwegian Wood è un saggio e un racconto antropologico insieme, una vera e propria lezione di vita.»
Giuseppe Fantasia, HuffingtonPost

«La cosa più strana è che interesserà tutti voi, anche se non avete mai tagliato nemmeno un ramoscello. Una specie di miracolo.» 
Pagina99

«Il libro di Lars è stata la mia lettura di Natale. L’ho imparato quasi a memoria.» 
Paolo Cognetti

«Il libro di Mytting è sorprendente e divertente. Un libro a cui ci si appassiona perché trasmette un’intrinseca sensazione di necessità.» 
Fabio Fazio, Che Tempo Che Fa

«Io sono un non-lettore ma con Mytting non riuscivo a smettere. È un libro stupendo, sono pazzo di questo libro.»
Nicola Savino, Radio Deejay

LARS MYTTING è nato a Fåvang, in Norvegia, nel 1968. Il suo Norwegian Wood. Il metodo scandinavo per taglia­re, accatastare e scaldarsi con la legna si è aggiudicato il Premio dell’associazione dei librai norvegesi e il Bookseller Industry Award 2016 nella categoria non-fiction.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi